Home Attualità Coronavirus: discoteche chiuse e obbligo delle mascherine all’aperto

Coronavirus: discoteche chiuse e obbligo delle mascherine all’aperto

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:21
CONDIVIDI

Le discoteche ed i locali da ballo saranno chiusi a partire da domani. La decisione arriva direttamente dal Governo.

discoteche chiuse
ragazzi in discoteca – Fonte: Adobe Stock

Niente più serate in discoteca per l’estate 2020. Esattamente dopo Ferragosto, il Governo ha deciso infatti di dare una stretta alle serate danzanti chiudendo le discoteche e i locali da ballo e tutto per contrastare la diffusione del Coronavirus.

La notizia è giunta questo pomeriggio ed entrerà in vigore già a partire da domani. Giornata in cui torneranno ad essere obbligatorie (seppur con limitazione di orari) le mascherine all’aperto. La seconda parte del mese di Agosto si preannuncia quindi meno allegra per i giovani che negli ultimi tempi erano tornati a vivere senza troppi pensieri, creando sempre più assembramenti.

Stop alle discoteche e via all’obbligo delle mascherine all’aperto

Covid-19 l'efficacia delle mascherine
Donna con mascherina – Fonte foto: AdobeStock

Dopo un Ferragosto con divieto di feste nelle spiagge, tornano a cambiare le regole per gli italiani che da domani si vedranno di nuovo senza discoteche e locali da ballo. I recenti casi di assembramento ed i conseguenti contagi hanno portato infatti a questa nuova decisione da parte del Governo.

Da domani Lunedì 17 Agosto, quindi, non sarà più possibile trascorrere le serate danzando. Una decisione per la quale il Sindacato italiano dei locali da ballo ha già annunciato il ricorso al Tar.

Le novità, però, non finiscono qui. Alla chiusura dei locali da ballo si è unita infatti anche una nuova regola che riguarda l’uso obbligatorio delle mascherine all’aperto. Queste, infatti, tornano ad essere obbligatorie dalle 18:00 alle 6 del mattino, sia nei locali all’aperto che nei luoghi dove possono crearsi assembramenti.
A stabilirlo è un’ordinanza firmata da Roberto Speranza, il ministro della salute che ha così deciso di dare un messaggio al paese. Ovvero quello di mantenere alta l’attenzione.

vendita mascherine
Donna con mascherina – Photo by BEN STANSALL/AFP via Getty Images

Dopo un incontro avvenuto in teleconferenza si è quindi deciso di riportare il paese sull’attenti e di sensibilizzare tutti ad una maggior attenzione verso un problema ancora vivo e presente e per il quale è necessaria la collaborazione di tutti. Collaborazione che al momento prevede serate senza feste esclusive o danzanti e con l’uso delle mascherine quando ci si riunisce con amici o conoscenti.