Pomodorini ripieni di riso: il primo piatto top a Ferragosto

0
10

Tra i piatti di ferragosto i pomodori ripieni di riso sono tra i preferiti da mangiare a caso oppure da portare al pic nic.

Pomodorini ripieni
Pomodorini ripieni di riso ricetta

l primo piatto ideale per il pranzo di Ferragosto? C’è chi punta sulla sostanza, quindi ad esempio su una teglia di pasta al forno. E chi sulla leggerezza, come i pomodorini ripieno di riso, una ricetta che possiamo gustare calda in inverno ma anche fredda in estate.

Un piatto vegetariano facile da preparare, anche perché non porta via tanto tempo, saporito e sostanzioso. I pomodorini ripieni con il riso (allo zafferano) in questo caso chiamano la mozzarella e i filetti di acciughe. Una delle tante varianti possibili, ma per il pranzo di Ferragosto è forse quella più indicata.

La scelta dei pomodori è fondamentale per la buona riuscita di questo piatto; Devono essere maturi e molto sodi, con una forma tondeggiante e non troppo piccoli, in  modo da riuscire a farcirli al meglio.

Pomodorini ripieni di riso, ricetta vegetariana

riso
pixabay

Una volta pronti, questi pomodorini ripieni di riso possono essere conservati in frigorifero al massimo per un paio di giorni.

Ingredienti:

12 pomodorini
200 g mozzarella
12 filetti d’acciuga
burro per la teglia
350 g brodo vegetale
140 g riso
scalogno
1 bustina di zafferano
burro
parmigiano grattugiato
olio d’oliva
sale

Preparazione:

Partite dal risotto pulendo e tritando lo scalogno, poi mettetelo ad appassire in padella con 2 cucchiai d’olio. Aggiungete il riso e tostatelo subito a fuoco vivo. Quindi  bagnatelo con il brodo caldo preparato in precedenza, aggiungendo poco per volta e mescolando con un cucchiaio di legno. Completate la cottura del risotto (serviranno 12-13 minuti). In ultimo unite la bustina di zafferano, diluita in 2 cucchiai di brodo. Spegnete e se serve aggiustate di sale. Poi lontano dal fuoco mantecate con un  pezzetto di burro e 2 cucchiai di parmigiano.

Dalla mozzarella tagliate 12 fettine e tagliate il resto a dadini. Poi togliete il coperchio ai pomodorini, lavati e ben asciugati e usando uno scavino svuotateli dei semi. Sul fondo di ogni pomodoro mettete mezzo filetto d’acciuga e due o tre dadini di mozzarella.

Riempite i pomodorini con il risotto e completateli con i pezzetti d’acciuga rimasti e con una fetta di mozzarella come coperchio. Imburrate una pirofila e piazzate i pomodorini ripieni, poi passateli in forno già a 220° per farli gratinare,

Photo Pixabay

Basteranno 3-4 minuti prima di sfornarli, sistemateli su un piatto da portata e serviteli tiepidi o anche freddi.