Combattere il viso paffuto e dimagrire sul volto in maniera naturale

0
4

Come fare per combattere un viso paffuto o grasso? Ecco i suggerimenti per perdere peso sul viso ed affinare i propri lineamenti.

viso
Modificare la forma del viso in modo naturale è possibile! (fonte: Pexels)

Non c’è rimedio, dieta od esercizio fisico che tenga: hai il viso paffuto.

Niente di male in questo!

Avere il viso pieno non vuol dire essere “brutti”.
Se non ci credete guardate Gigi Hadid: tra le modelle è considerata una delle più belle e richieste al mondo eppure ha un viso tondo e le guance piene.

Se però trovi che il tuo viso sia troppo paffuto o la sua forma non ti piace, ecco i consigli per snellire in maniera naturale i tratti.

Combattere il viso paffuto in maniera naturale

viso tondo
Avere un viso tondo non ti rende meno bella! (fonte: Pexels)

La forma e la pienezza del viso non sono strettamente legate alla nostra taglia o forma fisica e non dipendono da noi.

È bene ricordare che una dieta specifica per perdere peso sul volto non esiste; per snellire i tratti ed i lineamenti della nostra faccia ci sono però alcuni accorgimenti naturali che possiamo iniziare ad usare.

Iniziamo facendo… ginnastica!

rullo al quarzo
Utilizzare un rullo al quarzo per massaggiare il viso aiuta a diminuire il gonfiore (fonte: Pexels)

La ginnastica facciale prevede alcuni esercizi che vi aiuteranno a scolpire i muscoli del viso.
Esattamente come per il resto del corpo, quando un muscolo è definito la pelle diventa più tonica e l’effetto è quello di un “dimagrimento“.

Il primo esercizio è quello di pronunciare ad alta voce, alternandole, le lettere “O” ed “X” per un totale di venti volte.
Più marcherete la pronuncia e più l’esercizio avrà effetto.
Potete eseguire questo movimento a casa, prima di uscire la mattina. Richiede poco tempo e tonifica i muscoli nella parte bassa del viso.

Il secondo esercizio si chiama “fish face“, che si può tradurre letteralmente come “faccia pesce”.
Consiste nel risucchiare le guance per cinque secondi, mentre il mento tira in avanti.
L’esercizio va ripetuto per venti volte nell’arco di una giornata.

Il terzo esercizio consiste nel formare una “O” con la bocca mentre tenete sollevata la pelle delle guance con due dita.
Posizionando le dita sulle guance e tirando all’insù mentre formate la “O” sentirete la pelle tendersi. Rimanete in posa sempre per cinque secondi e ripetete il movimento per dieci volte.

Ricordate di rilassare il viso dopo ogni esercizio per dare tempo ai muscoli di riprendersi.
Terminati gli esercizi è sempre meglio massaggiare un poco il volto, per favorire la circolazione del sangue e drenare i liquidi in eccesso.
Potete massaggiarvi da soli usando i polpastrelli, oppure comprando un rullo al quarzo.

Dieta ed alimentazione possono aiutare il nostro viso?

tè verde
Il tè verde aiuta a combattere i gonfiori (fonte: Pexels)

Mangiare in maniera consapevole, scegliendo i frutti migliori per dimagrire o provando i cinque giorni della soia, è un ottimo metodo per perdere peso in ogni parte del corpo.

Se la dieta, sana ed equilibrata, è un passo fondamentale per dimagrire è bene ricordarci che non ne esiste una specifica per il viso.

Potete però sicuramente integrare agli esercizi di cui vi abbiamo parlato sopra un regime alimentare più sano e mirato!

Evitate zuccheri e carboidrati raffinati (quindi dolci o cibi estremamente salati) perché trattengono i liquidi e stimolano la ritenzione idrica, una delle prime cause del gonfiore.

Concentratevi sulla quantità di liquidi che assumete e cercate di incrementarla se è bassa.
Provate una tisana allo zenzero e curcuma oppure scatenatevi con il tè verde.

Infine, limitate l’assunzione di carne rossa, latticini e fast food.

viso paffuto
Combattere il viso paffuto si può in maniera del tutto naturale! (fonte: Pexels)

Ci sono tanti modi per avere un viso magro e scolpito senza ricorrere alla chirurgia estetica: potete provare a truccarvi con l’effetto lifting o fare un po’ della ginnastica che vi abbiamo consigliato.
Cosa ne dite?