Home Matrimonio Save the Date, memo per aiutare gli ospiti a ricordare la data...

Save the Date, memo per aiutare gli ospiti a ricordare la data delle nozze

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:44
CONDIVIDI

Dai via libera alla fantasia e crea dei piccoli memo per comunicare con anticipo la data delle nozze e far sì che gli invitati non la dimentichino più.

promemoria matrimonio
Foto da Instagram @pumpkin_wedding_designs

Primo passo nell’organizzazione di un matrimonio: scegliere la data.

Tra il momento in cui il fatidico giorno viene stabilito e quello in cui l’organizzazione dell’evento risulta completata, tanto da invitare gli ospiti, trascorrono però diverse settimane, se non mesi, e il rischio è che altri impegni si mettano di traverso.

Che succede infatti se i nostri invitati nell’attesa hanno fissato altri appuntamenti? Sarà meglio scongiurare il pericolo e garantirsi che coloro che amiamo siano lì per noi. Come? Comunicandogli la data con largo anticipo grazie a un save the date.

Save the date, il memo per gli invitati

save the date matrimonio
Foto da Instagram @polkadotpaper

Si tratta banalmente di un promemoria da spedire ben prima delle partecipazioni ai vostri invitati, un qualcosa di semplice ma che può divenire pretesto per dare ampio sfogo alla fantasia e far capire subito ai vostri ospiti il tenore che devono attendersi per il vostro matrimonio.

Il Save the Date può esser infatti declinato in diverse varianti, passando da un semplice cartoncino alle idee più originali come il segnalibro, la polaroid degli sposi, una calamita o la matita con cui gli invitati potranno annotare l’evento sulle loro agente.

Per le coppie più tecnologiche ci sarà poi l’opportunità di optare per uno scatto da inviare a tutti gli invitati via WhatsApp, magari con un link per creare un promemoria sul cellulare. In questo caso la classica foto potrà anche esser sostituita da uno slowmotion o da un vero e proprio video.

Tanti i modi dunque per far si che ognuno sappia per tempo del vostro gran giorno, almeno quanti ce ne sono per le partecipazioni, sempre più originali e creative. State pur certe che nessun altro evento rischierà così di mettervi i bastoni tra le ruote.

E voi, quale save the date sceglierete?