Positivo al Coronavirus: muore un giovane di 33 anni a Cagliari

0
130

Una notizia tragica arriva dalla Sardegna. Un giovane di 33 anni, positivo al Coronavirus, ha perso la vita nel pomeriggio di ieri. I dettagli.

positivo al coronavirus
i casi di positività nel mondo (fonte: Pexels)

È successo nel pomeriggio di ieri.

Fabio Lecis, un giovane di soli trentatré anni ha perso la vita al Pronto Soccorso del Santissima Trinità di Cagliari.

Inutili i tentativi di rianimazione dei medici: l’uomo è arrivato in ospedale con i segni di una grave insufficienza respiratoria.

Positivo al Coronavirus perde la vita: aveva solo 33 anni

test rapido coronavirus
il Coronavirus (fonte: Pexels)

Fabio Lecis, 33 anni, purtroppo non ce l’ha fatta.
La notizia, sconvolgente, è arrivata nel pomeriggio di ieri dal Pronto Soccorso di Cagliari.

L’uomo, un operatore sanitario, era stato esposto al contagio in Costa Smeralda dove questa estate è stato registrato un enorme focolaio di Covid-19.

Tenuto sotto osservazione nella sua casa ad Isili, nel sud della Sardegna, Fabio era seguito dal personale ATS (Azienda per la Tutela della Salute in Sardegna).

Ieri pomeriggio, purtroppo, sono sorte alcune complicazioni e l’uomo è stato trasportato immediatamente al Pronto Soccorso di Cagliari.
Purtroppo, però, non c’è stato niente da fare.

Fabio era uno dei primi contagiati tra i cittadini della sua città ed è, al momento, la vittima più giovane del Covid nella sua regione, la Sardegna.

Il cordoglio è unanime e, nella sua città, oggi è lutto cittadino.

I negozi sono chiusi, le bandiere a mezz’asta e tutte le manifestazioni pubbliche sono state bloccate.

La comunità è giustamente sconvolta e si stringe intorno ai genitori.

Pubblicato da Luca Pilia su Mercoledì 23 settembre 2020

È un dolore, questo che, purtroppo, porteremo per sempre con noi” si legge nella lettera pubblicata dal sindaco di Isili, Luca Pilia “segno tangibile di un male orrendo e devastante che è arrivato a toccare nel modo più amaro e angosciante la profondità dei nostri cuori”.

Le condoglianze, profonde e sentite, sono condivise da tutta la città e da tutta la comunità.

Coronavirus: a che punto è la Sardegna

test rapido coronavirus
misurazione della febbre (fonte: Pexels)

In Sardegna, dall’inizio dell’emergenza, sono più di 3.000 casi i casi registrati di contagio da Coronavirus.
Quarantanove i nuovi positivi dall’ultimo aggiornamento.

Al momento sono 100 i pazienti ricoverati in ospedale in Sardegna, mentre i pazienti in terapia intensiva rimangono invariati (21) e le loro condizioni stabili.

Oltre al decesso di Fabio, purtroppo avvenuto ieri, si aggiungono al conto anche quelli di altri due pazienti: una donna di 62 anni ed un uomo di 79.
Il totale delle vittime sale a 145.

E se, ad esempio, alcuni paesi già dichiarano un secondo lockdown, noi non possiamo far altro che sperare nel rilascio del nuovo test salivare dello Spallanzani.
Il test aiuterà particolarmente ad individuare velocemente i nuovi positivi rendendo possibile, infatti, isolare e contenere il contagio.