Hai compiuto trent’anni? Ecco 10 cose da fare per affrontare l’età adulta

0
12

Hai compiuto i famigerati trenta e ti sembra di non sapere più dove sbattere la testa. Ecco le 10 cose da fare dopo (ed anche prima!) i trenta per sentirsi al top!

10 cose da fare compleanno
doveva succedere… hai compiuto trent’anni! (fonte: Pexels)

Nessuno dice che debba essere una tragedia per forza, però è successo: hai compiuto trent’anni.

Adesso ai due scelte: fare finta di non averli e continuare a vivere come prima oppure tirare un po’ le somme.

In ogni caso, questa lista di cose da fare ti aiuterà ad affrontare l’arrivo dei trenta. Proviamo?

10 cose da fare a trent’anni: la lista

30 anni
superiamo i 30 anni con… 10 cose da fare! (fonte: Pexels)

Quest’età, così complessa e delicata, è quella fondamentale nella vita di ogni persona.
Finalmente siamo adulti ed iniziamo il nostro percorso individuale: alla fine di questa decade, infatti, impareremo alcune cose molto importanti!

Questa è la lista delle dieci cose che devi assolutamente fare o saper fare quando arrivi ai trent’anni.
Non preoccupatevi se pensate di non farcela, qui potete leggere i tre metodi per combattere la pigrizia: pronti per iniziare?

  1. Riconoscere i veri amici: se non sai come fare puoi leggere qui! Che sia liberarti delle persone che non ti apprezzano oppure risolvere un problema di gelosia, a trent’anni è arrivato il momento di apprezzare l’amicizia.
    Guardarti intorno e realizzare chi è che ha davvero a cuore il tuo bene sarà fondamentale per il futuro. Inizia subito!
  2. Imparare a cucinare (per davvero!): che sia grazie ad un repentino cambio di dieta (forse vegetariana?) oppure iscrivendoti insieme alle amiche ad un corso, imparare a cucinare è fondamentale.
    Basta take-away e pasta al pomodoro! Imparare a cucinare ti darà la sensazione di essere diventata davvero adulta.
  3. Pagare le tasse: Sapevi che come chiamano i trentenni (soprattutto quelli con la partiva IVA)? Imparare a compilare e pagare le tasse è un’altra grande pietra miliare della vita di ogni trentenne.
    Ricorda: è una di quelle attività che sembrano estremamente difficili prima di iniziare ma poi… si rivelano un gioco da ragazzi!
  4. Imparare una seconda lingua: o una terza o quarta se vuoi! Questa è un’attività che puoi fare con le amiche o anche da sola: ti aiuterà ad allargare i tuoi orizzonti ed a staccare un po’ dalla monotonia di una vita casa-lavoro-palestra.
    In più sarà utilissimo per tutti i viaggi che ti aspettano in futuro!
  5. Fare la prima mossa in amore: basta sprecare tempo a mettere like su Instagram o Facebook in attesa che l’altro ci noti. Affrontare il primo passo in amore vuol dire smettere di rimanere in attesa dell’altro e prendere in mano il nostro destino!
    E se riceviamo un rifiuto, poco male: il valore che ci attribuiamo non ha più niente a che vedere con quello che pensa l’altro sesso di noi!
  6. Esercitare l’autostima: credere in sé stessi è la prima cosa da fare per avere successo nel mondo. Ci sono una serie di domande da farsi per capire se la nostra autostima è in salute e per accrescere la nostra fiducia in noi stessi.
    Non sottovalutate le conseguenze psicologiche di questo punto!
  7. Prendersi cura di sé stessi: l’arrivo dei trenta coincide anche, spesso, con tutta una serie di cambiamenti fisici di cui all’inizio non vogliamo renderci conto. Tra i primi segnali dell’invecchiamento (anche se non ci vuoi credere) ci sono le rughe: sai come combatterle?
    Ma non è solo il fisico quello di cui dobbiamo preoccuparci: imparare a volersi bene è necessario. Qui puoi leggere la nostra guida!
  8. Organizzare il proprio tempo libero: che tu lo voglia fare con un bullett journal o semplicemente iniziando a prendere nota dei tuoi impegni in maniera più continuativa è ora di organizzare il tuo tempo libero.
    Non c’è cosa più insopportabile di un adulto che non sa quali sono i suoi impegni e si trova spesso a dover rimandare o ritrattare gli appuntamenti perché si sovrappongono. Ora di cambiare!
  9. Fare almeno un viaggio all’anno: non serve andare dall’altra parte del mondo per viaggiare!
    Organizzare un weekend fuori porta o visitare una città diversa dalla vostra vi aiuterà a cambiare la vostra concezione di divertimento.
    Basta con discoteche affollate e bevute da incubo: sì alle gite!
  10. Innamorarsi sì… o no: vale per tutti. Sia che siate in una relazione, che ne stiate iniziando una o che siate single.
    Riconoscere quando è il momento sbagliato per iniziare una relazione è ciò che distingue le persone adulte dagli adolescenti. 
30 anni
compiuti i 30 abbiamo ancora tanto da fare! (fonte: Pexels)

Responsabilità, serietà ma anche tanto (finalmente meritato) divertimento.
A trent’anni magari abbiamo bisogno di aiuto per superare una sbornia ma ormai siamo pronte ad affrontare la vita!