Pasta con pesto di frutta secca e agrumi: primo piatto veloce e sano

0
70

Un pesto diverso dal solito, una pasta diversa da solito: oggi proviamo la pasta con pesto di frutta secca e agrumi, un primo piatto completo

Pasta con pesto di frutta secca e agrumi ricetta

La pasta con il pesto è una delle geniali ricette italiane e proprio per questo esistono tante versioni. Ma quando abbiamo bisogno di un primo piatto veloce e saporito, non c’è nulla di meglio dei pasta con pesto di frutta secca e agrumi

Un pesto saporito e cremoso: si prepara intanto che la pasta cuoce e quindi nel giro di mezz’ora al massimo potete mettere tutti a tavola. Il, succo degli agrumi e la loro buccia danno un profumo intenso al condimento.

 

La frutta secca oltre ad essere buona fa anche molto bene alla nostra salute. Un piatto completo, da abbinare a pasta corta o lunga. Da questa base poi potete partire per ricette più complesse, aggiungendo a turno zucchine, melanzane, speck, pancetta, gamberetti e altro.

Pasta con pesto di frutta secca e agrumi

 

Se volete, potete puoi preparare il pesto di fritta secca e agrumi in anticipo conservandolo in frigorifero in un contenitore o barattolo ermetico. Durerà alcuni giorni, ma ogni volta dovete rabboccarlo con l’olio.

Per 4 persone
400 g di fusilli o altra pasta
40 g di mandorle pelate
40 g di pistacchi sgusciati
1 mazzo di basilico
1 arancia e 1 limone non trattati
2 cucchiai di capperi sotto sale
1 cucchiaino di origano secco
1/2 di spicchio d’aglio
olio extravergine d’oliva
sale
pepe

Preparazione:
Mentre mettete a bollire l’acqua per la pasta, cominciate a lavare e asciugare il basilico con un panno da cucina. Poi dissalate diverse volte i capperi sotto l’acqua corrente e asciugateli con carta assorbente da cucina.
Lavate anche gli agrumi, preleva la scorza di mezza arancia e del limone con una grattugia. Spremeteli e raccogliete il succo, poi riunite nel mixer basilico, pistacchi, mandorle, scorze degli agrumi,succo d’arancia, capperi dissalati. Poi aggiungete anche origano, il mezzo spicchio di aglio, poco sale e pepe. Azionate il mixer versando l’olio a filo fino a quando otterrete la consistenza cremosa per il vostro pesto.

scarti frutta verdura riutilizzarli
Adobe Stock

Cuocete i fusilli in abbondante acqua salata; intanto e versate il pesto in una ciotola ampia diluendolo con poca acqua di cottura della pasta. Scolate i fusilli al dente (se non siete pratiche seguite le indicazioni sulla confezione), conditeli con il pesto e date una grattata di pepe macinato Servite subito e gustatevi questo trionfo di sapori.