Home Gossip La nuova fidanzata di Berlusconi? Ancora più giovane della Pascale

La nuova fidanzata di Berlusconi? Ancora più giovane della Pascale

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:46
CONDIVIDI

Silvio Berlusconi non perde la passione per le belle donne: la nuova fidanzata è una parlamentare di appena trent’anni.

nuova fidanzata berlusconi
Silvio Berlusconi a una festa (Fonte: Instagram)

Silvio Berlusconi dovrebbe essere (almeno) affranto dalla fine della relazione con Francesca Pascale, la spumeggiante compagna che è stata caparbiamente al fianco del Cavaliere per ben dieci anni e che, secondo i bene informati, aveva il carattere necessario a tener testa al Silvio Nazionale e addirittura di contestare le sue scelte nella vita politica e personale.

Proprio in questi ultimi giorni è esploso il gossip in merito a una relazione tra Francesca Pascale e Paola Turci, che già da tempo erano “molto vicine”. L’ex compagna di Berlusconi, appena dopo aver ottenuto una buonauscita milionaria, ha deciso di invitare la sua “amica particolare” per una lussuosa vacanza in yacht.

Le voci che vorrebbero le due donne sempre più vicine anche dal punto di vista sentimentale avevano fatto pensare che il Cavaliere fosse rimasto solo, sconsolato e senza compagnia nella sua villa di Arcore, ma pare che la realtà sia ben diversa.

Come riportato dal settimanale Chi, Silvio Berlusconi avrebbe già una nuova fidanzata, giovanissima e bionda (ancor più della Pascale) e che i due siano stati beccati mano nella mano.

Chi è la nuova fidanzata di Silvio Berlusconi?

Marta Fascina
Marta Fascina (Fonte: Instagram)

Si chiama Marta Fascina ed è nata nel 1990, quando il Presidente aveva già passato soglia dei cinquanta.

Marta Fascina è uno dei misteri politici italiani, dal momento che, quasi sconosciuta e dopo aver guadagnato soltanto 58 preferenze alle elezioni comunali del 2013, è arrivata per direttissima in Parlamento in qualità di deputata per la Campania sotto la bandiera di Forza Italia, nel 2018.

Da allora non è che la giovanissima parlamentare si sia letteralmente ammazzata di lavoro per il bene del Paese che le paga ogni mese uno stipendio importante: secondo le statistiche ufficiali, Marta Fascina è stata assente alle votazioni parlamentari per la maggior parte del tempo, cioè per quasi il 58% delle volte in cui i deputati erano chiamati ad esprimersi attraverso il voto.

Marta Fascina è di origini calabrese (è nata a Melito di Porto Salvo, nella Provincia di Reggio Calabria) ma è cresciuta in Campania e ha studiato Lettere a Roma. È stata dipendente dell’Ufficio Stampa del Milan, successivamente ha scritto per il Giornale e continua saltuariamente a collaborare con questa prestigiosa testata.

Pare, comunque, che la frequentazione tra Marta Fascina e Silvio Berlusconi vada avanti già da qualche tempo: le voci hanno cominciato a circolare già nei giorni appena successivi al comunicato ufficiale con cui Forza Italia annunciava la fine della relazione con Francesca Pascale.

Da allora i due sono stati beccati insieme molto spesso, addirittura in pieno periodo del lockdown: mentre in Parlamento si discuteva e si votava per approvare i delicatissimi provvedimenti legali per aiutare l’Italia e i cittadini italiani a passare indenni attraverso la crisi causata dal Coronavirus, Marta e Silvio si trovavano insieme a Nizza, dove il Cavaliere si era rifugiato prima che fosse impossibile uscire dal suolo italiano.

Negli ultimi giorni invece Marta Fascina si trovava a Villa Certosa, residenza ufficiale del Cavaliere, e usciva dai giardini della villa mano nella mano con l’ex Premier: la nuova coppia era diretta allo yacht dell’amico di Berlusconi Ennio Doris.

Tra le altre cose sul web è già cominciata l’ironia feroce in merito alla mise scelta dalla nuova fidanzata di Silvio Berlusconi per l’uscita in barca: biondissima e con un look eccentrico, Marta assomigliava moltissimo a Lady Gaga nelle sue ultime uscite pubbliche.

Per quanto riguarda il carattere di Marta Fascina, invece, pare che la bellissima calabro – campana sia molto diversa da Francesca Pascale. 

Se la Pascale aveva un piglio deciso e di certo non aveva alcuna intenzione di vivere all’ombra del suo compagno, la Fascina sembra la classica donna disposta a rimanere quel fatidico passo indietro che costò tante polemiche ad Amadeus durante lo scorso Sanremo.

E nel frattempo Francesca Pascale? È troppo impegnata a trascorrere delle vacanze serene insieme a Paola Turci per chiedersi quanto diversa o quanto simile a lei sia la nuova fidanzata di Silvio Berlusconi.