Manuela Arcuri difende Alberto Tarallo e tira in ballo il Prati gate

0
82

Manuela Arcuri, intervistata da Dagospia, ha difeso Alberto Tarallo, tirando in ballo anche il Prati gate con Mark Caltagirone.

Manuela Arcuri sull'ares gate
Fonte: Instagram @manuelaarcuri_official

Manuela Arcuri ha finalmente deciso di rompere il silenzio sull’Ares Gate e Alberto Tarallo. L’attrice ha deciso di rilasciare la sua testimonianza al portale Dagospia e chi meglio di lei può parlare di tale argomento, visto che con il produttore ha realizzato svariate fiction di successo andate in onda sulle principali reti Mediaset.

Manuela, durante il corso dell’intervista, ci ha tenuto a smentire categoricamente quanto rivelato da Adua Del Vesco e Massimiliano Morra al Grande Fratello Vip, rivendicando anche la sua passata storia con Gabriel Garko, che ha recentemente fatto coming out in diretta su canale 5, affermando che non c’era nulla di finto o organizzato nel loro amore.

“Ho scelto di rilasciare quest’intervista soltanto per difendere Alberto perché non ci si comporta in questo modo” ha precisato l’attrice. Non si gioca con le vite delle persone e questa che sta venendo fuori mi sembra una gogna ha aggiunto. “Io non posso lontanamente immaginare che ci siano persone” ha proseguito facendo riferimento ad Adua e Massimiliano. “Che non siano riconoscenti nella vita, quando esserlo è un vero e proprio dovere ed una questione di rispetto”.

“Si è parlato di sette, di cose pesantissime” ha proseguito Manuela Arcuri sull’Ares Gate e Alberto Tarallo. “Qua si parla delle vite delle persone, non stiamo parlando di un finto matrimonio. Alberto è un grande produttore, che è stato colpito da una tragedia un anno e mezzo fa” ha aggiunto citando anche il Prati Gate.

Gabriel Garko, Manuela Arcuri senza freni: “La nostra storia era vera”

Manuela Arucri difende Tarallo
Manuela Arcuri ( Screen dal video )

Manuela Arcuri ha dichiarato senza alcun dubbio che i suoi colleghi sono soltanto degli ingrati, in quanto sono andati contro una persona come Alberto Tarallo che durante il corso di questi anni ha permesso loro di lavorare.

“Con lui sono stati gli anni più belli della mia vita a livello lavorativo” ha precisato l’attrice.Alberto mi garantiva quasi due fiction in un anno in cui avevo il ruolo da protagonista. Mi ha permesso di lavorare a storie belle, che hanno messo a dura prova le mie abilità di attrice facendomi crescere a livello professionale” ha ammesso Manuela.

“Con me è sempre stato un uomo molto generoso, si preoccupava di farmi studiare l’inglese, a spese sue, e di migliorarmi nel campo della recitazione” ha spiegato l’Arcuri. “Ci mettevamo insieme a leggere il copione. Teo, l’amore della sua vita, scriveva e lui dirigeva il tutto. Noi attori eravamo come figli suoi. Le sembra qualcuno che può essere definito un Lucifero?” ha chiesto in maniera retorica, raccontando episodi completamente diversi rispetto alle dichiarazioni di Lorenzo Crespi, che ha fatto parte anche lui dello stesso progetto.

“Per quindici anni io e Alberto Tarallo abbiamo lavorato insieme e non ho mai visto nulla di quello che è stato raccontato in giro ha poi proseguito. “Da parte sua ho visto solo tantissima generosità verso artisti che venivano dal nulla” ha aggiunto. “Li ha creati lui, gli ha dato un nome e gli ha permesso di lavorare” si è sbilanciata per poi parlare anche del mistero dell’età degli assistiti della Ares Film.

“A me non è mai stato chiesto di mentire sulla mia età. Anche perché ci vorrebbe davvero poco al giorno di oggi a scoprire la verità” ha poi proseguito.Né lui né gli altri membri dell’agenzia sono entrati nella mia vita sentimentale. Al massimo si limitavano a dare consigli, ma come può fare una qualsiasi persona a lavoro che ti vuole bene e cerca in qualche modo di proteggerti” ha affermato, smentendo ancora una volta quello che hanno dichiarato Adua Del Vesco e Massimiliano Morra al Grande Fratello Vip. “Non hanno di certo messo la pistola alla tempia di qualcuno”.

“Non ho ma visto nulla di strano nell’agenzia, anche se ovviamente io non vivevo con loro, ma davanti a me non è mai successo nulla” ha aggiunto. “Ho sentito parlare di istigazione al suicidio per la morte di Teo e questa cosa mi infastidisce e non poco” ha poi proseguito facendo riferimento alla tragica scomparsa di Teodosio Losito.La storia tra Alberto e Teo era quella di un grande amore, un’unione che andava nella vita e nel lavoro. Loro si fondevano per portare avanti il loro amore e lavoro, Teo era intoccabile per Albero” ha ammesso amareggiata per poi aggiungere che lei non ha alcuna idea di come siano terminati i rapporti con gli altri colleghi, facendo probabilmente riferimento a tutti quelli che si sono espressi sul caso.

“Tra l’altro a me non è mai stato chiesto di fingere alcun flirt. La mia relazione con Gabriel Garko, seppur durata pochissimo, era del tutto vera ha ammesso. “Ma è anche successo tantissimo tempo fa” ha poi aggiunto. “Sono contenta abbia trovato il coraggio di fare coming out, ora si sentirà sicuramente più libero”.

“Ho letto che Adua ha sofferto di anoressia, mi spiace, ma non credo sia colpa di Tarallo. Certo, ripeto, io non vivevo lì, ma lui non è la persona che hanno descritto, non ha mai fatto pressioni psicologiche a noi attori ha detto senza pensarci due volte. “Anche io sono molto provata a causa di tutto quello che sta succedendo ha poi ammesso.Avrei preferito non parlare, ma non posso più stare zitta ha aggiunto e quando le fanno notare che Lorenzo Crespi ha suggerito di mettere Adua sotto protezione risponde così: “Mi fa ridere”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Da domani partirà la campagna Aule Natura con @wwfitalia per costruire dei giardini didattici in 14 scuole italiane. La prima a Bergamo, città fortemente colpita dal Covid. Sono super orgogliosa e felice di essere testimonial di questo progetto a cui tengo particolarmente perché sono convinta si possa vivere in armonia con la natura ma che questo vada insegnato nell’età scolare. In più si parla molto spesso di sindrome o deficit di natura per quei bambini a cui manca il contatto con l’ambiente e sopratutto il movimento in spazi verdi. 🌷🌱☘️🌲🍄🦋🐞🐝 Per questo doniamo al 45585. Trovate link nella bio 🌷Grazie ❤️ @wwfitalia

Un post condiviso da Manuela Arcuri (@manuelaarcuri_official) in data:

Manuela Arcuri ha smentito Adua Del Vesco, affermando che quanto dichiarato al Grande Fratello Vip non corrisponde in alcun modo alla verità:Quando c’erano i soldi, tutto rose e fiori. Ora che è crollato, gli voltano le spalle”.