Home Bellezza Limone per la cura della pelle e capelli: scopri come utilizzarlo

Limone per la cura della pelle e capelli: scopri come utilizzarlo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:25
CONDIVIDI

Il limone potete utilizzarlo per la cura della pelle e capelli, un elisir di bellezza, grazie alle sue proprietà, scopri come.

Limone come utilizzarlo
Limone: preparare maschere e scrub Foto:Adobe Stock

Il limone è un agrume non solo molto conosciuto, ma anche molto utilizzato in cucina per la preparazione di diverse pietanze, salate e dolci.

Ma non tutte le donne sanno che è un elisir di bellezza per la pelle e capelli, grazie alle sue proprietà disinfettanti e antisettiche. Inoltre il succo di limone contiene non solo la vitamina C, ma anche la B e l’acido folico e diverse vitamine. Grazie ai nutrienti è in grado di curare la pelle acneica e grassa preparando delle maschere.

Il succo di limone è utile anche in caso di cellulite, perchè contrasta gli inestetismi e se avete problemi di forfora nei capelli, potete utilizzarlo perchè disinfetta e sgrassa. Noi di CheDonna.it siamo qui per darvi alcuni suggerimenti su come utilizzare il limone per la cura della pelle e capelli.

Limone: un elisir di bellezza per pelle e capelli

Limone come utilizzarlo
Maschera al limone Foto:Adobe Stock

Il limone si può utilizzare per la cura della pelle e dei capelli, grazie alle sue proprietà, esaminiamo in dettaglio come per la pelle.

E’ opportuno precisare che non bisogna esagerare con le quantità, perchè è fotosensibile, quindi dopo i diversi trattamenti non vi esponete al sole. In questo modo eviterete spiacevoli scottature o macchie sulla pelle, è opportuno parlarne con il proprio dermatologo prima di procedere con questi trattamenti. Sono solo consigli che non potrebbero essere adatti a tutti.

Capelli 

1- Capelli grassi: il mix tra limone e bicarbonato è ideale per contrastare la cute grassa dei capelli. Il bicarbonato di sodio è un alleato per i capelli grassi è un sebo-regolatore, il  limone è efficace per le proprietà disinfettanti e sgrassanti. Provate una maschera con questi due ingredienti, aggiungete anche l‘aloe vera, che ha proprietà cicatrizzanti, antisettiche, ed antinfiammatorie. In una ciotolina mettete il succo di un limone, 2 cucchiai di bicarbonato e 1 cucchiaio di gel d’aloe vera. Mescolate unite un pò di acqua calda e quando la consistenza sarà pastosa, applicate sui capelli. Coprite con la pellicola per alimenti,  lasciate agire per 20 minuti. Lavate normalmente i capelli utilizzando lo shampoo per capelli grassi, sempre delicato.

2- Schiarire i capelli: il limone è un ingrediente utile per schiarire i capelli. Mettete in una ciotola ampia il succo di 2 limoni unite l’acqua calda, poi applicate solo sulle zone che vorrete schiarire, l’importante è che i capelli siano bagnati e puliti. Avvolgeteli con la carta d’alluminio e lasciate agire per 20 minuti, ripetete questo rimedio, fino a quando non otterrete la schiaritura desiderata. I capelli si possono schiarire anche con altri ingredienti naturali come la birra.

Pelle

Limone per la cura dei capelli e pelle
Maschera al limone Foto:Adobe Stock

1- Trattamento anti-cellulite: il connubio argilla e limone è molto efficace in caso di cellulite. Si attenuano gli inestetismi, utilizzerete la miscela come un vero e proprio fango.In una ciotola mettete 400 g di argilla verde e 2 cucchiai di acqua calda, un cucchiaio di succo di limone e 1 cucchiaio di miele. Mescolate con la spatola e applicate  sulle zone interessate, coprite con la pellicola per alimenti e lasciate agire per circa mezz’ora, dopo procedete al risciacquo con acqua tiepida.

2- Pelle grassa: il miele è il limone sono due ingredienti perfetti per trattare la pelle grassa. Provate a preparare una maschera viso, che non solo nutre, ma va ad eliminare le impurità. Il miele lenisce le irritazioni della pelle, idratandola, invece il limone ha un azione astringente e purificante. Mettete in una ciotola un cucchiaio di miele e il succo di mezzo limone, mescolare e applicare sul viso e lasciate agire per 10 minuti. Risciacquate, noterete la differenza dopo diversi trattamenti, non ripetere spesso anche una volta a settimana.

3- Purificare il viso: dopo aver deterso bene il viso, prendete la buccia del limone e massaggiate il viso tamponandola direttamente sulla pelle. Insistete sulle zone in cui sono presenti i punti neri.

4- Tonico viso: si utilizza dopo il latte detergente, è importante perchè aiuta ad eliminare eventuali residui di prodotto e di impurità, che possono essere ancora presenti sul viso. Provate a mettere la scorza di due limoni in 200 ml di acqua e fate bollire per 4 minuti. Dopo che si è raffreddato bene, lasciate riposare, poi l’utilizzate come tonico. Il tonico si dovrebbe utilizzare nella skincare quotidiana, così da donare una pelle del viso perfetta.

5- Maschera viso antiacne: l’acne è una malattia della pelle, ma si può rimediare e attenuare il problema se è di lieve entità con il limone. Realizzate una maschera, mettete in una ciotola 60 g di yogurt naturale intero, il succo di mezzo limone e 3 gocce di essenza di tea tree. Lo yogurt nutre la pelle, l’olio tea tre e il limone hanno un azione antibatterica. Mescolate e applicate sul viso, lasciate agire per 15 minuti e poi risciacquate delicatamente con acqua tiepida.

6- Elimina i punti neri: potete pulire il viso eliminando le impurità e punti neri conl’olio essenziali di limone e l’olio di mandorle e di lavanda. In una ciotolina mettete 15 ml di miele, di olio di mandorle dolci, 5 ml di zucchero di canna, un cucchiaio olio essenziale di limone, infine occorrono 4 gocce olio essenziale di lavanda, che ha un azione lenitiva. Applicate sul viso bagnato e massaggiate delicatamente per qualche minuto, procedete al risciacquo con acqua tiepida.