Shopping |12 cose che non dovresti mai fare in un camerino

0
9
Ti vuoi dedicare una giornata di shopping? Ricordati di non fare queste 12 cose quando ti recherai in camerino per provare gli abiti.
Cose da non fare in camerino
Photo AdobeStock

Lo shopping è un passatempo amatissimo da moltissime persone. E’ un’attività gratificante e fa bene, inoltre è dimostrato dalla scienza, lo shopping ti rende più felice!

Gli appassionati di prêt-à-porter o le fashion victim lo sanno bene.
Sempre alla moda, frequentano numerosi negozi e boutique di abiti e non esitano a provare gli abiti che le intrigano forse ignare degli errori che la maggior parte di noi commette nel camerino. Ecco le 12 cose che si dovrebbero evitare quando si provano gli abiti.

Shopping, 12 cose da evitare nel camerino di prova

Donna in camerino selfie
Photo AdobeStock

Quando il bisogno di rinnovare il tuo guardaroba diventa impellente, dai libero sfogo alla tua voglia di shopping e ricorda di provare sempre gli abiti in negozio anche se non ne hai voglia. Tornare a casa e renderti conto che quel vestito che tanto adoravi ti sta malissimo è snervante, inoltre devi tornare in negozio di nuovo per un cambio e peggio ancora non potrai indossare l’abito per l’uscita che avevi in programma e dovrai pensare ad un’alternativa.  Provando gli abiti in camerino ti risparmieresti molte noie, se l’abito scelto non ti sta bene puoi sostituirlo in un secondo e l’outfit per la serata sarà salvo ma ricora di lavare i vestiti nuovi, ecco osa accade alla tua salute se non lavi i vestiti nuovi prima di indossarli.

Dunque abbiamo capito che spendere alcuni minuti in camerino per la prova dei vestiti non è una cattiva idea, ma ricorda di evitare alcuni erroi comuni che tutti commettiamo nel camerino. Errori che danneggiano inconsapevolmente la nosra salute e che si possono evitare, a maggior ragione ora, con il rischio Covid-19 che continua ad aleggiare nell’aria.

Ecco le 12 cose alle quali prestare attenzione in un camerio:

1. Lasciare la spazzatura nel camerino

Hai usato un fazzoletto per pulirti il naso o hai mangiato una caramella? Ricorda che un camerino non è un bidone della spazzatura. Porta con tei tuoi rifiuti nel rispetto dei dipendenti del negozio e di chi entrerà dopo di te a provare gli abiti.

2. Lasciar cadere i vestiti sul pavimento

Un altro errore comune è quello di far cadere a terra le cose che togliamo. Nel camerino esistono ganci appositi sui quali appendere le cose. Ricorda che nel camerino si entra con le scarpe e queste sono un veicolo di sporcizia e batteri, fai attenzione. Anche se il pavimento ti sembra pulito non è detto che lo sia.

3. Farsi dei selfie

La nostra amica e consigliera di stile non è con noi, perchè non inviarle una foto per avere un consiglio? Perchè la foto è ingannevole, se l’abito ci dona oppure no, non si capisce da una foto, la foto può essere fuorviante per via della posa, dell’ inquadratura. Per avere un’opinione oggettiva bisogna avere gli occhi e la presenza della persona fidata accanto e lasciare che ci guardi facendoci fare una piroetta prima di decidere. Inoltre facendo selfie rischi di creare code interminabili fuori dal camerino fatta di persone che aspettino a lungo il proprio turno per provare i loro vestiti.

4. Provare i vestiti se si è sudati

Prima di provare dei vestiti, assicurati di essere pulito in modo da non spocare i vestiti che dopo di te proveranno altre persone. Ti sembrerà una cosa ovvia ma non tutti si preoccupano di questo tipo di rispetto.

5. Arrivare nel negozio in orario di chiusura

Se vuoi fare shopping assicurati di dedicare alle compere il tempo necessario. Non dovresti arrivare in negozio in prossimità della chiusura. Anche i dipendenti hanno una vita e desiderano andare a casa. Poco prima della chiusura avranno già sistemato tutto, piegato gli abiti, sistemato gli scaffali, fatto i conti della cassa e ripulito il negozio. Probabilmente non ti daranno la loro massima attenzione e disponibilità, meglio rimandare al giorno successivo e arrivare con abbastanza anticipo.

6. Aggirarsi svestiti

Molte persone non si fanno problemi ad aggirarsi semi svestiti nel negozio alla ricerca di altre taglie da provare, ricordate che i commessi sono li apposta.

7. Disinfettare le mani dopo aver provato

Come vi abbiamo detto quando abbiamo parlato del pavimento, i camerini possono essere il ricettacolo di germi e batteri. Non dimenticare di disinfettare le mani dopo aver finito di provare gli abiti sarebbe cosa gradita soprattutto in questo periodo che richiede maggiore igiene e sicurezza per la salute.

8. Provare un costume da bagno senza indossare biancheria intima

Non togliere l’intimo prima di indossare un costume e tieni presente che molte altre donne prima di te avranno indossato quel capo senza mutande. Per la tua igiene e quella degli altri, tieni sempre addosso la biancheria intima.

9. Conta il numero di capi da provare

A volte il numero di capi massimo da poter portare in camerino per la prova viene specificamente indicato, altre no. Ricorda che non dovresti esagerare con il numero di articoli da provare, specialmente quando c’è una lunga coda dietro di te.

10. Macchiare i vestiti con il trucco

Prima di uscire a fare shopping dovresti seguire lo stesso principio di quando esci per andare dal dentista. Metti il rossetto prima della visita dentistica? No. Allo stesso modo dovresti evitare di truccarti prima di fare shopping… rossetto, fondotinta, rimmel potrebbero macchiare i capi di abbigliamento. Tuttavia qualora ti dovesse accadere di sporcare involontariamente un capo informa il dipendente dell’incidente in modo che possa ripulirlo.

11. Portare il tuo partner nel camerino

Non sta bene entrare col partner in camerino, meglio lasciare che ti aspetti fuori.

12. Truccarsi nel camerino

Il camerino ha solitamente uno specchio grande e una luce giusta che fa notare ogni imperfezione e fa venire voglia di truccarsi, sistemarsi. Ricorda sempre che ci sono altre persone oltre la tenda che vorrebbero provare gli abiti, non sarebbe giusto fare i propri comodi in questo contesto.

Shopping, regole camerini
Photo Adobe Stock

Ora sei pronta per andare a fare shopping ma prima ti vogliamo dire una cosa: se noti che il desiderio di fare compere ti attanaglia sempre più spesso rifletti un attimo, potrebbe trattarsi di un disagio psicologico, ecco un articolo che ti aiuterà a fare chiarezza: Shopping compulsivo: come riconoscerlo e combatterlo