Frittelle di ananas golose: il dolce cinese perfetto per tutti

0
280

Scopriamo insieme come preparare le frittelle di ananas. Un dolce super goloso di origini cinesi.

frittelle di ananas cinesi ricetta
frittelle di ananas cinesi ricetta – Fonte: Adobe Stock

Ci sono dolci che pur nella loro semplicità riescono ad incontrare il gusto di grandi e piccini e tutto grazie alla presenza di ingredienti semplici ma che se ben combinati tra loro possono portare ad un vero e proprio trionfo di gusto. Un esempio in tal senso arriva dall’Oriente dove è molto diffusa l’abitudine di trasformare i frutti in vere e proprie delizie.

Le frittelle di ananas cinesi, ad esempio, rappresentano una ricetta dolce che nella sua semplicità è in grado di stuzzicare il palato e di fare da spuntino o da fine pasto perfetto per ogni occasione. Scopriamo quindi come prepararle.

Frittelle di ananas cinesi: gli ingredienti

ananasIniziamo, scoprendo quali sono gli ingredienti che servono per realizzare le famose frittelle di ananas cinesi.

  • Un ananas maturo
  • 150 grammi di farina
  • 3 uova
  • 100 grammi di acqua
  • Buccia di limone biologico grattugiata
  • 2 cucchiai di zucchero
  • vaniglia
  • Olio quanto basta
  • Sale quanto basta
  • Zucchero a velo

Per rendere il tutto più dolce si può aggiungere dello sciroppo di cocco che qui non inseriremo per non esagerare con l’effetto dolce. In genere infatti, i dolci orientali sono meno zuccherini di quelli a cui siamo abituati. Non per questo però sono meno golosi. Basti pensare agli ottimi dorayaki giapponesi o ai più classici daifuku mochi.

Andando agli utensili serviranno delle ciotole per uova e farina, una pentola capiente per la frittura o, in alternativa, una friggitrice.

Come preparare le frittelle di ananas

ricetta frittelle di ananas cinesi
taglio ananas – Fonte: Adobe Stock

Iniziare aprendo le uova e separando i rossi dagli albumi.
A parte mescolare la farina con l’acqua, con l’estratto di vaniglia e con la buccia di limone grattugiata.
In una ciotola pulita e asciutta montare a neve gli albumi ed aggiungervi pian piano lo zucchero. Fatto ciò unire il tutto alla farina precedentemente lavorata.

Sbucciare l’ananas, pulirlo per bene e togliere le estremità e la parte centrale in modo da tenere la parte più morbida del frutto. Fatto ciò tagliarlo a fettine in modo che siano spesse all’incirca quanto un dito.

Scaldare l’olio in una pentola profonda ed immergere le fette di ananas nella pastella, sgocciolarle per bene e friggerle. Quando sono dorate tirarle fuori con un mestolo o una schiumarola e avvolgerle con della carta da cucina assorbente in modo da eliminare l’olio in eccesso. Spolverizzare con zucchero a velo e servirle.

ricetta frittelle ananas cinesi
frittelle di ananas cinesi su piatto – Fonte: Adobe Stock

Il consiglio dello chef: Le frittelle di ananas possono essere servite anche con aggiunta di crema alla vaniglia o di cioccolato.