Cibi che accelerano il metabolismo: gli alimenti che fanno dimagrire

0
8

Esistono alcuni cibi che accelerano il metabolismo. Ecco la lista degli alimenti che aiutano a mantenersi in forma e che fanno dimagrire. 

cibi che accelerano il metabolismo
Broccoli (Foto da Pexels)

Forse non tutti sanno che esistono alcuni cibi in grado di accelerare il metabolismo e di conseguenza di aiutarci a mantenersi in forma e dimagrire.

Tra questi alcuni alimenti, in maniera del tutto naturale, sono dei validi alleati nella perdita del peso. Perché? Semplicemente assumendoli ci permettono di bruciare molte più calorie.

Tali cibi infatti aiutano il nostro organismo a trasformare quello che mangiamo in energia anziché grassi. Insomma se non riusciamo a perdere peso potremmo fare un tentativo.

Ecco la lista degli alimenti bruciagrassi che accelerano il metabolismo

cibi che accelerano il metabolismo
Agrumi e mele (Foto da Pexels)

Una dieta sana ed equilibrata unita alla pratica costante di un’attività fisica sono le basi da cui occorre partire se si vuole mantenersi in forma.

Non sempre però il nostro metabolismo è veloce come vorremmo e questo porta inevitabilmente ad accumulare grasso ostacolandoci nella difficile impresa di dimagrire.

In tal senso la natura ci viene in aiuto perché esistono alcuni cibi in grado di accelerare questo processo di combustione dei grassi. Per riattivare un metabolismo lento, dunque, si può partire anche dalla tavola. Ecco la lista dei cibi che ci aiutano a dimagrire.

1) Broccoli. Sono tra gli ortaggi che aiutano di più l’organismo a depurarsi dalle tossine. Le fibre vegetali contenute in queste verdure sono ideali per il nostro apparato digerente. Apportano inoltre antiossidanti, folati e vitamine tra cui la C, la A e la K.

2) Zuppe e minestre. Combinando cibi solidi e liquidi si aumenta il senso di sazietà. Inoltre, questi piatti sono preparati di solito con cereali, legumi e verdure che offrono numerose proprietà benefiche all’organismo. Inoltre, assumendo meno cibo solido il corpo tenderà a bruciare di più i grassi accumulati, favorendo così il processo di dimagrimento.

3) Agrumi. Ricchi di vitamina C, gli agrumi come arance, mandarini, limoni, pompelmi, solo per citarne alcuni, contribuiscono a contenere i picchi di insulina, mantenendo al tempo stesso attivo il metabolismo. Esistono anche altri frutti ideali per dimagrire. 

4) Mele e pere. Se consumate quotidianamente aiutano a risvegliare il metabolismo facilitando così il dimagrimento.

5) Spezie. Peperoncino, pepe, zenzero e cannella, ma non solo sono in grado di stimolare il metabolismo. Addirittura secondo uno studio canadese chi assume spezie regolarmente perde fino a 1000 calorie in più rispetto a chi non le assume per niente.

6) Cibi ricchi di calcio. Contrariamente a quanto si possa pensare il calcio non è contenuto solo nei latticini. Questo minerale infatti si trova nei semi di sesamo ad esempio, ma anche nelle verdure a foglia verde come gli spinaci o la bietola, nelle mandorle e nella quinoa. Secondo uno studio che arriva dall’Università del Tennessee chi assume tra i 1200 e i 1300 milligrammi di calcio al giorno perde il doppio del peso rispetto a chi ne assume una minore quantità.

7) Cibi ricchi di omega 3. Assumere cibi contenenti tale sostanza è fondamentale per perdere peso. Infatti determinano il ritmo del metabolismo perché riducono la produzione della leptina, un ormone che contribuisce proprio a rallentare quest’ultimo. Possiamo trovarlo nei semi di lino, di zucca, di girasole ma anche nelle noci e negli anacardi. E in alcune tipologie di pesce, specie quello azzurro.

8) Cereali integrali. Riso e avena in particolare offrono energia al nostro organismo evitando il generarsi di picchi insulinici dei cibi che invece contengono molti zuccheri. I cereali integrali inoltre migliorano l’assorbimento delle sostanze nutritive grazie alle fibre permettendo così all’organismo di consumare più calorie.