Home Bellezza Make Up Come truccarsi con l’abbronzatura: il make up perfetto

Come truccarsi con l’abbronzatura: il make up perfetto

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:32
CONDIVIDI

Come truccarsi con l’abbronzatura? Questa è la domanda che molte donne si pongono, noi vi rispondiamo come farlo in modo perfetto e impeccabile.

Come truccarsi in estate
Viso abbronzato Foto:Adobe Stock

In estate, la maggior parte delle donne sono abbronzate, la tintarella è un vezzo a cui nessuna sa rinunciare. Ma come si può truccare il viso abbronzato?

Certo non è proprio facile, è importante saperlo valorizzare e scegliere le nuance e prodotti adatti, per evitare di rovinare il tutto. Anche se lasciare il viso abbronzato e applicare solo un rossetto, non è poi così una scelta sbagliata.

Noi di CheDonna.it, vi diamo qualche semplice consiglio su come truccarsi con l’abbronzatura, seguendo alcuni semplici step.

Come truccarsi con l’abbronzatura

Come truccarsi con l'abbronzatura
Viso abbronzato Foto:Adobe Stock

Quando il viso è particolarmente abbronzato, non è facile realizzare un make up perfetto, si incorrono in errori che possono rendere il tutto un vero e proprio disastro.

Ma è pur vero che il viso non va mai trascurato, è importante essere perfette e soprattutto sfoggiare un make up impeccabile anche con il viso abbronzato.

Ma noi vi diamo qualche suggerimento per un make up perfetto e semplice.

Il fondotinta non è indispensabile in estate, è consigliabile metterlo solo se avete un viso poco abbronzato, o sono presenti delle imperfezioni, magari scegliete uno a lunga durata. Se proprio non ne riuscite a farne almeno, optate per quello liquido, attenzione all’intensità di colorazione. La tonalità di fondotinta che utilizzate quando il viso non è abbronzato, non è sempre consigliato con l’abbronzatura, chiedete sempre un parere al momento dell’acquisto. Potete provare con la cipria, che va ad uniformare il colore l’incarnato senza appesantirlo.

Se siete molto attente alla vostra pelle, quindi volete un incarnato perfetto, compatto e luminoso anche in estate, scegliete la BB cream.

Non trascurate gli zigomi, fronte e mascella, altrimenti non conferite omogeneità e tridimensionalità. Applicatelo con le dita o la spugnetta, ma non esagerate.
Applicate il correttore solo dove sono presenti le imperfezioni o se sono presenti le occhiaie, sceglietelo in stick e di 2 toni più scuri rispetto a quello che utilizzate in inverno.

Il blush evitate di applicarlo, ma se proprio volete donare un tocco di luminosità alle vostre guance, scegliete una tonalità non tropo scura. Potete però provare ad illuminare il viso con un illuminante da applicare sugli zigomi, al centro della fronte e sull’arco di cupido. Per garantire un ottimo risultato, potete utilizzare la tecnica del contouring che è molto semplice da realizzare. 

Le donne che hanno la pelle grassa devono scegliere quella in polvere, mentre quelle che hanno la pelle secca o mista possono utilizzare quella liquida.

Passate agli occhi, utilizzate un ombretti in polvere e non cremosi, che hanno una tenuta maggiore. Al massimo potete acquistare dei matitoni cremosi di facile applicazione,perfetti da portare con sè nel beauty da borsa.

 

Le tonalità consigliate sono quelle metalliche o glitterate, magari per un trucco serale. Di giorno invece sono adatti quelli neutri come color madreperla oppure nuance che si sposano bene con il colore degli occhi. Certamente l’ombretto verde è perfetto per le abbronzature dorate, una tonalità perfetta in estate, dai colori più chiari a quelli più scuri.

Invece le tonalità come il blu elettrico sono perfette per un incarnato olivastro e occhi scuri, le tonalità invece più chiare come il turchese, sono adatte alle donne con un colorito più ambrato e dai capelli chiari. Gli ombretti dorati, come il rosa dorato, bronzo e oro, sono quelle tonalità consigliate un pò a tutte le donne. Inoltre sono perfette se non siete amanti di creare contrasti netti.

Definite lo sguardo con il mascara waterproof, che dura di più in estate a prova di umidità e caldo torrido. Se le vostra ciglia sono molto corte, potete scegliere il mascara che le allunga. Potete scegliere dal classico nero a quelli più colorati, stesso discorso vale per l’eyeliner nero a cui nessuno sa rinunciare. In voga ci sono quelli colorati, perfetti per l’estate, scopri le nuance e come abbinarli al colore degli occhi.

Infine le labbra, non vanno mai dimenticate, talvolta, si possono truccare solo queste per valorizzare tutto il viso. Il rossetto è  il cosmetico più amato delle donne, un alleato di bellezza che non può mai mancare nel beauty case. Per una maggiore tenuta, applicate un primere poi il rossetto, così da ottenere una stesura impeccabile e omogenea.

Visto che il viso è ben colorato, quindi per non creare un effetto poco piacevole, scegliete nuance neutre come il beige e rosa chiari, magari definite con un gloss trasparente. Oppure scegliete i rossetti effetto luminoso direttamente. Fate attenzione al colore dell’ombretto per non creare troppi colori. Sono bocciate tutte le tonalità scure come bordeaux, viola, marrone, ma via libera al rosa, rosso corallo, rosso, e l’arancio.

Ma il color nude e trasparenti sono sempre perfetti quando il viso è abbronzato.

Consigli ed errori da evitare

Come truccarsi con l'abbronzatura
Rossetto viola Foto:Adobe Stock

Adesso che avete le idee chiare, è opportuno ricordarvi di alcuni errori da evitare assolutamente quando scegliete e applicate un make up per viso abbronzato.

 1- Utilizzare lo stesso fondotinta invernale: il viso abbronzato è leggermente più scuro rispetto a quello invernale, quindi acquistate un fondotinta adatto al nuovo colore del viso, se proprio non riuscite a farne almeno.

2-Scegliere il correttore troppo chiaro: premettendo che andrebbero evitati in estate, ma solo ammessi solo se si devono coprire imperfezioni. Se utilizzate una tonalità molto chiara andrà a creare un brutto contrasto, ma farebbe notare maggiormente le imperfezioni. Acquistate uno più aranciato, perfetto se avete anche acne da coprire.

3-Eccedere con la cipria: è utile perchè opacizza la pelle del viso, soprattutto perchè attenua la produzione di sebo, ma metterne in quantità eccessive, può solo seccare la pelle. Inoltre ingrigisce il colorito rovinando e non valorizzando l’abbronzatura.

4- Ombretti bianchi: sono assolutamente sconsigliati, perchè creano contrasti troppo netti. Se proprio non riuscite a rinunciare, applicatene solo un pò nell’angolo interno per illuminare gli occhi.

5- Illuminante troppo chiaro: scegliete le tonalità più calde, come quello giallo-crema, in modo da attenuare anche eventuali rossori.
6- Rossetti dalle tonalità fredde: come già ribadito non scegliete colori troppo scuri, ma le tonalità calde, come il marroncino, beige e le tonalità di rosso come l’arancio.
Adesso è tutto più chiaro su truccarsi con l’abbronzatura, seguendo alcuni semplici consigli, evitando alcuni errori. Scopri quali sono le tonalità consigliate in questa estate 2020.