Home Ricette Primi Piatti Risotto alla pizzaiola: caldo o freddo è il piatto dell’estate

Risotto alla pizzaiola: caldo o freddo è il piatto dell’estate

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:57
CONDIVIDI

Appena sfornato, oppure a temperatura ambiente, il risotto alla pizzaiola è uno dei must per la vostra estate. Se non ci credete, provatelo

risotto
Risotto alla pizzaiola adobestock

Cremoso, filante, buonissimo e anche molto estivo. Tutto questo è il risotto alla pizzaiola, un primo piatto ottimo tutto l’anno ma perfetto anche per la spiaggia o per una cena veloce quando poi dobbiamo uscire.

Riso, pomodoro, mozzarella sono le basi. Poi potete arricchirlo come volete, portando a tavola un risotto diversi da quello classico con i formaggi, i funghi o il pomodoro. Noi abbiamo scelto la mozzarella fior di latte. Ma se vi piace di più quella di bufala, nessun problema, così come se volete sostituire le acciughe con le alici.

Alla fine avrete la cremosità tipica del risotto ma con un risultato più fresco, adatto anche alle temperature bollenti. Una ricetta salvacena che potete preparare in poco tempo e farà contenti tutti.

Risotto alla pizzaiola, la base per le crocchette

crocchette
Risotto alla pizzaiola riso

Un’idea per riciclare il risotto alla pizzaiola se avanza? Tenetelo in frigo, anche per un paio di giorni, poi unite un uovo, mescolate e preparare delle crocchette. Passate in un po’ di farina e fritte saranno ottime.

Ingredienti:

360 g riso Carnaroli
400 g pomodori pelati
180 g mozzarella fior di latte
3 acciughe sotto sale
1 spicchio di aglio
olio extravergine d’oliva
parmigiano grattugiato
basilico
sale
pepe

Preparazione

Cominciate mettendo a bollire il riso in abbondante acqua salata, scolandolo al dente. Mentre il riso cuoce, preparate anche la salsa: in una padella mettete a soffriggere lo spicchio di aglio con 2-3 cucchiai di olio extravergine e quando è imbiondito versate anche i pomodori pelati. Fate andare a fiamma vivace schiacciando leggermente i pomodori con i rebbi di una forchetta.

Lasciate andare per qualche minuto, in modo che il sugo si restringa, regolando di sale e di pepe (o peperoncino). Intanto tagliate anche la mozzarella a dadini e tenetela da parte, servirà per il condimento finale.

Quando il sugo è pronto e il riso cotto, siete pronti per assemblare. Preriscaldate il forno a 220°, dissalate le acciughe sotto un getto di acqua corrente e tagliatele in filetti piccoli. Quindi versate il riso in una pirofila da forno, schiacciatelo leggermente e poi aggiungete i filetti di acciughe e i cubetti di mozzarella oltre al sugo.

risotto alla pizzaiolaIn superficie date una bella spolverata di parmigiano e infornate per 10-12 minuti, fino a quando la mozzarella non sarà filante. Tirate fuori e gustate questa meraviglia, buona anche tiepida.,