Rivela il sesso del nascituro con un peto, il video è virale

0
13

Paige Ginn è una donna che è diventata famosa su Youtube grazie al modo originale col quale ha comunicato il sesso del bebè ma….

femmina o maschio? (Istock)

I social e le piattaforme video sono un mondo parallelo dove si trova veramente di tutto, dalle notizie più serie a quelle più divertenti. L’ingegno di certe persone non ha limite e questa donna ha trovato il modo di far divertire talmente tante persone da far diventare virale il suo video su Youtube e diventare leistessa seguitisima su Instagram. Ecco come questa donna ha usato i social network ed ottenuto un’ondata di like, e non, sul web.

Il modo originalissimo per comunicare il sesso del nascituro

scherzo youtube paige ginn

Quale modo più originale di comunicare la notizia del sesso del proprio figlio attraverso una scoreggia? Questa donna è stata davvero divertente anche se il retroscena non è stato gradito da parecchi internauti che hanno manifestato massivamente le loro reazioni.

Questa donna ha trovato un modo divertente di dare una notizia speciale ma peccato che non fosse affatto incinta e che avesse inscenato solo uno scherzo, un retroscena che in molti non hanno apprezzato, trovandolo inopportuno.

La donna avrà voluto fornire un’ idea su come comunicare notizie di questo tipo o avrà trovato il modo per presentare le sue belle natiche al web?

Ad ogni modo sono stati in molti a farsi una risata alla vista del video dell’aspirante comica e in tanti anche i creduloni che hanno creduto che la gavidanza fosse reale e che il sovraccarico emotivo dovuto alla gestazione avesse spinto la donna ad adottare questo comportamento bizzarro.

Ma come le è venuto in mente di realizzare questo video? L’idea è nata da una tradizione statunitense. Il “Gender Reveal Party”, una festa che le donne incinte di qualche mese, organizzano per annunciare se il futuro bebè sarà un maschio o una femmina. Al party vengono invitati amici e familiari più stretti e i genitori fanno a gara a chi trova il modo più originale di dare la notizia, per questo iniziano a pensare fuori dagli schemi.

Paige Ginn non è stata da meno a nessuno e ha comunicato con un peto il genere del suo “nascituro” immortalando il tutto in un video diventato virale sulle reti.

Nel video la donna distesa nuda e sulla pancia, emette una flatulenza per rivelare il genere di suo figlio. La scoreggia fa sollevare una nuvola di talco azzurro, il colore che preannuncia l’arrivo di un maschietto.

Il video originale dura pochi secondi ma è stato visualizzato circa 828 mila volte.

Gli utenti di Internet hanno poi capito che in realtà si trattava di uno scherzo e che faceva parte di una raccolta di scherzi che la YouTuber solitamente condivideva sui social media.

Molti abbonati hanno apprazzato il video commentandolo con frasi tipo: “Onestamente, la cosa migliore che abbia visto da molto tempo. Non riesco a smettere di ridere, grazie”, mentre altri hanno espresso il loro sgomento per un comportamento ritenuto estremo e finalizzato al raggiungimento di Like, sulla base di una bugia.

Dopo la scoreggia si dice “Salute”, un’espressione ricca di significato

peti farli fa bene
PhotoAdobe Stock

Quando scappa scappa, è difficile trattenerla e soprattutto fa male alla salute non dare ai peti libero sfogo. Mentre molte persone lo trovano un atto ripugnante o alquanto imbarazzante da fare in pubblico, gli esperti cercano di metterefine a questo tabù. Il sito Web di Healthline, ha elencato tutti i benefici che l’emissione di gas corporeo avrebbe sulla salute. Ecco quindi perchè espellere l’ aria fa bene alla salute:

1. Indica se stai mangiando in modo equilibrato

Secondo l’OMS, il consumo di frutta e verdura, ricca di fibre, è necessario per un intestino in salute in grado di ripulirsi dalle scorie. Questi alimenti tendano a fermentare nello stomaco e quindi a causare gas, motivo per il quale si ritiene che il gas sia la garanzia di una dieta sana e ricca di fibre.

2. Allevierebbe i dolori

Coliche e dolori addominali sono il risultato di una cattiva digestione. Questi dolori indicano presenza di aria nel tratto digestivo e per liberarsi dal dolore bisogna eliminare la causa, quindi l’emissione di gas può risolvere la costipazione.

3. Migliorerebbe la flora intestinale

Come abbiamo appena visto, l’intestino si contrae per espellere l’aria al suo interno e alleviare i problemi digestivi che ne derivano emettendo peti. Questa aria si forma a causa dei batteri intestinali che dopo aver assimilato alcuni nutrienti eliminano i rifiuti attraverso i gas.

4. Aiuterebbe ad avere un ventre più piatto

Dopo mangiato spesso abbiamo l’impressione di avere una pancia gonfia. In effetti potrebbe essere davvero così nel caso in cui si tenda ad assimilare aria mangiando. Il tutto torna alla normalità una volta rilasciati i gas, quindi è importante lasciare libero sfogo alla flautolenza.

peti
Photo Adobe Stock

Inoltre non dovresti trattenerli poichè uno studio recente ha concluso che anche l’odore dei peti è benefico per la salute.