Mara Venier agli influencer: “Avete rotto!” (E se lo dice la zia!)

0
2

Mara Venier è famosa per essere una donna materna e accomodante, ma gli influencer le stanno facendo letteralmente perdere la pazienza!

Mara Venier
Mara Venier (Instagram)

Le vacanze di Mara Venier, dopo due infortuni alle gambe e dopo un enorme spavento per la salute del marito Paolo Carraro dovrebbero essere a tutto relax.

Nonostante le buone intenzioni, però, Zia Mara di tanto in tanto si innervosisce ancora. I motivi? L’eccesso di influencer che sta invadendo Instagram o, per essere più precisi, l’eccesso di post degli influencer in questo periodo.

Mara non ci è andata giù leggera e, in un’intervista a Rudy Zerbi per Gente ha scattato in poche parole una fotografia perfetta dei tempi che corrono (sui social).

Mara Venier: “Gli influencer hanno rotto, quanto esibizionismo!”

mara-venier
Mara Venier – Screenshot da video

Alla lunga il troppo storpia: si potrebbe riassumere così la considerazione di Mara Venier in merito al rapporto tra gli influencer e i social in questa strana estate 2020.

“Un mondo di esibizionisti così non l’ho mai visto” ha sbottato Mara, facendo anche delle valutazioni in merito al periodo storico che stiamo vivendo. “Probabilmente il lockdown ha represso molto e quest’estate li vedo tutti scatenati. Alla lunga però rompono i co***oni. Diventano insopportabili, io trovo. È troppo, veramente troppo” ha detto la conduttrice che, evidentemente, deve seguire un bel po’ di influencer sui propri social, altrimenti non potrebbe essere esposta al bombardamento di notizie e fotografie di cui si sta lamentando.

Ma c’è una soluzione? Secondo Mara sì, ed è la più classica di tutte: “Ci vuole un po’ di buon senso anche nell’uso di questi social E parlo anche di questi influencer molto in voga…”

Non si può fare a meno di pensare che Mara abbia avuto modo di seguire le avventure mediatiche di Cecilia Rodriguez e Ignazio Moser nonché quelle di Giulia De Lellis e Andrea Damante.

Entrambe le coppie sono letteralmente scoppiate nel corso delle scorse settimane e i due belli sono stati beccati assieme in vacanza, guadagnandosi soprannomi poco lusinghieri, come “scemo più scemo”.

Inoltre, tutte le evoluzioni (o presunte evoluzioni) del rapporto tra Ignazio Moser e Cecilia Rodriguez, con tutte gli scoop, le fake news e le smentite del caso, si sono susseguite via social a uso e consumo dei follower.

Purtroppo o per fortuna, in realtà, l’attenzione a volte morbosa che il pubblico manifesta nei confronti degli influencer e dei personaggi famosi in generale non è altro che un’evoluzione di qualcosa che accade da sempre. Una volta si sfogliavano i giornali di cronaca rosa, oggi si scorrono le storie di Instagram, ma i meccanismi sono rimasti gli stessi.

Inoltre, esattamente come prima, i personaggi famosi vengono ancora pagati profumatamente per fare pubblicità a questo o a quel prodotto. Anche questo oggi si fa via social, soprattutto d’estate quando le persone hanno più tempo libero da passare su Instagram e simili.

View this post on Instagram

Panarea! #goldenhour

A post shared by Ignazio Moser (@ignaziomoser) on

C’è solo un consiglio spassionato che si può dare alla Zia Mara: smettere di seguire (almeno in estate) tutta la schiera dei bellissimi del web, per non rimanere costantemente informati sui loro amori, sui loro disamori e sulle fantastiche vacanze extralusso che hanno comunque avuto modo di concedersi, Coronavirus o no.