Home Salute e Benessere Gomiti screpolati e secchi: rimedi naturali da provare

Gomiti screpolati e secchi: rimedi naturali da provare

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:30
CONDIVIDI

I gomiti screpolati e secchi è un inestetismo che riguarda diverse persone, si possono attenuare con rimedi naturali da fare a casa, scopriamo in che modo.

Gomiti screpolati rimedi
Foto:Adobe Stock

E’ capitato a tutti di ritrovarsi con i gomiti screpolati e secchi , un inestetismo molto comune e fastidioso, soprattutto quando arriva la stagione estiva. Infatti le braccia sono maggiormente esposte, la secchezza può dipendere da una scarsa idratazione o disturbi ormonali. Non è nulla di allarmante, ma è opportuno chiedere il parere medico e non sottovalutare il problema.

Noi di CheDonna.it siamo qui guidarvi su come trattare i gomiti screpolati e secchi da  attenuare con rimedi naturali da fare a casa.

Gomiti screpolati e secchi: possibili cause

Gomiti screpolati
Alimentazione sbagliata Foto:Adobe Stock

Non nulla di allarmante, ma non va mai sottovalutato il problema, avere gomiti secchi e disidratati può dipendere o da una cattiva idratazione, ma anche psoriasi e dermatosi. Talvolta può dipendere da una carenza di vitamina A, che ritroviamo in diversi alimenti.

La pelle dei gomiti è diversa da quella delle altre parti del corpo, non sono presenti le  ghiandole sebacee che si sa svolgono un ruolo importante. Quindi è importante non trascurare questa parte del corpo.

Non solo la secchezza, ma anche le macchie nere, sono un sintomo che non deve essere sottovalutato. Talvolta non si pone la giusta attenzione a ciò che si indossa, anche i capi di abbigliamento troppo ruvidi e di scarsa qualità possono danneggiare lo stato di salute dei gomiti. Anche i saponi che si utilizzano normalmente per la detersione, possono causarlo. Scopriamo quali sono i rimedi naturali efficaci per trattare i gomiti secchi e screpolati.

Rimedi naturali per averli più morbidi

Burro di Karitè Fonte: Istock-Photos

I gomiti necessitano di cura, non vanno mai trascurati, è opportuno prendersene cura, con rimedi naturali efficaci, scopriamo quali.

1- Oli vegetali come d’oliva, di cocco o mandorle. Sono oli ricchi in acidi grassi saturi e antiossidanti. Basta applicare qualche goccia e fare dei massaggi, anche più volte al giorno. Potete provare a farlo di sera e poi coprire i gomiti con un fazzoletto in cotone, il mattino seguente risciacquate, e applicate una crema idratante e noterete la differenza.

2- Olio e limone: il succo di limone miscelato all’olio di oliva è perfetto per uno scrub.  Mettete in una ciotolina 2 cucchiai di succo di limone e 2 cucchiai di olio d’oliva. Poi unite il bicarbonato di sodio, dovrete ottenere un composto cremoso, applicate sui gomiti e poi avvolgete con della pellicola per alimenti. Lasciate riposare per 15 minuti e poi risciacquate.

3- Cetriolo: potrebbe sostituire il succo di limone, soprattutto se la pelle è molto secca. Basta applicare una fetta e lasciarla agire, avvolgete con la pellicola da cucina per tenerla ferma.

4- Burro di Karitè: trova la maggiore efficacia come impacco, un prodotto che apporta diversi benefici. Potete farlo la sera, prima di andare a dormire. Mettete un pò di burro di karitè sui gomiti e coprite la zona. Al mattino risciacquate l’impacco con acqua tiepida e sapone delicato, poi applicate una crema idratante.

5-Farina d’avena: possiede diverse proprietà, si utilizza spesso per la cura della pelle. In particolar modo in caso di pelle secca e disidrata, basta amalgamarla al latte e al sale, così da preparare uno scrub. Poi applicate sui gomiti ed esfoliate delicatamente, in questo modo idrata e lenisce, rimuovendo le cellule morte.

6- Bicarbonato di sodio: preparate uno scrub aggiungendo del succo di limone, che non solo esfolierà, ma avrà un effetto schiarente, utile in caso di macchie nere sui gomiti. Miscelate il bicarbonato con po’ d’acqua, applicate la pasta ottenuta sui gomiti e lasciate agire per almeno 5 minuti. Potete ripetere il trattamento ogni settimana.

7- Farina di riso: come per la farina di avena, potete utilizzarla come esfoliante, un  rimedio molto efficace. Mettete in una ciotola 2 cucchiai di farina di riso con 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva, mescolate con una spatolina e applicate sui gomiti, poi lasciate agire per un pò, ed infine rimuovete delicatamente con una spugnetta.

Alimentazione sana ed equilibrata

Vitamine
Vitamine Fonte:iStock Photos

E’ davvero importante fare attenzione ai cibi che si portano a tavola non solo per il benessere del nostro organismo, ma anche per il nostro corpo. Questo inestetismo dipende anche dai cibi che assumiamo ogni giorno, ecco cosa prediligere.

  • Acqua: bere almeno 2 litri di acqua al giorno.
  • Dissetarsi con bevande preparate a casa che idratano, come smoothie e frullati.
  • Cibi che contengono la vitamina E:  come mandorle, nocciole, pinoli, arachidi, prezzemolo, olive, avocado, verdure a foglia verde.
  • Alimenti contenenti di ferro: come la carne di cavallo, versure come spinaci, broccoli, legumi e un pò di cioccolato fondente.
  • Cibi che contengono calcio: formaggi e latticini, yogurt , tofu, semi di sesamo, cavolfiore.
  • Pesce che è ricco in acidi grassi omega 3
Scrub per gomiti screpolati
Limone: preparare maschere e scrub Foto:Adobe Stock

Questi sono consigli, sicuramente è opportuno rivolgersi ad un medico specialista, che saprà indicarvi delle terapie specifiche in base al caso. I gomiti screpolati o con macchie scure non vanno mai sottovalutati.