Da 30 a 50 euro a voto: bufera sulle elezioni regionali in Puglia

0
41

Durante le elezioni regionali tenutesi in Puglia potrebbe esserci stato qualcosa di losco. Partite le indagini.

Elezioni Regionali | riconfermato Bonaccini in Emilia Romagna e Jole Santelli vince in Calabria
elezioni regionali e le indagini sulla compravendita di voti in Puglia Fonte foto: Istock

Nuova probabile bufera in arrivo a causa delle elezioni regionali che si sono tenute il mese scorso.

Si tratterebbe di una ipotesi di una somma variabile dai 30 ai 50 euro per ogni voto espresso.

Il tutto sarebbe stato documentato con foto scattate nei seggi elettorali, mostrate alle persone di riferimento in un negozio di Foggia.

Secondo quanto riportato, quattro persone sono indagate dalla Procura per reati in materia elettorale ed è al vaglio degli investigatori la posizione di altri personaggi che potrebbero essere coinvolti nella faccenda.

Tutto ciò sarebbe stato individuato dalla Polizia a Foggia nell’ambito della vigilanza compiuta in occasione delle elezioni regionali e del referendum del 20 e 21 settembre scorsi, svolta insieme alla Polizia Postale e delle Comunicazioni.

Seguiranno aggiornamenti.