Il dramma di Rosanna Lambertucci a Io e Te: “Ho perso sei figli”

0
5

Rosanna Lambertucci è stata ospite di Io e Te e si è lasciata andare al lungo racconto della sua maternità mancata, tra figli perduti e una figlia morta.

Rosanna Lambertucci figli
Rosanna Lambertucci (Fonte: Instagram)

Rosanna Lambertucci non si è risparmiata: durante il programma di Pierluigi Diaco si è messa completamente a nudo e ha raccontato una storia straziante, che ha profondamente segnato gran parte della sua vita.

La conduttrice ha tentato a lungo di avere figli ma è rimasta vittima di complicazioni insuperabili che le hanno impedito di diventare madre per molti anni.

Classe 1945, Rosanna è anche nata in un periodo in cui le conoscenze mediche e chirurgiche non potevano offrire alle future madri tutto il sostegno di cui le donne godono oggi.

Fortunatamente, alla fine di una vera e propria odissea, Rosanna Lambertucci è riuscita ad avere una figlia, Angelica, nata dal matrimonio con il giornalista Alberto Amodei. Se Angelica è estremamente riservata, come Rosanna ha rivelato non troppo tempo fa a Caterina Balivo, anche Rosanna ha scelto di tenere per sé una storia personale davvero complessa: il momento di parlarne è arrivato durante un’intervista a cui, probabilmente, anche il presentatore del programma non era preparato.

Rosanna Lambertucci: “Ho perso cinque figli, una è morta”

Rosanna Lambertucci figli
Rosanna Lambertucci (Fonte: Instagram)

Io e Te è un programma che si prefigge l’obiettivo di mettere a nudo l’emotività dei propri ospiti. Molto spesso, quindi, i personaggi famosi che si ritrovano a parlare di se stessi arrivano già predisposti a rivelare i momenti più difficili della propria vita.

È quello che ha fatto Rosanna Lambertucci, la giornalista e presentatrice televisiva che ha parlato per decenni di salute e di benessere dalle reti RAI.

Donna di grande classe e soprattutto donna d’altri tempi, Rosanna è cresciuta professionalmente in un mondo in cui la vita personale dei personaggi televisivi non era costantemente sotto i riflettori o, almeno, non lo era ai livelli di oggi.

Proprio per questo motivo, forse, prima di oggi la presentatrice non ha mai voluto, o non ha mai avuto occasione di raccontare nel dettaglio una parte molto dolorosa della propria storia personale.

“Ho perso cinque figli” ha spiegato Rosanna a un Pierluigi Diaco preso piuttosto alla sprovvista dalla rivelazione. “Infine mi era nata una bella bambina che si chiama Elisa, ma è morta pochi giorni dopo” ha continuato Rosanna.

La conduttrice ha aggiunto di essersi sposata molto giovane, a 19 anni, ma di aver incontrato fin da subito problemi a portare avanti le gravidanze, tanto da aver dovuto entrare e uscire spesso dagli ospedali, nel tentativo di rimediare alla situazione senza successo.

Proprio il suo difficile ma strettissimo rapporto con gli ospedali ha spinto la conduttrice e giornalista a interessarsi principalmente alle tematiche del benessere, della salute e della divulgazione scientifica in generale: “Avevo capito quanto fosse importante il dialogo tra medico e paziente perché la solitudine di una persona in ospedale è drammatica”.

Tra le altre cose, mentre era ospite di Caterina Balivo, Rosanna Lambertucci aveva rivelato di essere stata costretta a tornare in ospedale a causa di un tumore alla tiroide e di aver capito, da quel momento in poi, quanto il dialogo fosse importante anche in famiglia (in particolare con la figlia Angelica).

In merito alla sua carriera in RAI la giornalista ha voluto rivelare un altro dettaglio che, probabilmente, donne meno sicure di lei avrebbero preferito nascondere a chiunque. “Sono entrata in RAI da raccomandata” ha spiegato la Lambertucci, che sfruttò la classica “spintarella” assicurata dal suo patrigno, il quale all’epoca era Capo della Procura di Roma. “Ti do la mia parola che dopo quel giorno non mi ha più aiutata nessuno!” ha affermato con decisione mentre Pierluigi Diaco le faceva i complimenti per la schiettezza e la semplicità con cui ha ammesso di essere stata raccomandata.

“Sei la prima conduttrice ad ammettere di essere entrata in RAI raccomandata” ha commentato il giornalista, lasciando intendere che, come la Lambertucci, molte e molti altri hanno cominciato la propria carriera grazie a una raccomandazione importante.

Dopo aver scoperto questa profonda intesa con Rosanna, però, Pierluigi Diaco è stato messo fortemente in imbarazzo dalla sincerità della sua ospite. Rosanna ha infatti introdotto un argomento molto spinoso, anche se con una premessa molto prudente: “Dico una cosa che forse non dovrei dire. Non ti arrabbiare, so che quando senti parlare di social ti innervosisci. Ho pubblicato la notizia che sarei venuta da te. Ho sentito che questo programma non si farà più, ma ho ricevuto un migliaio di messaggi e la gente impazzisce per te. Con quale logica hanno deciso …” 

Naturalmente Rosanna Lambertucci faceva riferimento agli exploit social di Pierluigi Diaco, che ha deciso di chiudere i suoi account dopo i numerosi attacchi ricevuti a causa della sua modalità di conduzione, ritenuta sgarbata e offensiva. Le cose naturalmente sono peggiorate nel momento in cui la Rai ha deciso di cancellare il programma nonostante i buoni ascolti sempre assicurati dal presentatore.

Diaco, a cui naturalmente non piace toccare l’argomento durante la trasmissione, ha chiuso immediatamente la questione alla sua maniera sbrigativa: “Chiudiamo il 4 Settembre, non mettermi in difficoltà Io ti ringrazio per questi complimenti, ma trovo inelegante parlarne”.