Le cose che tua madre in paradiso vorrebbe che tu sapessi

0
63

Una madre non vorrebbe mai separarsi dai suoi figli. Anche quando la vita la porterà via da te, ricorda che desidera che tu tenga presente queste 7 cose.

bambino morte
Adobe Stock Photo

Sopravvivere alla morte di un genitore è qualcosa che dovremmo aspettarci tutti, teoricamente data la differenza di età la dipartita di un genitore prima dei suoi figli dovrebbe essere un fenomeno naturale e questo non significa che non sia un evento doloroso. Un genitore che assiste alla morte di un figlio è evento più raro ma una mamma che lascia il proprio figlio, qualunque età egli abbia, e qualunque cosa accada, lascia una parte del suo cuore che sopravvive in quello dei figli.

Ogni madre vorrebbe che il proprio figlio ricordasse queste 7 cose importanti dopo averli lasciati.

7 cose che tua madre defunta vorrebbe che tu sapessi

morteLa perdita di un genitore è un dolore inevitabile. Che la perdita avvenga da bambini o da adulti gli effetti devastanti di questa perdita si fanno sentire. I genitori sono il nostro pilastro e perderli significa perdere il confort e la sicurezza che derivano dal loro amore.

Chiunque abbia vissuto la perdita della propria madre sa che stiamo parlando di un dolore straziante. Una mamma dedica la sua vita a crescere i suoi figli cercando di insegnare loro tante cose, 7 in particolare.

Tieni sempre nel cuore quella figura materna che ti ha cullato e coccolato mentre diventavi grande, che ti ha sempre capito e confortato, che ha placato le tue preoccupazioni e il tuo dolore mentre ti spronava ad essere sempre migliore. Una figura insostituibile che ti ha amato talmente tanto da fare in modo che la morte non fermasse il suo amore. Aiutala a tenere vivo il vostro legame tenendo presente queste 7 cose che vorrebbe che tu sapessi:

1. Sta bene

Il tuo pensiero è sempre fisso su quella domanda: “Dove sei e come stai?” ti manca così tanto e ti preoccupi per lei. Tua madre vorrebbe saperti sereno e confortato e vorrebbe dirti di non preoccuparti perchè sta bene. Basta soffrire, basta sensi di colpa, basta tutto. Devi trovare la forza per superare questo dolore, questo la renderebbe molto felice. Qualunque cosa sia accaduta, ora che ha lasciato questa vita ha finalmente trovato la pace. Niente più problemi finanziari, di salute o di qualunque altro tipo. Dove è ora sta bene e non ha bisogno di niente.

2. Ti ama incondizionatamente

Lei continua a credere in te. Ai suoi occhi sei e resterai sempre il più bello, il più coraggioso, il più valido… hai le potenzialità per fare tutto quello che vuoi, devi solo impegnarti. Ogni volta che ti ha rimproverato cercava di motivarti e renderti migliore anche a costo di farteci rimanere male. Ricordati di amarti e di credere in te stesso come faceva lei.

3. Può vedere le tue lacrime e sentire il tuo dolore

Soprattutto nei momenti di sconforto ti rendi conto di quanto ti manca. Sapeva sempre cosa dire e come infonderti serenità. Sappi che continua a supportarti e ti guida ovunque sia, inoltre percepisce il tuo disagio, la tua tristezza. Ripercorri nella tua mente i suoi consigli, cosa ti diceva quando tutto andava storto? cosa ti direbbe ora? Lascia che continui a sostenerti.

4. Sei forte

Per tua madre tu eri insuperabile, per te stesso devi essere altrettanto motivato. Potresti tendere a sottovalutarti e pensare di mollare in certe occasioni ma devi essere forte e credere in te stesso come faceva lei. Lei ti ha dimostrato come si faceva ora devi continuare tu, non permettere a niente e a nessuno di dirti quanto vali, usa tutte le tue risorse e pretendi sempre e solo il meglio.

5. Avrai tutte le risposte alle tue domande

Lascia stare tutte quelle domande che affollano la tua mente, arriverà un tempo in cui troverai tutte le risposte. Per ora rilassati e cerca di non preoccuparti di sapere cos’è la morte e che ne è dell’anima, e tutto il resto…accetta che ci sono domande che a volte rimangono senza risposta.

6. Devi prenderti cura di te stesso

Lei lo faceva, si prendeva sempre cura di te. Ora devi farlo tu, non stressarti troppo e cerca di volerti bene e di trattarti bene.  Dai la precedenza alla salute fisica e mentale. Se il tuo lavoro ti fa stare male, cambialo, se il tuo partner non ti rispetta lascialo, prendi sempre le giuste decisioni.

7. Vi rivedrete un giorno

festa della mamma
Photo Adobe Stock

Anche se ora sei inconsolabile la sua presenza ti accompagnerà sempre e con molta probalità finchè non vi ritroverete sarà così. Intanto devi andare avanti e devi farlo nel modo migliore possibile. Questo è il momento in cui devi darti da fare per superare con successo il tuo dolore.