Home Ricette Dessert Gelato furbo fatto in casa, 4 gusti da non perdere

Gelato furbo fatto in casa, 4 gusti da non perdere

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:00
CONDIVIDI

Se siete appassionati di gelati non potrete fare a meno del gelato furbo fatto in casa: fiordilatte, cioccolato, amarena e stracciatella, ecco i gusti che ci conquisteranno

gelato furbo ricetta

Siamo ancora nella stagione calda, approfittiamo di questo ultimi giorni di caldo per poter mangiare una delle pietanze più amati nel nostro paese e nel mondo, il gelato. E fatto in casa è ancora più buono. Proviamo quindi a preparare quattro semplici e velocissimo gusti casalinghi: il cioccolato, il fiordilatte,  la stracciatella e l’amarena.

Un gelato semplice veloce e senza conservanti che richiederà solamente 15 minuti di preparazione. Partiamo dalla base il fiordilatte, per poi arrivare anche a fare gli altri gusti.

Ingredienti:

panna fresca da montare 500 ml
latte condensato 300-350 g
cacao 2 cucchiai
topping all’amarena .
amarene sciroppate
cioccolato in scaglie

Per realizzarlo non avremo bisogno di una gelatiera ma solamente di un semplice sbattitore,

Preparazione gelato furbo fatto in casa:

gelato furbo ricetta

Prendiamo una ciotola  molto capiente, mettiamo la panna non zuccherata e con uno sbattitore montiamola in modo da ottenere una neve ferma.  Quando la neve sarà ben ferma, aggiungiamo il latte condensato e continuiamo a frullare con lo sbattitore. In questo modo il latte condensato si amalgamerà bene alla panna e otterremo un ottimo gelato fiordilatte.

Con questi semplicissimi passaggi abbiamo preparato  un ottimo gusto amatissimo soprattutto dai bambini, ma anche la base perfetta per gli altri gusti.

Se vogliamo preparare il gelato al cioccolato dobbiamo alla nostra base aggiungere 2 cucchiai di cacao in polvere e mettere poi il tutto in freezer per almeno 4 ore  Per gli amanti  della stracciatella basta aggiungere scaglie di cioccolato e amalgamare bene con un cucchiaio.

E chi invece gradisce l’amarena? Possiamo aggiungere il topping all’amarena e iniziare ad amalgamare bene. Dopo di che possiamo  decorare il nostro gelato con le amarene sciroppate che faranno più coreografico il nostro gelato.

Una volta che i gelati sono pronti avranno tutti bisogno di stare in freezer per almeno 4 ore. Poi  possiamo tranquillamente servire il nostro gelato oppure decidere di preparare  altri gusti aiutandoci anche con la fantasia che come sappiamo in questi casi non manca.