Il Premier Conte: “Puntiamo al licenziamento del DPCM già in serata”

0
123

Le ultime dichiarazioni da parte del Presidente Giuseppe Conte sui tempi del nuovo dpcm.

Conte, idee chiare sulla Finanziaria (Getty Images)
Conte, idee chiare sulla fase nuova e sulle misure da adottare per uscire dalla pandemia(Getty Images)

In queste ore il nuovo DPCM è al centro del dibattito pubblico.

Di ora in ora si susseguono notizie sulle novità apportate da questa nuova fase.

A tal riguardo il Presidente del consiglio dei ministri, Giuseppe Conte, si è lasciato ad alcune dichiarazioni.

“Siamo impegnati per il Dpcm, cercheremo di licenziarlo già per questa sera”. Questo è quanto è stato dichiarato dal presidente del Consiglio Giuseppe Conte, parlando con i giornalisti a Taranto, al termine del suo intervento alla cerimonia di inaugurazione della nuova sede della Scuola di medicina di Taranto.

A tal proposito ricordiamo che oggi stesso si tiene il tavolo di confronto fra le regioni e gli enti locali con il governo per fare il punto della situazione sull’emergenza e le misure da adottare.

Seguiranno aggiornamenti in tempo reale.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Sono grato all’associazione Stampa Estera in Italia per aver reso omaggio al coraggio e all’impegno del popolo italiano, raccontando con le immagini di tanti fotografi i mesi dell’emergenza Covid. Queste fotografie, raccolte anche in un catalogo, saranno visibili in una mostra aperta al pubblico nei Musei Capitolini di Roma, a partire dall’8 ottobre. Queste fotografie mettono a fuoco un’altalena di emozioni, sacrifici, sofferenze e scelte dolorose che ci hanno permesso di scoprire che l’amore per la vita, il desiderio di riscatto e il senso di comunità possono essere più contagiosi e più forti del più temibile virus. Nonostante tutte le difficoltà gli italiani hanno saputo scrivere la storia, grazie a un forte senso di solidarietà, unità e responsabilità. Gli italiani hanno scelto di mettere in primo piano la difesa della vita. Abbiamo ancora molto da fare, non possiamo abbassare la guardia, non possiamo disperdere i risultati ottenuti a prezzo di grandi sacrifici. Ora dobbiamo ripartire con più forza di prima. Dobbiamo correre e crescere, ma in modo sostenibile. L’Italia non deve mai accontentarsi, sa e deve osare.

Un post condiviso da Giuseppe Conte (@giuseppeconte_ufficiale) in data: