Disegnare le sopracciglia: ecco come fare per non sbagliare mai più

0
11

Le sopracciglia sono parte fondamentale del viso; imparare a disegnarle serve a renderle perfette. Ecco come disegnare le sopracciglia al top in pochi step!

disegnare le sopracciglia
come fare ad avere sopracciglia piene senza essere disordinate? (fonte: Pexels)

Che tu le voglia piene o sottili, imparare a disegnare le sopracciglia è fondamentale per avere un viso al top!

La forma, infatti, non passa solo per un attento uso del make up o della cera: bisogna anche assecondare l’andamento naturale e trovare quello migliore per il nostro viso.

Ci sono alcuni piccoli accorgimenti da seguire per avere sopracciglia sempre in ordine e bellissime. Proviamo?

Disegnare le sopracciglia: ecco tutti gli accorgimenti preliminari

disegnare le sopracciglia
un lavoro… impegnativo! (fonte: Pexels)

Hai mai fatto caso a dove crescono le tue sopracciglia?

Il sopracciglio, infatti, cresce seguendo la struttura ossea del tuo viso e sono nel punto preciso dove si trova l’arcata sopraccigliare.
La loro funzione è quella di impedire al sudore della fronte di raggiungere gli occhi: per questo motivo crescono proprio lì!

Questa è un’informazione curiosa, certo ma cosa c’entra con come disegnare le proprie sopracciglia?
Per un motivo solo: sapere che, se strappi in maniera frequente e costante i peli che crescono sull’arcata sopraccigliare, potresti finire per mandare un messaggio sbagliato al tuo corpo.
Questo ti aiuterà a decidere come e dove strappare.

A quante è successo, infatti, di ritrovarsi con “buchi” sulle sopracciglia, dove i peli hanno smesso di crescere?
Ci sono rimedi naturali per farle ricrescere, è vero, però è importante sapere quando, quanto e dove spinzettare.

Quindi la prima cosa da fare è scoprire qual è la forma più adatta di sopracciglio per il tuo viso e controllare che, per realizzarla, tu non vada a rovinare la crescita naturale e regolare dei peli.

Disegnare, depilare e modificare la forma delle sopracciglia serve, semplicemente, ad alzare di poco l’arcata sopraccigliare tramite una piccolissima illusione ottica.
L’idea è di avere occhi più grandi e definiti grazie a questi interventi!

Esagerare renderà lo sforzo vano oltre che provocare un brutto effetto anti naturale!

Se proprio hai paura di sbagliare, ricorda che è sempre meglio affidarsi ad un’estetista competente e professionale.
Tra un appuntamento e l’altro puoi sempre usare i nostri sette suggerimenti per mantenerle pulite!

Ecco come fare per non sbagliare!

disegnare le sopracciglia
per prendere le decisioni migliori meglio controllare il viso al naturale! (fonte: Pexels)

Dopo tutti questi accorgimenti, se vuoi provare a disegnare le tue sopracciglia da sola, è bene sapere che per fare un buon lavoro occorre stabilire un punto di inizio, di innalzamento e di fine.

  • Punto di inizio: generalmente si ottiene tracciando una linea retta che inizia alla narice e passa per l’occhio. Questo sarà il punto dal quale iniziare a spinzettare per evitare un terribile effetto uomo-delle-caverne.
  • Innalzamento: si crea tracciando sempre una linea retta che parta dalla pupilla ed arrivi fino al sopracciglio. Qui dovreste pensare di assottigliare il tutto, togliendo un poco di peli al di sotto. Vi aiuterà ad innalzare lo sguardo in maniera simmetrica e regolare!
  • Punto di fine: come per quello d’inizio si ottiene tracciando una linea tra la narice e l’angolo (questa volta finale, ovviamente) dell’occhio. La linea sarà obliqua ma più la manterrete diritta e più il vostro sopracciglio verrà matematicamente perfetto!

Disegnare sopracciglia perfette è possibile anche seguendo un tutorial: l’importante è, però, avere le idee chiare rispetto al tipo di effetto che vorrete ottenere.

Per sopracciglia più piene e colorate si può ricorrere alla tinta con l’henné oppure decidere di sfoltirle, rendendole sottili e curate.

L’importante è che strappiate le sopracciglia sempre in direzione di crescita, senza usare altro se non le vostre pinzette di fiducia!
Forbicine, rasoi o ceretta possono fare danni irreparabili (oltre che far ricrescere i peli in maniera disordinata) e se volete usare questi strumenti è sempre meglio rivolgersi prima ad un professionista.

trucco
un trucco eccessivo per un’occasione di festa! (fonte: Pexels)

Insomma, un viso in ordine è il nostro miglior biglietto da visita.
C’è chi si esercita per farlo risultare meno paffuto, chi lo trucca con tecniche particolari ed innovative come quella del draping e chi, invece, si accanisce sulle pinzette.

Onde evitare di fare brutte figure, allora, seguiamo questi consigli ed evitiamo di trovarci… senza sopracciglia!