Selvaggia Lucarelli: “Federico Fashion Style? Evitatelo come il Covid”

Selvaggia Lucarelli continua a puntare il dito contro Federico Fashion Style: l’ultimo errore dell’hair stylist e la risposta alla sua nemica.

Federico Fashion Style
Federico Fashion Style (Fonte: Instagram)

Ormai tra Selvaggia Lucarelli e Federico Fashion Style è guerra aperta. I due sono arrivati più di una volta ai ferri corti, con la giornalista che sminuiva le abilità professionali del parrucchiere e lui che le faceva notare quanto scarso fosse il parrucchiere della Lucarelli.

Come se non bastasse, durante i mesi estivi Federico Fashion Style è stato tra coloro che hanno preso il Coronavirus in Sardegna a causa dell’eccessiva libertà e leggerezza con cui i turisti che hanno trascorso l’estate sull’isola hanno affrontato il post lockdown.

In quel periodo Federico Fashion Style fu al centro di un’agguerritissima polemica con Deianira Marzano, che lo accusò di tentato omicidio a causa del fatto che l’hair stylist aveva deciso di andare in spiaggia anche dopo che gli era salita la febbre per dimostrare di essere in salute.

La Lucarelli nelle scorse ore ha rimproverato al parrucchiere di non aver imparato assolutamente niente da quell’esperienza e di sta tenendo un comportamento incosciente. Federico Lauri, dal canto suo, ha risposto per le rime.

Selvaggia Lucarelli: “Federico Fashion Style ha portato il Covid nei suoi saloni”

Selvaggia Lucarelli Coronavirus paola caruso
Selvaggia Lucarelli (Foto: Instagram)

Si potrebbe pensare che Selvaggia Lucarelli trascorra gran parte del suo tempo a tenere d’occhio il profilo Instagram di Federico Fashion Style, ma non è così. Sono gli utenti di Instagram ad aver cominciato a segnalare alla giornalista “passi falsi” del famoso hair stylist, probabilmente nella speranza di veder scoppiare un nuovo litigio tra i due.

Se le cose stanno così, la strategia degli utenti di IG ha funzionato alla grande: Selvaggia ha spiegato di aver ricevuto molte segnalazioni da persone che hanno portato prove fotografiche del fatto che mentre lavora Federico Lauri non indossa correttamente la mascherina.

“Anche oggi, questo soggetto da 1 milione di follower (di cui mi mandate da mesi video che certificano il pessimo esempio che è) lavora senza mascherina. Questo dopo la sua mirabile estate in Sardegna con Covid portato a casa e nel suo negozio, con conseguente quarantena per chi era entrato in contatto con lui, clienti compresi” ha scritto la Lucarelli.

Nella conclusione del messaggio però la giornalista ha tenuto a puntualizzare come la responsabilità della gestione della seconda ondata non cada esclusivamente sui membri del governo o su coloro che svolgono lavori a contatto con il pubblico: “Il problema però non è manco lui, ma voi che ci andate. Gente così va evitata come la peste. Anzi, come il Covid”.

La Lucarelli ha invitato le clienti di Federico a fare la loro parte e a non mettere in pericolo se stesse e la propria famiglia continuando a frequentare i saloni di Lauri che, com’era facile prevedere, non l’ha assolutamente presa bene. Al contrario, Federico Lauri ha preso le parole della sua arcinemica mediatica come un vero e proprio boicottaggio alla sua attività.

“Rispondo a una provocazione” ha scritto Lauri in una storia di Instagram. “Io do lavoro a 50 persone nei miei saloni. Il fatto che tu inviti la gente a stare lontano dai miei saloni non ti fa onore”.

Dopo questa puntualizzazione, Federico Fashion Style ha deciso di mettere da parte l’eleganza per lanciare una frecciatina al veleno alla Lucarelli. “Io non vivo di marchette fatte su Instagram come tu sei solita fare ma vivo del mio lavoro. La mascherina nemmeno tu la porti quando lavori in TV, corretto?” ha chiesto poi Lauri.

Bisogna dire però che negli studi televisivi conduttori, ospiti e concorrenti dei vari programmi sono tenuti a rispettare le distanze si sicurezza di almeno un metro e vengono sottoposti a tampone regolarmente, come prevede la procedura di sicurezza messa in atto in tutti gli studi televisivi italiani da diversi mesi. I parrucchieri, invece, non hanno modo di mantenere la distanza interpersonale di sicurezza con i loro clienti e, proprio per questo motivo, sono tenuti a indossare correttamente la mascherina.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Federico Fashion style (@federico_fashion_style) in data:

“Carpire una foto di questo tipo è una delazione e un fatto maschino” ha puntualizzato Lauri, che ha concluso in bellezza invitando la Lucarelli nei suoi saloni a “farsi dare una sistemata” e affermando subito dopo che con ogni probabilità il suo invito cadrà nel vuoto perché la Lucarelli “va solo dove smarchetta”, dal momento che “di mestiere fa questo”.

Da leggere