Lo yogurt greco è amico della linea. Scopri perché fa bene

Lo yogurt greco rientra a pieno titolo tra gli alimenti indicati a chi desidera perdere peso. Scopri il perché e come inserirlo nell’alimentazione di tutti i giorni.

yogurt greco
yogurt greco – Fonte: Adobe Stock

Lo yogurt greco è un alimento ricco di sostanze nutritive. Oltre a vantare una discreta quantità di proteine contiene infatti vitamina B12, probiotici ed un quantitativo inferiore di lattosio rispetto il più comune yogurt.

Inserirlo nell’alimentazione di tutti i giorni è quindi un buon modo per mantenersi in linea, saziarsi per diverso tempo e mangiare in modo sano e al contempo goloso. Ciò che conta è ricordarsi di scegliere sempre quello al naturale e quindi senza frutta e zuccheri aggiunti.

Yogurt greco: le proprietà che lo rendono un alimento importante per mantenersi in forma

dieta yogurt
dieta yogurt greco adobestock

Chi ama mangiare in modo sano ed equilibrato è solito allenarsi conosce sicuramente lo yogurt greco. Si tratta infatti di un alimenti amato dagli sportivi e da tutti coloro che desiderano mangiare con gusto, saziarsi in fretta e realizzare pasti bilanciati. Scopriamo quindi quali sono le caratteristiche che rendono questo yogurt un vero amico della linea nonché un alimento utile per perdere peso.

Aiuta a saziarsi in fretta. Grazie all’alto contenuto di proteine (specie se paragonato al normale yogurt) e ai grassi che contiene, lo yogurt greco riesce a saziare a lungo, evitando di mangiare tra i pasti.

Placa la fame nervosa. La consistenza corposa ed il sapore tendente al dolce ne fanno un vero alleato contro la fame nervosa. Sopratutto se si pensa che è un alimento declinabile in mille modi diversi.

Stimola il metabolismo. Grazie al quantitativo di proteine, ha un buon effetto sul metabolismo stimolandolo e dando sostegno ai muscoli.

Ovviamente le proprietà benefiche dello yogurt greco non finiscono qui. Ecco quindi quali sono quelle meno legate alla perdita di peso ma comunque importanti e da ricordare:

  • Rafforza il sistema immunitario
  • Dona energia
  • Contiene poco sale
  • È ricco di potassio
  • Grazie alla presenza di vitamina K fa bene alle ossa
  • Fa bene all’intestino
  • Tiene a bada il colesterolo cattivo
  • Aiuta a prevenire l’osteoporosi
  • Fa da barriera alle sostanze nocive assunte con i cibi
  • Aiuta a combattere i radicali liberi
  • Regola la pressione sanguigna
  • Facilità la digestione
  • Ha un effetto illuminante sulla pelle

Tutti effetti che si ottengono consumando lo yogurt il più possibile a crudo e quindi senza alcuna cottura. Con essa infatti molti dei fermenti e delle sue proprietà andrebbero disperse.

Come inserire lo yogurt greco all’interno della dieta

Benefici dello yogurt cibi dimagrire
Yogurt greco con cereali e fragole – Fonte:Pixabay

Lo yogurt greco è un alimento poliedrico. Sapore e consistenza ne fanno infatti un alimenti jolly e sfruttabile nei diversi contesti della giornata.

Lo si può mangiare al naturale, usato per dare più volume ai dolci, sotto forma di frullato e persino nelle pietanze salate. Ottimo come crema per guarnire sandwiches e panini, può sostituire panna e mascarpone in diversi dolci e diventare addirittura un gelato.

Scopriamo quindi alcuni possibili modi di consumarlo nel corso della giornata, ricordando che quello da scegliere è sempre al naturale e senza zuccheri aggiunti.

Colazione:

  • Una ciotola di yogurt greco con frutta fresca e un cucchiaino di miele
  • Pancake proteico con yogurt greco
  • Frullato proteico con yogurt greco e frutta

Spuntini:

  • Una porzione di yogurt greco con miele e noci
  • Una fetta di pane integrale con yogurt greco e un velo di marmellata
  • Dolce al cucchiaio realizzato con yogut greco, caffè e un paio di biscotti

Pranzo e cena:

  • Insalata condita con una salsa a base di yogurt greco
  • Insalata di verdure con yogurt greco
  • Zuppa fredda con zucchine e yogurt

Queste sono ovviamente solo alcune delle tante idee dalle quali si può trarre spunte. Basta un po’ di fantasia, infatti, per ottenere ottimi risultati in cucina.

yogurt greco
Yogurt greco in ciotola di legno – Fonte: Istock photo

Controindicazioni: Lo yogurt greco può risultare pesante a chi ha un intestino sensibile e a coloro che soffrono di problemi intestinali. In tal caso, almeno per i primi tempi, può essere utile inserirlo a piccole dosi. In caso di dubbi è sempre meglio chiedere un parere al proprio medico curante.

Da leggere