Carrot cake senza forno: la torta della domenica facile facile

0
75

Oggi vi proponiamo un’alternativa torta che non prevede la cottura. Può essere consumata da vegetariani e vegani, ottima per i bambini. Scopriamo come preparare questa merenda sana e deliziosa in poco tempo.

Carrot cake senza forno: la torta della domenica facile facile
Carrot cake senza forno: la torta della domenica facile facile (Adobestock photo)

Con la bontà delle carote si può creare davvero tanto poi se riusciamo ad impreziosire il tutto con dei validi sostituti dello zucchero l’esperimento diverrà sicuramente una torta prelibata, sana, da consumare anche a colazione.

Torta alle carote sana: video ricetta

Non dimentichiamo che questa preparazione non prevede assolutamente la cottura in forno infatti si tratta di una Carrot Cake da preparare senza forno, con degli ingredienti davvero particolari e nutrienti. Che aspettiamo? Scopriamo insieme passo, passo gli ingredienti e tutti i vari step di questa ricetta formidabile.

Ingredienti

Come conservare le carote
Carote fresche Foto:Pixabay

Per realizzare la torta di carote avrete bisogno di 280 g di carote grattugiate, 130 g di datteri, 20 g di olio di cocco, 150 g di noci che poi andremo a tagliare grossolanamente, 40 g di cocco rapè, 30 g di farina di mandorle, un pizzico di cannella, un pizzico di zenzero, e se volete anche un pizzico di noce moscata.

Per creare quella dolce cremina in superficie ovvero il frosting, avremo invece bisogno di 110 g di mandorle, 50 g di succo di mela, 60 g di olio di cocco, un pizzico di vaniglia in polvere e mezzo succo di un limone (possibilmente biologico).

Se non volete fare tutto a mano servitevi pure degli strumenti o di elettrodomestici che avete in cucina come la grattugia e un bel frullatore potente. Per adagiare la torta vi basterà una semplicissima teglia quadrata standard.

Preparazione

Preparazione torta
Preparazione torta (Adobestock photo)

Iniziamo con mettere a mollo le mandorle che andranno poi a comporre la nostra crema prelibata in superficie, immergiamole in acqua calda per una mezz’ora. Grattugiamo le carote per poi metterle nel frullatore con i datteri che precedentemente abbiamo messo in ammollo per una decina di minuti in acqua tiepida insieme alle noci, aggiungete inoltre l’olio di cocco, il cocco rapè, la farina di mandorle che potete creare anche a casa versando la quantità di mandorle prefissata in un frullatore abbastanza potente e ridurre a farina, la cannella, lo zenzero e se volete la noce moscata.

Frullate il tutto fino ad ottenere un composto liscio privo di grumi. Versate ora il composto sulla vostra teglia ricoperta da una pellicola per alimenti e cercate di livellare il tutto con un cucchiaio o con una semplice spatolina, per poi riporre in frigorifero. Ora ci dedichiamo alla deliziosa crema, al nostro frosting. Scolate le mandorle da prima messe in ammollo e frullatele con del succo di mela, dell’olio di cocco, la vaniglia e il succo di limone. Otterrete una crema corposa e profumata, mettetela in frigo per un paio d’ore prima di servirla sopra alla vostra torta di carote.

Carrot cake senza forno
Carrot cake senza forno (Unsplash photo)

Passati i rispettivi tempi di riposo tagliate la base della torta a quadrettoni e spalmateci sopra il vostro frosting, decorandolo con della frutta secca a piacere oppure con uno sciroppo d’acero o di agave versati a filo.

Fonte: (vegolosi.it)