Come separare il tuorlo dall’albume dell’uovo: ecco 9 trucchi

0
140

Vuoi sapere come separare il tuorlo dall’albume in modo facile e veloce? Ecco 9 trucchi per dividere le uova.

come separare tuorli da albumi trucchi
Uova (Adobe Stock)

Le uova sono uno degli alimenti più utilizzati in cucina e possono essere consumate per colazione, pranzo e cena. Servono, inoltre, a un’infinità di preparazioni sia dolci che salate, basti pensare alla pasta fresca all’uovo o alle tante torte di vario genere a base di questo alimento.

Oltre quindi ad essere un ingrediente importante della nostra cucina perché serve a preparare tanti piatti squisiti, l’uovo, può essere consumato anche da solo, ad esempio cucinato sodo, alla coque, o sotto forma di frittata.

Inoltre le uova si abbinano bene con le verdure, e possono sostituire carne o pesce grazie al loro alto contenuto proteico. Spesso però per molte ricette il tuorlo dell’uovo deve essere separato dall’albume. Un’operazione che se non si ha tanta dimestichezza in cucina può non venire bene. Qual è allora il segreto per separare il tuorlo dall’albume? Scopriamolo.

Ecco i trucchi per separare il tuorlo dall’albume

Quante volte vi sarà capitato di dover realizzare un piatto e trovare scritto nella ricetta “separare i tuorli dagli albumi”. Quella che a primo impatto può sembrare un’operazione semplice, può rivelarsi invece più complicata del previsto.

Specie se non si ha molta praticità in cucina si rischia di rompere male l’uovo e di finire per sprecarlo. Esistono però alcuni trucchi per separare i tuorli dagli albumi, semplici da mettere in pratica anche per i meno esperti. Vediamoli insieme.

1) Prendiamo un lillo o pinza per spaghetti. Quindi rompiamo l’uovo e adagiamolo sopra di esso facendo attenzione a mettere sotto una ciotola. In questo modo l’albume scenderà dagli spazi del lillo e il tuorlo resterà bello intatto sopra.

2) Servendoci di un imbuto, andiamo a rompere l’uovo dentro di esso. Piano piano vedremo scendere il chiaro di sotto e il rosso restare nell’imbuto. Ricordiamo di mettere sotto all’imbuto una ciotola o un bicchiere che raccolga l’album che scende.

3) Con un setaccio in plastica. Stesso procedimento fatto con il lillo. Rompiamo l’uovo sul setaccio, che avremo preventivamente appoggiato su un contenitore o un bicchiere. Vedremo come il tuorlo resterà dentro al setaccio mentre l’albume scenderà di sotto.

4) Il metodo classico. Ebbene sì. Se non volete provare metodi alternativi e siete ormai abili nel rompere le uova potete procedere con il metodo classico. Ovvero rompete l’uovo e con le dita lo dividete in due parti. Poi passate il rosso tra i due gusci, intanto l’albume scenderà in una ciotola che avrete messo preventivamente sotto.

5) Con una bottiglia di plastica. Rompete le uova in un piatto quindi prendete una bottiglia di plastica dell’acqua vuota, andate sopra al tuorlo e strizzate la bottiglia. In questo modo il rosso entrerà all’interno di essa e l’albume resterà sul piatto. Dalla bottiglia poi lo potrete trasferire su di un piatto o dove volete.

6) Utilizzando due bicchieri. Un altro modo semplice ma che prevede un minimo di manualità è quello di servirsi di due bicchieri. In pratica mettiamo un uovo dentro a un bicchiere, poi infiliamo sopra l’altro così da bloccare il tuorlo. Nel frattempo faremo colare l’albume in una ciotola sotto.

7) Con un mestolo. Rompiamo l’uovo in una ciotola quindi con un mestolo andiamo a prendere il tuorlo semplicemente.

8) Stesso procedimento del mestolo ma utilizzeremo un cucchiaio. Rompiamo l’uovo in un piatto e con un cucchiaio tiriamo su il tuorlo.

9) Per l’ultimo metodo ci servirà un colino. Rompiamo l’uovo in una ciotola o direttamente nel colino. Aiutandoci con un cucchiaio, una volta che l’albume è sceso prendiamo il tuorlo.

tuorlo e albume separare trucchi
Tuorlo e albume (Adobe Stock)

Ecco invece un trucco per montare le chiare a neve senza l’uso delle fruste.  

Con tutti questi trucchi separare ora un tuorlo dell’albume sarà un gioco da ragazzi!