Home Attualità Shock in Usa: la polizia spara ad un tredicenne autistico VIDEO

Shock in Usa: la polizia spara ad un tredicenne autistico VIDEO

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:44
CONDIVIDI

Nuovo shock in usa: la polizia ha infatti sparato ad un tredicenne autistico.

La tragedia è avvenuta a Salt Lake City dove la polizia ha sparato ad un ragazzino tredicenne proprio mentre si trovava nel bel mezzo di una crisi autistica.

A dare l’emergenza era stata la madre preoccupata per il figlio che stava avendo una crisi più forte del solito. La reazione della polizia è stata però lo shock più grande. Per fermare il ragazzino che si era dato alla fuga gli ha infatti sparato, ferendolo a spalla, caviglia, intestino e vescica.

Sembra che un portavoce dell’arma, ad un certo punto abbia parlato di una possibile arma nelle mani del tredicenne. La madre però ha assicurato che il ragazzino era disarmato e di fatto non è stata mai rinvenuta alcuna arma. Com’è facile immaginare, visti anche i recenti trascorsi di violenza da parte delle forze dell’ordine che hanno portato a pensare ad una riforma della polizia, la notizia ha iniziato a girare indignando tutti.

Guarda il video per saperne di più.