Home Salute e Benessere Verruche, eliminiamole con metodi naturali: aglio, banane e altre soluzioni

Verruche, eliminiamole con metodi naturali: aglio, banane e altre soluzioni

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:29
CONDIVIDI

Se le verruche sono un  problema, esiste anche una soluzione è non è necessariamente in farmacia: ci sono metodi naturali quasi impensabili, ve li sveliamo

Verruche adobestock

Chi ha avuto a che fare con le verruche lo sa: danno più fastidio che male, ma rappresentano comunque un problema perché sono anche contagiose. Accanto ai prodotti specifici, quelli che troviamo in farmacia esistono in realtà molti metodi naturali per eliminarle

Esistono infatti tanti prodotti che utilizziamo ogni giorno in cucina o nella vita quotidiana, utili per eliminare le verruche, anche prodotti a cui non avremmo pensato. Come l’aglio, anche se poi dovremo fare i conti con l’odore. Prendete uno spicchio, schiacciatelo mescolandolo con un cucchiaino di burro per renderlo più morbido. Poi mettetelo sulla verruca e lasciatelo impregnare per almeno 50 minuti, ripetendo questo gesto almeno tre volte al giorno. Basterà qualche giorno e la verruca sarà sparita.

Lo stesso risultato con la buccia di banana che contiene grandi quantità di acido salicilico e questo aiuta contro le verruche. Basta tagliare finemente un po’ di buccia e stenderla direttamente sulla verruca lasciandola agire per tutta la notte. Ripetete l’operazione fino a quando non la vedrete scomparire.

Altri metodi naturali per eliminare le verruche

aglio
Pixabay

In cucina però ci sono anche altre soluzioni per eliminare le verruche. Un altro metodo naturale è il succo di limone. Spremetelo e poi bagnate un cotton fioc nel liquido, strofinatelo sulla verruca ripetendo questo gesto almeno tre-quattro volte al giorno fino ad ottenere un risultato concreto.

Una mano arriva anche dalla patata, mescolata con lo zenzero che ha forti proprietà antibiotiche e antivirali. Bastano tre cucchiai di succo di patata e un cucchiaio di radice di zenzero grattugiata, si mescolano ottenendo un composto omogeneo. Anche in questo caso versatelo sulla verruca coprendo con una benda. Lasciatelo sul piede tutta la notte con una benda e ripetete l’applicazione per più giorni.

aceto di mele
Photo Adobe Stock

Infine contro le verruche funziona bene anche l’aceto di mele perché contiene acidi efficaci contro il virus. Provate a mescolare un cucchiaio da minestra di succo di limone con cinque cucchiai di aceto di mele. Poi immergete in questo composto del cotone e bagnate la zona con la verruca coprendo con una benda e rifatelo fino a quando il problema non sia sparito.