Ùrsula Corberò, Tokyo “cambia pelle”: la metamorfosi dell’attrice – FOTO

0
8

Ùrsula Corberò, altrimenti nota come Tokyo de “La Casa di Carta”, sorprende i fan con un selfie in abito leopardato su Instagram. Il risultato è strabiliante.

Ùrsula Corberò, fascinosa e sensuale in abito leopardato (Getty Images)
Ùrsula Corberò, fascinosa e sensuale in abito leopardato (Getty Images)

Da “La Casa di Carta” a la casa leopardata è un attimo. Ùrsula Corberò, che ha raggiunto il successo proprio grazie alla celebre serie Netflix, continua ad incantare e sorprendere i fan anche con campagne pubblicitarie specifiche in merito a diversi brand di abbigliamento e intimo. Ultimamente si è mostrata ai followers con un abito maculato che ha mandato letteralmente in tilt Instagram.

I fedelissimi non hanno resistito a sottolineare la bellezza della giovane 31enne di Sant Pere de Vilamajor che, ancora una volta, ha saputo distinguersi per fascino e attrattiva: non è soltanto il fisico a giovare alla donna, ma è anche, e soprattutto, un certo tipo di portamento a fare la differenza. Tokyo – come sono soliti ormai chiamarla gli amanti de “La Casa de Papel” – riesce ad incarnare quel giusto mix fra delicatezza e splendore che ipnotizza persino i più esigenti dal punto di vista estetico.

Ùrsula Corberò, fascino maculato: selfie in abito aderente e leopardato

Ùrsula Corberò, l'altra faccia di Tokyo: che fisico su Instagram (Getty Images)
Ùrsula Corberò, l’altra faccia di Tokyo: che fisico su Instagram (Getty Images)

Il successo non pesa alla ragazza, anzi: ha mantenuto quell’umiltà in grado di farle tenere un contatto diretto con il pubblico. Dentro e fuori i social. Non nega mai a nessuno un selfie per la strada e, qualche volta, risponde ai fedelissimi su Instagram che la seguono sempre in attesa di esaltanti novità ed appassionati scatti in grado di sprigionare femminilità e fascino.

L’outfit leopardato è solo il primo di una lunga lista di capi di vestiario imperdibili che, indossati da lei, sembreranno unici: per questo ciascuna posa assume un valore particolare e la platea – non soltanto sui social – aspetta solamente il momento propizio per potersi accoccolare idealmente fra quei lineamenti perfetti che anticipano un insieme di suggestioni non sempre descrivibili nel modo più consono.

L’importante è che la Corberò riesca a tenersi stretto questo consenso: proprio come fa con la borsa che cinge fra le mani nello scatto. Determinata, senza perdere mai il sorriso. In fin dei conti, forse, piace particolarmente proprio per questo.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Te miro sexy @gretafernandez 👼🏻

Un post condiviso da Úrsula Corberó 🐣 (@ursulolita) in data:

SULLO STESSO ARGOMENTO: La Casa di Carta | Quando la quinta stagione su Netflix