Consuma le mele così : prepara 3 dolci in 5 minuti facili e morbidissimi!

0
594

Stai per buttare le mele? Non farlo e consumale preparando tre dolci deliziosi in soli 5 minuti!

Consuma le mele così: prepara 3 dolci in 5 minuti
Consuma le mele così: prepara 3 dolci in 5 minuti (Adobestock photo)

I banchi dei mercati sono stracolmi di mele, rosse, gialle, verdi, belle tonde o con delle striature più chiare, sono le protagoniste indiscusse del nostro momento merenda, spuntino o post pasti. Esistono infatti tanti diversi tipi di mele, dalle più comuni a quelle più particolari, tutte possono essere sfruttate per preparare degli sfiziosi dolci.

Mele: ricchezza di benefici e salute

Quando riempi una cesta di mele capita davvero spesso che, se giacciono per diversi giorni sotterrate da mele in superficie e che, per mancanza di tempo, per una svista, o perché si preferisce consumare uno spuntino con qualcos’altro, le mele finiscono per rovinarsi.

mele
mele (Unsplash photo)

Se ti accorgi che ciò sta per accadere, che la mela, o le mele stanno per diventare marce, non buttarle! Consumale dedicandoti alla preparazione di tre facili dolci pronti in soli cinque minuti.

Che ne diresti di capire prima i benefici delle mele e quelle più adatte per la preparazione di determinati dolci? Iniziamo! Le mele sono super consigliate per chi ha problemi di colesterolo, obesità, e grazie inoltre alla loro alta quantità di vitamine, rendono la tua pelle più luminosa e levigata. Andrebbero davvero consumate con regolarità, almeno una volta al giorno. Un frutto davvero prelibato questo che sposa le ricette più gustose. La grandissima gamma di varietà delle mele ti permette non di impiegarle in tanti modi diversi ma anche da portare con te uno spuntino sano e saziante.

ricette mele
Foto da Adobe Stock

Ebbene sì, la mela, oltre ad essere un alimento sano, ipocalorico e quindi adatto per una dieta dimagrante, possiede anche un potere altamente saziante, dopo aver mangiato una mela la soddisfazione di aver finalmente placato la fame non mancherà.

Dicci quale mela e ti diremo cosa puoi preparare!

Iniziamo con la renetta che in francese significa regina, ha una forma bella grossa ed appiattita, possiede una buccia gialla talvolta con macchie scure. Si può conservare più a lungo rispetto ad altre tipologie di mele e la sua polpa rimane sempre super prelibata e profumata. Questa mela è ideale per preparare delle succulente frittelle di mele, è un ricco strudel.

pan di mele
mele (Istock Photos)

La mela golden è una delle mele più consumate ma soprattutto impiegata in ricette per la sua versatilità. Può essere mangiata come uno spuntino nutriente e saziante, e croccante nella polpa dolce nel sapore ed è perfetta per realizzare pietanze sia dolci che salate come ad esempio una classica confettura fatta in casa ma anche la classica torta di mele, per non parlare poi della preziosità che dona ai secondi piatti di pesce o carne.

La granny smith, questa tipologia di mela è la classica mela verde dal sapore un pochino aspro e altamente rinfrescante. È una mela di origine australiana ed è perfetta per la preparazione di sorbetti freschi in estate ma anche per arricchire insalate miste di sapori. 

La mela annurca, queste sono le mele piccoline, rosse, dalla polpa con croccante e dal profumo davvero intenso. Questa mela è originaria dell’Italia centro-meridionale, particolarmente della Campania e viene impiegata nella preparazione di vari dolci tipici ma anche di un liquore per eccellenza che è l’annurchetto.

La mela stark delicious, questa tipologia di mela è bella grossa e ci ricorda la mela che regalò la strega a Biancaneve con l’inganno. Ha un sapore dolcissimo e può essere gustata anche da sola, grazie alla sua consistenza farinosa è possibile consumarla anche cotta e per piatti salati molto originali e facenti parte della cucina gourmet. Si può accompagnare anche ad un prelibato pollo al curry speziato.

La fuji, questa tipologia di mela è originaria del Giappone e si è diffusa da lì in tutto il mondo grazie ad una coltivazione che abbraccia innumerevoli zone. Ha una bella buccia  rossastra con striature sia gialle che verdi è croccante e molto succosa e dolcissima, può essere assaporata all’interno di macedonie ma è possibile provarla anche grazie alla nostra carrellata di ricette.

Consuma le mele così: prepara 3 dolci in 5 minuti facili e morbidissimi

Consuma le mele così: prepara 3 dolci in 5 minuti facili e morbidissimi
Consuma le mele così: prepara 3 dolci in 5 minuti facili e morbidissimi (Adobestock photo)

Molto spesso compri delle mele ma non riesci a consumarle tutte, prima di farle completamente andare a male e poi buttarle, consumale preparando dolci super veloci di soli 5 minuti.

Tra i tanti frutti che questa stagione ci offre troviamo sicuramente la mela che è capace di mettere d’accordo davvero i palati di tutti, grandi e piccini. La mela infatti può essere mangiata a colazione, per uno spuntino sano, per una merenda e la preparazione di innumerevoli dolcetti, torte, muffin, pancake, abbinamenti con yogurt e avena.

Torta di mele preparazione 5 minuti

Iniziamo con una torta leggerissima che si prepara in soli 5 minuti e che ha un apporto calorico davvero basso. Se stai cercando un dessert da preparare e sei a dieta, devi soltanto unire gli ingredienti e accendere il forno. Questa torta sarà pronta in 20 e non si dica come dessert, per una colazione, spuntino, deliziosa in qualsiasi momento della giornata.

Torta di mele
Torta di mele (Pixabay photo)

La preparazione richiede solo ed esclusivamente 5 minuti del tuo tempo, avrai bisogno di 200 g di farina integrale, una bustina di lievito chimico (circa 15 g), 50 g di olio extravergine di oliva, 120 g di zucchero integrale di canna, il succo di mezzo limone possibilmente bio, tre uova, tre cucchiai di latte parzialmente scremato o bevanda vegetale a scelta e un pizzico di sale.

Per il ripieno e la farcia invece avrai bisogno di 20 g di burro, 500 g di mele a scelta, tre cucchiai di marmellata di mele, due cucchiai di acqua bollente.

Si parte con la preparazione!

Ora preriscalda il forno a 180°, sbuccia le mele rimuovendo l’anima e tagliale in quarti e poi a fettine. Versa in una ciotola l’olio, lo zucchero e mescola bene con la frusta, aggiungi il pizzico di sale e il succo di limone. Sbatti per 2 minuti circa e aggiungi la farina, in 5 minuti il tuo impasto sarà pronto per essere infornato. Versa il latte senza smettere di mescolare oppure la bevanda vegetale scelta.

Ora prendi una terrina per dolci, imburrarla bene e versa il composto levigandolo con l’aiuto di una spatolina. Spennella la superficie con un po’ di burro fuso e disponi sopra le mele. Inforna ora per 45 minuti circa. Prendi un contenitore e mescola la miscela di due cucchiai di confettura di mele, due cucchiai di acqua molto calda con i 20 g di burro. Mescola con cura e, non appena la torta si sarà raffreddata, taglia una bella fetta e spalma sopra un cucchiaino di ripieno che hai appena preparato.

Porridge al gusto torta di mele preparazione 5 minuti

Porridge al gusto torta di mele
Porridge al gusto torta di mele (Adobestock photo)

Un’alternativa del tradizionale porridge, con una preparazione di soli 5 minuti, avrei bisogno di 25 g di fiocchi d’avena leggermente tritati, 180 g di bevanda vegetale a scelta senza zuccheri aggiunti, una me la scelta, la scorza di un limone, una spolverata di cannella, una spolverata di vaniglia, sciroppo d’acero e frutta secca a scelta tagliata grossolanamente.

Sbuccia la metà di una mela e mettila in un mixer (frullatore), aggiungi la bevanda vegetale a scelta, la cannella e la vaniglia tritando tutto. Versa il composto in un pentolino, aggiungi i fiocchi d’avena, la scorza del limone grattugiata e un cucchiaino di sciroppo d’acero. Fai cuocere a fuoco basso per soli 5 minuti continuando a mescolare fino a che il porridge non diventerà bello denso e avrà una consistenza morbida. Versa il porridge in una ciotola e guarnisci con della frutta secca preferita tagliata grossolanamente.

Muffin di mele e limone in tazza, monoporzione,  preparazione 5 minuti

torta in tazza
Muffin monoporzione di mele in tazza (Istock photo)

Per preparare il muffin monoporzione in tazza per una colazione ricca e sana avrai bisogno di una mela a scelta, mezzo cucchiaio di succo di limone, 50 g di farina di farro, un uovo piccolo, mezza bustina di lievito per dolci, 20 g di zucchero integrale di canna, mezzo vasetto di yogurt greco.

Versa in una ciotola tutti gli ingredienti e amalgama con l’uso di una frusta energicamente. Se preferisci un muffin più ricco puoi aggiungere pezzettini di mela tagliata di grossolanamente. Ora versa il composto in una di quelle tazze ampie da tè e inforna nel microonde fino a quando non aumenterà di volume e sarà ben cotto. Ovviamente si consiglia l’utilizzo di tazzine resistenti alle alte temperature. Puoi impreziosire il tuo muffin con una spolverata di cacao amaro oppure di farina di cocco.

mele
Fonte: iStock

Questi sono soltanto tre 3 dei dolci velocissimi che si possono realizzare con un frutto davvero buono e ricco di benefici per la tua salute il tuo benessere in generale.