Emma Marrone è libera: “Finalmente ho sconfitto la mia malattia!”

0
3

Emma Marrone ha dato finalmente ai fan una notizia che aspettava da tempo dopo anni di lotta contro una malattia spaventosa.

Emme Marrone Malattia
Emme Marrone (Instagram)

Ha combattuto con un tumore alle ovaie e all’utero da quando aveva 24 anni. La notizia le era arrivata senza che se lo aspettasse minimamente: Emma si sentiva soltanto molto stanca in continuazione e, per questo motivo, si era sottoposta ad alcuni controlli.

La diagnosi, avvenuta ormai dieci anni fa ha aperto la strada a un lungo periodo di lotta e soprattutto di continui controlli per assicurarle che andasse sempre tutto bene.

Purtroppo, come accade spesso in questi casi, il male di Emma è ritornato più volte, costringendo la cantante a un lungo alternarsi di speranza e di paura che l’ha accompagnata per gran parte della sua vita adulta.

Il 2020, che avrebbe dovuto essere l’anno del suo decimo anniversario di carriera, è stato un anno molto complesso a causa dello stop ai concerti, ma Emma lo ricorderà comunque come uno dei più belli della sua vita.

Sconfitta la malattia, Emma Marrone sogna l’Arena

emma marrone
Emma – Foto Instagram da https://www.instagram.com/real_brown/

Prima che il Coronavirus imponesse l’interruzione di tutti gli eventi all’aperto, Emma aveva in programma un grande concerto all’Arena di Verona che avrebbe dovuto celebrare i suoi dieci anni sui palcoscenici italiani.

biglietti erano andati sold out in appena venti giorni e la cantante era comprensibilmente al settimo cielo. Si può solo immaginare la delusione di Emma nel momento in cui è stato chiaro che il concerto avrebbe dovuto essere rimandato al 2021.

Quando però Emma potrà tornare ad esibirsi davanti ai suoi fan avrà molto più da festeggiare rispetto al solo decimo anniversario di carriera.

“In base agli ultimi esami sono definitivamente fuori dalla malattia” ha confidato Emma ai lettori di Grazia in un’intervista rilasciata non molti giorni fa. Ha anche spiegato di aver provato un grande spavento nel momento in cui ha ricevuto una telefonata (l’ennesima) dal suo medico: “Quando mi ha telefonato ho pensato ‘ci risiamo’ e invece mi ha detto che in base agli ultimi esami sono fuori dalla malattia. Ho chiamato immediatamente mia madre.”

primi segnali di un netto miglioramento delle sue condizioni fisiche si erano avuti agli inizi di Giugno, quando già allora i medici le avevano segnalato che era sulla strada giusta per liberarsi definitivamente dal cancro che era tornato a essere un pericolo esattamente un anno fa, nel Settembre 2019.

Dopo quell’esperienza Emma decise di assumersi la responsabilità di portare avanti una missione nei confronti dei giovani, sensibilizzandoli verso la necessità di controllare costantemente la propria salute.

Tra l’altro, Emma non ha mai avuto paura di mostrare le cicatrici lasciate dalle operazioni sul suo ventre. “Sono una splendida ragazza mono – ovarica” aveva detto una volta, commentando con la sua solita autoironia l’esito dell’operazione che le aveva asportato una tuba e l’ovaio ad essa collegato.

Nel frattempo, la carriera di Emma è andata avanti e la cantante sarà prestissimo in radio con il nuovo singolo Latina, che gli autori del brano le hanno “regalato” proprio nel giorno del suo compleanno. Anche l’amore sembra essere finalmente tornato a fare capolino nella vita della cantante e un “ti amo” ha fatto sognare i suoi follower.