Astrologia: i segni più introversi dello zodiaco

0
2

Scopri quali sono i segni più introversi dello zodiaco e quali, invece, non lo sono affatto.

Oroscopo
Oroscopo – Fonte Istock photo

Essere introversi fa parte delle tante caratteristiche che ci appartengono. Si tratta di un modo di essere che non è sempre facile comprendere al primo sguardo e che, tante volte, può creare delle difficoltà anche serie nella gestione delle relazioni con gli altri. Chi è introverso, infatti, fa fatica a comunicare e sempre per via della sua difficoltà non riesce neppure a palesare il suo disagio. Per fortuna esserlo non rappresenta sempre e solamente un problema ma anche una particolarità che può denotare un certo fascino.

Ciò che conta è imparare a gestire la cosa. E per farlo, prima di tutto, è necessario esserne consapevoli. Chi è introverso, infatti lo è per carattere, per modi di essere appresi dagli altri e per esperienze che hanno portato a tenersi tutto dentro invece che esternarlo al mondo. Ovviamente, però, come per tanti altri aspetti, anche le stelle possono avere la loro influenza in merito. Per questo motivo, oggi, cercheremo di scoprire quali sono i segni dello zodiaco più introversi tra tutti e quali, invece, non lo sono per niente.

I segni zodiacali introversi e quelli che non lo sono affatto

segno zodiacale Ariete
Segno zodiacale Ariete – Fonte Istock photo

Ariete – Quelli per nulla introversi
I nati sotto il segno dell’Ariete, sono senza alcun dubbio l’esatto opposto delle persone introverse. Sempre socievoli e desiderosi di mostrarsi al mondo, sono infatti in grado di fare amicizia con chiunque e di dire sempre ciò che pensano. Diretti come pochi, amano circondarsi di persone solari e allegre con cui condividere il loro modo di pensare e di agire. Molto spesso, quindi, si trovano a non capire chi al contrario di loro fa più fatica ad esprimere ciò che sente. E questo a volte li rende così poco empatici da poter apparire superficiali. Lavorare sulle emozioni ed imparare a capire anche chi non è come loro sarebbe un passo importante ed in grado di renderli persone migliori. Cosa che, tra l’altro, li aiuterebbe ad allargare la cerchia di persone che sono soliti frequentare, rendendola più varia e di conseguenza maggiormente arricchente.

Segno zodiacale Toro
Segno zodiacale Toro -Fonte Istock photo

Toro – Quelli apparentemente introversi
I nativi del segno zodiacale del Toro vengono spesso scambiati per persone introverse. Ciò dipende dal fatto che essendo riservati e posati non sono soliti raccontare tutto di se al primo che incontrano. In realtà, però, si tratta di persone che non si fanno alcun problema nel comunicare con gli altri e che, anzi, ci riescono benissimo. Sempre sereni e sicuri di se, riescono a tenere conversazioni in cui risultano sempre convincenti e affidabili. Inoltre, grazie alla loro capacità di ascolto riescono ad andare d’accordo con tutti e capire sia chi è estroverso che chi fa più fatica. Una qualità che li rende amati da tutti e che fa si che siano sempre circondati da diverse persone, desiderose solo di essergli amiche. E tutto questo, sebbene, per quanto aperti e spontanei siano così riservati da concedere la vera amicizia solo a persone davvero fidate.

Segno zodiacale Gemelli
Segno zodiacale Gemelli – Fonte Istock photo

Gemelli – Quelli tutt’altro che introversi
I nati sotto il segno dei Gemelli sono persone che adorano stare tra la gente e che proprio quando sono in mezzo agli altri riescono a dare il meglio di se. Si tratta di persone aperte, comunicative, dirette ed in grado di portare allegria in ogni ambiente. Motivo per cui vengono spesso cercati dagli altri. Il loro modo di essere li rende piacevoli sia a chi è come loro che alle persone più introverse che, tuttavia, cercano di frequentarli quando non sono tra troppa gente. Grazie al loro essere duali, infatti, i nativi del segno sono perfettamente in grado di vivere sia momenti di piena socialità che altri in cui preferiscono essere più ritirati per concentrarsi su se stessi e sui propri pensieri. Una caratteristica che li rende gli amici perfetti per tutti.

Segno zodiacale Cancro
Segno zodiacale Cancro – Fonte Istock photo

Cancro – Quelli meno estroversi di quanto sembra
I nativi del Cancro hanno un modo di fare così particolare che a primo impatto possono dare l’idea di essere persone particolarmente introverse. La loro “timidezza” iniziale è invece una forma di ritrosia che sono soliti destinare alle persone che conoscono da poco e con le quali non sono ancora in confidenza. Quando imparano a conoscere qualcuno, i nativi del segno, iniziano infatti a mostrarsi per ciò che sono davvero. E tutto si può dire di loro fuorché che si tratti di persone introverse. La loro parlantina è solo una delle tante caratteristiche che mostra quanto siano in grado di essere aperti con tutti. Un discorso a parte va fatto invece per l’essere socievoli. Una cosa che non gli riesce benissimo e della quale sono spesso carenti. Seppur legati ad una forma di privacy verso chi non conoscono bene, si tratta però di persone che amano parlare di se e che quando possono adorano mettersi in mostra. Motivo per cui non rientrano affatto tra i segni più introversi dello zodiaco.

Segno zodiacale Leone
Segno zodiacale Leone – Fonte istock photo

Leone – Quelli che non potrebbero mai essere introversi
I nati sotto il segno del Leone sono così amanti delle luci dei riflettori da non conoscere minimamente il significato della parola introverso. Loro amano parlare di se a chiunque incontrino. E lo fanno con così tanta gioia da riuscirci persino quando non gli viene chiesto nulla. Mettersi al centro dell’attenzione gli riesce infatti naturale. E questo modo di essere unito al bisogno di mostrarsi sempre solari e allegri, li spinge ad attaccare bottone praticamente con chiunque. Sui social raccontano ogni cosa di se, tanto che chiunque ha l’impressione di conoscerli. Insomma, si tratta di persone che non sono per nulla introverse ma che amano che al mondo ci sia anche chi è in grado di ascoltare. Loro infatti preferiscono parlare e quando gliene viene dato modo lo fanno con un trasporto tale che interromperli diventa davvero impossibile. Peccato solo che manchino quasi del tutto di empatia e che ciò li renda incapaci di comprendere davvero le persone delle quali si circondano. Un aspetto che se corretto potrebbe condurli a relazioni migliori.

Segno zodiacale Vergine
Segno zodiacale Vergine – Fonte Istock photo

Vergine – Quelli particolarmente introversi
I nativi del segno zodiacale della Vergine rientrano a pieno titolo tra i segni più introversi dello zodiaco. Si tratta di persone che sono riservate per natura e che preferiscono non raccontarsi mai al 100%. A dirla tutta cercano di dire il meno possibile e lo fanno per una forma di riservatezza che si mescola alla paura di condividere con altri le proprie emozioni. Questo modo di ragionare li spinge ad apparire più freddi e distanti di quanto non siano e tutto anche se non lo fanno intenzionalmente. Per fortuna, quando si legano a qualcuno e arrivano a costruire un rapporto di fiducia, riescono a stabilire un legame tale da portarli ad aprirsi un po’ di più. Perché ciò avvenga devono conoscere davvero bene chi hanno di fronte. E ciò li porta ad essere chiusi come pochi con tutti gli altri. Un aspetto che fa di loro persone così introverse da avere pochi amici e conoscenze appena accennate. Cosa che a loro va benissimo così. Sopratutto perché per natura non amano circondarsi di persone solo per il piacere di farlo.

Se vuoi sapere quali tra gli altri sei segni dello zodiaco sono i più introversi tra tutti, clicca su successivo.