Dieta: i trucchi per perdere peso senza sacrifici

Scopri come seguire al meglio la dieta per ottenere risultati senza tanti sforzi. I trucchi più semplici e che faranno la differenza.

donna che mangia felice
donna che mangia felice – Fonte: Adobe Stock

Quando si desidera mantenersi in linea, capita spesso di porre attenzione a ciò che si mangia. Cosa che, in caso di qualche chilo di troppo, si traduce prontamente nel bisogno di seguire una dieta.

Dover controllare costantemente l’alimentazione, però, non è sempre facile. E in tante occasioni capita di mollare perché troppo stanchi per seguire un regime rigido o perché incapaci di resistere alle troppe tentazioni.

La buona notizia è che esistono dei piccoli segreti per riuscire a seguire la dieta senza sforzi e il tutto ottenendo i risultati desiderati. Scopriamo insieme quali sono.

I trucchi da seguire per una dieta semplice e che funzioni

donna in piena forma
donna in piena forma – Fonte: Adobe Stock

Quando si è a dieta è molto importante imparare a gestire la fame e la capacità di resistere alle tentazioni. Allo stesso tempo, per riuscirci, è molto importante trovare una sorta di equilibrio che consenta di sentirsi appagati e felici di ciò che si sta facendo. In questo modo, infatti, sarà possibile seguire la dieta con maggior determinazione, ottenendo i risultati sperati e tutto senza grandi sacrifici.

Fare sempre la prima colazione. Il primo trucco fondamentale è quello di fare sempre la prima colazione. In questo modo infatti (specie se la si fa sana e bilanciata) si resterà sazi più a lungo evitando attacchi di fame e tentazioni che potrebbero compromettere la buona riuscita della dieta.

Mangiare in modo bilanciato. Ormai è sempre più evidente che mangiare in modo bilanciato consente di nutrirsi accuratamente, saziandosi ed ottenendo uno stato di benessere. Inserire ad ogni pasto la giusta quantità di carboidrati, proteine e grassi sollecita infatti il metabolismo, tiene sotto controllo la glicemia e aiuta a perdere peso più velocemente. Il tutto senza sentire mai la fame e risucendo persino a togliersi qualche sfizio. Un esempio? Anche la pasta, se mangiata in modo bilanciato può essere inserita nel piano dietetico.

Consumare cibi croccanti. Scegliere dei cibi croccanti aiuta a sentirsi più sazi e soddisfatti. Inoltre è stato provato che masticare a lungo alimenti molto duri aiuta a consumare spesso e volentieri più calorie di quante se ne incamerano, cosa che aiuta ovviamente nella perdita di peso.

Concedersi un pasto libero a settimana. Potrà sembrare strano ma concedersi un pasto libero a settimana è davvero importante sia per la mente che per l’organismo. Sapere di avere un momento in cui godere a pieno di un gelato, una pizza o di ciò che più si preferisce offre infatti la possibilità di resistere con più tenacia ad ogni tipo di tentazione. Inoltre è opinione di sempre più nutrizionisti che un pasto libero a setitmana sia utile per dare una sferzata al metabolismo e per riprendere dal pasto successivo con maggiore energia. Statisticamente si tratta quindi di un modo che pare funzioni meglio e garantisca una buona perdita di peso nel tempo.

Fare attività fisica. Infine, anche se può sembrare strano, l’attività fisica aiuta anche a gestire meglio la dieta. Facendo sport, infatti, lo stimolo della fame si riduce e aumenta il buon umore che in genere aiuta a gestire al meglio lo stress e la fame nervosa.

perdi peso senza dieta
Donna felice sulla bilancia – Fonte: Adobe Stock

Seguendo queste regole, la dieta sarà sicuramente più semplice e piacevole, portando a benefici che dureranno nel tempo e aiutando a mangiare saziandosi, togliendosi i giusti sfizi e perdendo peso. E tutto con il sorriso sulle labbra.

Ovviamente, se si hanno molti chili da perdere è sempre bene farsi seguire da un nutrizionista, valutando insieme eventuali accorgimenti e senza andare nel fai da te. Imparare a mangiare nel modo corretto resta infatti il miglior modo per imparare a mangiare in modo sano per sempre, evitando diete troppo rigide e difficili da seguire.

Da leggere