Polpette al limone: secondo piatto goloso e veloce da preparare

0
11

Le polpette al limone sono un ottimo secondo piatto goloso e veloce da preparare. Con pochi ingredienti porterete in tavola un ricetta deliziosa. 

polpette al limone
Polpette al limone (Adobe Stock)

Le polpette al limone sono un secondo piatto goloso e veloce da preparare. Ottime da realizzare per un pranzo in famiglia ma anche per cena accompagnandole con un contorno di verdure.

Una ricetta che saprà conquistare anche i bambini che di solito amano le polpette soprattutto per la semplicità con cui si riescono a mangiare.

Il risultato saranno delle polpettine sfiziose e profumate ricoperte da un succulenta salsina al limone. Sarà difficile resistere alla ‘scarpetta’.

Ecco un secondo piatto semplice e goloso: le polpette al limone

Morbide, profumate e succose. Ecco le polpette al limone, un secondo piatto a base di carne a cui difficilmente si potrà resistere.

Per prepararle si potrà utilizzare del macinato di vitello ma se preferiamo il pollo andrà bene lo stesso. Scopriamo i passaggi per realizzarle.

Ingredienti per 4 persone

  • 500 grammi vitello macinato o pollo
  • 50 grammi pane raffermo
  • latte mezzo bicchiere
  • 1 uovo
  • buccia di un limone non trattato
  • 50 grammi parmigiano grattugiato
  • noce moscata q.b.
  • prezzemolo q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • farina q.b.

Per la salsa

  • mezzo bicchiere di olio extra vergine di oliva
  • 1 bicchiere di vino
  • il succo di 1 limone
  • brodo vegetale 2 bicchieri
  • mezzo bicchiere di latte
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
Preparazione
Iniziamo la nostra preparazione ammollando il pane nel latte. Lo strizziamo quindi lo uniamo in una ciotola alla carne macinata. Aggiungiamo il parmigiano e l’uovo. Mescoliamo bene tutti gli ingredienti e poi uniamo gli aromi. Sale, pepe prezzemolo triturato, la scorza del limone biologico e un pizzico di noce moscata.
Una volta che il nostro composto è pronto e ben amalgamato iniziamo a formare le polpette. Facciamo attenzione a prepararle tutte della stessa grandezza, che dovrà essere quella di circa una noce. In questo modo si cuoceranno meglio.
Quindi le passiamo nella farina e lasciamo da parte. Prendiamo ora una padella e rosoliamo le polpette con un filo d’olio.
Una volta che hanno assunto un leggero colorito aggiungiamo il vino e facciamolo evaporare.
A questo punto versiamo il brodo vegetale, il succo del limone e copriamo con un coperchio per circa 10-15 minuti. 
A questo punto per completare aggiungiamo il latte e lasciamo cuocere fino a che non si sarà formata una salsa.
Assaggiamo ed eventualmente aggiungiamo sale e pepe.
Quindi serviamo a tavola.