Il dolore di Emma Marrone per Willy Monteiro: “Mi dispiace tanto”

0
8

Emma Marrone sfoga il proprio dolore per Willy Monteiro, 21enne di origine capoverdiane, massacrato di botte a Colleferro: “l’ignoranza crea violenza”.

emma marrone willy monteiro
Emma ricorda Willy Monteiro – Foto Instagram da https://www.instagram.com/real_brown/

Emma Marrone pubblica un durissimo post su Instagram per ricordare Willy Monteiro ed esprimere il proprio dolore, ma anche la propria rabbia per l’omicidio del 21enne, di origine capoverdiane, massacrato di botte a Colleferro. Da sempre attenta alle tematiche sociali, la cantante salentina si scaglia duramente contro l’autore del gesto.

Emma Marrone durissima sui social: “L’ignoranza crea violenza”

Emma Marrone accusa di modificarsi le foto
Marrone (Instagram)

Diretta e schietta, Emma Marrone, reduce dal successo al Festival di Venezia 2020, si scaglia contro chi ha massacrato Willy Monteiro.

“La violenza cresce e si insidia piano piano. Prima con le parole alle quali ormai solo in pochissimi danno il giusto peso. Eh sì le parole sono importanti,da esse provengono i gesti e poi gli esempi fino ad arrivare alle tragedie. WILLI MONTEIRO DUARTE era un ragazzo di 21 anni,adesso é l’ennesima tragedia di un paese che sta soccombendo ad un livello culturale davvero molto basso dove ormai in molti si sentono liberi di fare quello che vogliono arrivando addirittura ad uccidere. L’IGNORANZA CREA LA VIOLENZA. Mi dispiace tanto Willi 💔 Un grande abbraccio alla tua famiglia”, scrive Emma su Instagram.

Parole giuste, il problema è a monte, è la mancanza di cultura, di educazione al rispetto per il prossimo in primis”, scrive un utente. “Un pensiero speciale a lui e alla sua famiglia! Non ci sono parole per esprimere ciò che si prova in determinate situazioni, la verità è che si resta di stucco, si rabbrividisce…è ingiusto tutto ciò”, aggiunge un altro. E ancora: “Non c’è mai fine allo schifo e a chi lo giustifica”, “Grazie Emma“, sono solo alcuni dei tanti commenti sotto il post della cantante.

Non è la prima volta che Emma sfrutta i suoi canli social per parlare di tematiche importanti. Lo scorso 30 maggio, la cantante aveva condiviso il seguente messaggio: “Il silenzio non è un’opzione. E’ ora che le nostre voci combattano l’odio e la violenza, l’ingiustizia e la disuguaglianza. La diversità è la nostra forza”.