Tiramisù con fette biscottate: pronto in 15 minuti, pochissime calorie!

0
436

Stavi cercando una versione light del tiramisù? Ecco qui la variante con le fette biscottate, più leggera, più sana, impreziosita da ingredienti che non ti aspetti per un totale di pochissime calorie.

Tiramisù con fette biscottate: pronto in 15 minuti, pochissime calorie!
Tiramisù con fette biscottate: pronto in 15 minuti, pochissime calorie! (Adobestock photo)

Scopriamo insieme il tiramisù preparato con le fette biscottate Che forse sei solito consumare al mattino con sopra un bel po’ di confettura spalmata. Oggi vogliamo proporti una versione un po’ particolare e leggera del dolce e più amato d’Italia. Questo tiramisù lo realizzeremo soltanto con delle fette biscottate, dello yogurt greco, dell’atte o della bevanda vegetale il caffè che non può mancare è una bella spolverata di cacao amaro.

Il curioso tiramisù con le fette biscottate!

Ci sarà anche un ingrediente segreto che andremo a vedere a breve. Possiamo definire questa ricetta un finto tiramisù. Ma ti assicuriamo che è davvero delizioso. Puoi consumarlo soprattutto a colazione per dare energia all’inizio della tua giornata, dall’alto potere saziante grazie allo yogurt greco ricco di proteine. Inoltre, la preparazione prevede davvero pochissimi passaggi, anche chi è digiuna di ricette culinarie può cimentarsi in questa ricetta davvero semplice da seguire.

Tiramisù con fette biscottate
Tiramisù con fette biscottate (Pexels photo)

Ingredienti

Gli ingredienti per questa ricetta si riferiscono a una monoporzione: avrai bisogno di quattro fette biscottate, 150 g di yogurt greco 0% grassi, 20 g di miele di castagno, del caffè quanto basta, del latte quanto basta o bevanda vegetale a scelta, del cacao amaro in polvere.

Preparazione

Ora, procediamo, e vediamo tutti gli step utili per realizzare questa pietanza così gustosa e benefica e concederti una colazione davvero super a prova di dieta!

Come prima cosa prepara il caffè con la moka di casa, versalo in una ciotola e lasciarlo raffreddare per un po’. Aggiungi al caffè il latte oppure la bevanda vegetale che come d’abitudine bevi al mattino. In un recipiente a parte mescola lo yogurt greco con il miele e scegli le tue fette biscottate preferite bagnandole nel latte con il caffè senza però inzupparle eccessivamente, altrimenti rischi di farle rompere prima del tempo.

Metti la prima fetta su un piatto e farcisci con lo yogurt greco. Continua formando come una torretta fino a terminare tutti gli ingredienti. Verrà una bella torretta ricca di strati. Ora, spolvera il tutto con abbondante cacao amaro in polvere. Prima di gustarlo aspetta circa due orette, dopo che il tuo tiramisù con fette biscottate avrà riposato in frigo, poi puoi gustarlo.

Puoi usare tutte le fette biscottate che preferisci integrali, ai cereali, impreziosite dall’orzo, o semplicemente le tradizionali. Al posto dello yogurt greco 0% grassi puoi utilizzare le varianti di yogurt bianco che preferisci anche alla frutta, ma attenzione agli zuccheri aggiunti se stai seguendo una dieta dimagrante. Inoltre puoi sostituire lo stesso yogurt con della ricotta fresca o per un tocco in più di sapore deciso anche con il mascarpone.

Infine, puoi impreziosire il tiramisù con fette biscottate, sul finale, con della frutta secca scelta sminuzzata grossolanamente e dei topping come dello sciroppo d’acero o dello sciroppo d’agave, quest’ultimo uno squisito dolcificante naturale.

Il tiramisù con fette biscottate si può conservare in frigo fino a due o tre giorni, ovviamente all’interno di un contenitore in vetro chiuso ermeticamente.