Home Reality Show Barbara d’Urso rimprovera Fausto Leali: “Come ti è venuto in mente?”

Barbara d’Urso rimprovera Fausto Leali: “Come ti è venuto in mente?”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:03
CONDIVIDI

Barbara d’Urso ha rimproverato Fausto Leali a Pomeriggio 5 per aver difeso Mussolini durante la sua permanenza al Grande Fratello Vip.

Barbara d'Urso rimprovera Fausto Leali
Barbara d’Urso e Iva Zanicchi (Screen)

Barbara d’Urso, durante il corso della diretta di oggi di Pomeriggio 5, non poteva non parlare, nello spazio dedicato alla cronaca rosa, dello scivolone di Fausto Leali nella casa del Grande Fratello Vip.

Il cantante ha difeso Mussolini nella casa, affermando che durante l’arco della sua vita ha fatto numerose cose positive per gli italiani e il paese, ma che “purtroppo” verrà ricordato soltanto per l’errore di allearsi con Hitler, aggiungendo che quest’ultimo era un suo grande fan.

La bella conduttrice partenopea, dopo aver dato modo ai suoi fedeli opinionisti di dire la propria sull’argomento, è intervenuta in prima persona rimproverando il cantante per quanto affermato dopo soltanto 24 ore dalla sua permanenza nella casa, visto che tutto ciò che dice o fa di fronte alle telecamere viene seguito da milioni di italiani.

“Ma io non capisco, ma come ti viene in mente di voler parlare di Hitler e Mussolini dopo soltanto 24 ore che sei entrato nella casa?” ha tuonato la conduttrice.

Barbara d’Urso ha rimproverato Fausto Leali a Pomeriggio Cinque, bocciando categoricamente quanto affermato da lui nelle scorse ore.

Pomeriggio 5, Iva Zanicchi difende Fausto Leali: Vladimir interviene

vladimir luxuria
Vladimir Luxuria – Screenshot da video

L’argomento ha dato spunto a numerosi punti di vista a Pomeriggio 5. C’è chi come Iva Zanicchi, in realtà l’unica in studio, ha difeso Fausto Leali al GF Vip affermando che il cantante si è semplicemente espresso male e che non intendeva di certo prendere le difese di Mussolini.

“Ormai viviamo in un’epoca in cui si viene tracciati di razzismo con molta facilità” ha esordito la cantante da Barbara d’Urso, che ieri è rimasta imbarazzata durante la diretta. “La stazione di Milano l’ha fatta Mussolini, che facciamo ora la chiudiamo?” ha aggiunto in maniera retorica.

A replicare ci ha pensato Vladimir Luxuria che in collegamento ha fatto notare quanto sia stato sbagliato far un determinato discorso al Grande Fratello Vip.

“E’ vero Iva, la stazione di Milano è in pieno stile fascista, ma all’epoca in quella stazione partivano tutti quei treni che portavano gli ebrei nei campi di concentramento” ha fatto notare l’opinionista.Fausto ha detto dei falsi storici che vanno assolutamente chiariti ha aggiunto. “E, a dire la verità, sono anche piuttosto preoccupata che gli altri concorrenti abbiano annuito di fronte al suo discorso” ha aggiunto.

“Fausto ha detto una stupidata” è intervenuto Giovanni Ciacci, che è stato protagonista di un gossip lanciato da Biagio D’Anelli. “Io e Vladimir all’epoca saremmo stati mandati al confine” ha concluso, provando a fare ragionare Iva Zanicchi a Pomeriggio 5.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un’istituzione nella nostra #cabinarossa! Oggi dietro le quinte di #Pomeriggio5 c’è anche lei, @ivazanicchireal! 🎤♥️ #ad @catelin_artigiani_vr

Un post condiviso da Pomeriggio5 (@pomeriggio5tv) in data:

Alfonso Signorini, durante la diretta di venerdi sera, sicuramente parlerà dell’argomento con Fausto Leali. Anche se al pubblico da casa non basta una ramanzina e a gran voce sui social chiede l’espulsione del cantante dal gioco.