Soft gym fitness: come farla senza sforzare la muscolatura

0
83

Un tipo di ginnastica dolce che ti permetterà di non sforzare troppo la muscolatura attraverso dei movimenti molto lenti dai quali trarrai tantissimi benefici.

Soft gym fitness: come farla senza sforzare la muscolatura
Soft gym fitness: come farla senza sforzare la muscolatura (Pexels photo)

Questo tipo di ginnastica si definisce appunto dolce perché i movimenti sono leggeri e non implicano uno sforzo eccessivo del corpo. Lo scopo di questo tipo di ginnastica è quello di stimolare al meglio tutte le diverse parti del corpo senza affaticare i muscoli.

Inoltre, questo genere di esercizi riescono a migliorare il tuo stato di concentrazione, di relax e di calma. Riuscirai così a prendere consapevolezza del tuo corpo, attraverso la respirazione, rendendoti padrona della tua seduta di allenamento leggero.

Soft gym fitness: come farla senza sforzare la muscolatura

Soft gym fitness: come farla senza sforzare la muscolatura
Soft gym fitness: come farla senza sforzare la muscolatura (Pexels photo)

Tutti gli esercizi devono necessariamente essere svolti in base alle capacità e alla predisposizione di ognuno. Lo stretching per tutti gli arti del corpo, comprensivo di allungamenti e piegamenti dovrà essere effettuato in maniera molto dolce e pacata.

La maggior parte degli esercizi possono sicuramente essere svolti a corpo libero e a casa tua senza problemi. Il punto focale è quello di riuscire a mantenere il controllo del proprio corpo dedicandosi un momento per sé, esclusivamente in armonia e in equilibrio con tutte le componenti del corpo.

Movimenti sinuosi e lenti per un’attività benefica

Impariamo il metodo Pilates
Impariamo il metodo Pilates e iniziamo a praticarlo (AdobeStock photo)

La sinuosità dei movimenti è sicuramente l’arma vincente per portare a termine una seduta di attività fisica di questo tipo. Inoltre, riuscirai a ritrovare una postura corretta. Gradualmente trarrai non pochi benefici da questa attività, ti consentirà oltretutto di tonificare e sancire un equilibrio tra mente e corpo. Le discipline affini a questa sono sicuramente lo yoga e il pilates, che si basano fondamentalmente sulla respirazione.

Per approfondire questo tipo di attività è bene rivolgersi sempre a un istruttore che si occupa di tali discipline. Questo, riuscirà a guidarti nell’esecuzione corretta di tutti gli esercizi compresi nella seduta. Una volta fatto ciò riuscirai a allenarti anche a casa, senza problemi. La prima fase prevederà sempre uno step iniziale di riscaldamento per allungare la muscolatura delle gambe e del corpo in generale fino ad arrivare ad uno step finale di defaticamento. La soft gym può essere eseguita anche da donne in gravidanza o che non praticano sport regolarmente e ne sono pressoché digiune.

La ginnastica soft o dolce è indicata per tutti coloro che non vogliono stressare la propria muscolatura ritagliandosi però un momento per se stessi fuori dalla routine sedentaria. Chi lavora in ufficio oppure in altri ambiti nei quali il tempo di lavoro è largamente prolungato durante la giornata, spesso non ha tempo da dedicare al movimento. Grazie a questo genere di attività potrai muoverti a casa tua e decidere di farlo in qualsiasi momento della giornata. Ti consigliamo di farlo al mattino per riuscire a regalarti la giusta carica e affrontare tutti gli impegni della vita frenetica che spesso ci schiaccia.

Soft gym fitness: come farla senza sforzare la muscolatura
Soft gym fitness: come farla senza sforzare la muscolatura (Pexels photo)

Ti ricordiamo inoltre che l’attività fisica dovrebbe essere parte integrante della tua vita abbinata ad una sana ed equilibrata dieta, questo ti porterà ad uno stile di vita salutare che riuscirà a conferirti le giuste energie per stare bene.