Base trucco perfetta : come preparare la pelle per il fondotinta

Un buon makeup parte sempre da una buona base e da una pelle perfetta. I consigli per preparare una base trucco perfetta prima dell’applicazione del fondotinta. 

Base trucco perfetta come preparare la pelle al fondotinta
AdobeStock

Stendere il fondotinta non rappresenta certo il cuore di una base perfetta, ma la pelle andrà preparata all’applicazione del fondotinta con la giusta beauty routine e con l’applicazione di una base trucco, un primer, che aiuti l’epidermide ad essere liscia, compatta e a far aderire e durare il fondotinta per molte ore.

Scopriamo come eseguire la skincare routine per preparare la pelle al trucco, tutti i consigli per creare una base trucco perfetta e come applicare il primer.

La skincare routine per preparare la pelle al fondotinta

Come preparare la pelle al trucco
AdobeStock

La pelle dovrà essere detersa, tonificata e trattata ogni giorno ma in particolare prima di essere truccata. Dopo aver pulito la pelle a fondo con un detergente specifico per il proprio tipo di pelle, si potrà picchiettare o vaporizzare un tonico, una soluzione fresca e leggera che contribuisca ad eliminare ogni traccia di sebo e restringa i pori.

La crema che si dovrà applicare prima del trucco, dovrà essere una formulazione idratante ma facilmente assorbibile dalla pelle per non creare l’antiestetico effetto lucido. Il trattamento andrà applicato con un massaggio che contribuirà anche a riattivare il micro circolo.

Primer viso: cosa è e come applicarlo

Primer viso cosa è e come applicarlo
AdobeStock

Dopo aver deterso, tonificato ed idratato alla perfezione la pelle del viso, si potrà applicare il primer, un prodotto, solitamente a base di sostanze siliconiche, in grado di donare l’aspetto di un incarnato privo di imperfezioni, pronto per ricevere il fondotinta assieme al quale creerà una base viso perfetta.

Il primer dovrà essere scelto in base alla tipologia di pelle, come il fondotinta. Per la pelle grassa il primer dovrà essere opacizzante, che gestisca al meglio tutte le problematiche legate alla pelle grassa.

Per la pelle secca, via libera ad un primer ricco di sostanze idratanti che prepari l’epidermide al fondotinta, anch’esso con una texture molto idratante e nutriente. Il primer potrà essere applicato con un pennello che permetterà la distribuzione del prodotto anche nelle piccole parti del viso come ad esempio il naso e l’orbicolare di occhi e bocca.

Peli superflui
Foto:Adobe Stock

Una volta assorbito perfettamente il primer si potrà applicare il fondotinta che resisterà molto più a lungo sul viso.

 

 

 

Da leggere