Via i peli con la depilazione laser! Scopriamo come funziona e cos’è

Le tue amiche la fanno tutte ma tu ancora no. Come funziona la depilazione con il laser? Su quali zone e su quale pelo il laser fa più effetto? Scopriamolo ora!

depilazione laser
(fonte: Pixabay)

Con l’arrivo dell’estate, delle ferie e delle vacanze arriva anche la consueta guerra ai peli.

Più aumentano le temperature e più diventa difficile vestirsi!
Ascelle, gambe e zona bikini sono sempre sotto il nostro assiduo controllo e organizziamo la nostra vita in base agli appuntamenti dall’estetista.

Nella lotta contro i peli possiamo contare su un alleato segreto: il laser!

Depilazione laser, questa sconosciuta: come funziona e su quali peli?

 

depilazione laser
(fonte: Pexels)

Il laser non è di certo uno strumento nuovo: utilizzato in tantissimi trattamenti estetici è un consolidato alleato della depilazione.

Prima di iniziare questo trattamento, però, è utile avere qualche informazione riguardo il suo funzionamento!

Ad esempio, sapevate il che il laser non elimina definitivamente i peli? Ebbene sì, nonostante la diminuzione dei peli sia pari all’80%, qualcosina rimarrà anche dopo un intero ciclo di trattamento.

Un’altra informazione importante è che il laser non fa per tutti: sicuramente la vostra estetista saprà consigliarvi al meglio ma tenetelo a mente. Il laser è indicato per le persone che hanno un tipo di pelle sensibile (generalmente chiara) ed ha effetto sui peli di colore scuro.

Questo non vuol dire che non funzioni su altri tipi di pelle o di pelo! Solo che i risultati saranno meno palesi e più lunghi da ottenere.
Non scoraggiatevi però: se decidete di optare per questo trattamento è importante esserne sicuri e consapevoli.
Tenete a mente, infatti, che i primi risultati si iniziano a vedere dopo qualche settimana dalla prima epilazione e che bisognerà essere costanti negli appuntamenti.

Infine, l’informazione più importante: il laser fa… male!
Scherzi a parte, ricordate che il laser anche se non fa male come la ceretta è comunque fastidioso da sentire sulla pelle.
Niente di inimmaginabile ma è bene arrivare preparati al primo appuntamento!

I vantaggi della depilazione con il laser sono comunque tantissimi!
La pelle non si irrita o rovina come può succedere quando usciamo il rasoio o la cera, riducendo il rischio di inestetismi e piccole ferite.
Il laser infatti funziona bruciando il bulbo pilifero: è fatto apposta per riconoscere solo questo piccolo spazio e non attacca la pelle!
Per questo è importante avere peli pigmentati cioè con molta melanina: raggiungendo la temperatura giusta quest’ultima brucia impedendo al bulbo di produrre nuovi peli.

depilazione laser: non è sempre è obbligatoria!
non depilatevi se non volete! (fonte: Pixabay)

Nessuno vi obbliga a depilarvi: se i vostri peli non vi danno fastidio o vi trovate bene con i metodi tradizionali per depilarsi usandoli quando decidete voi, non ci sono problemi.

L’importante è volersi bene e stare bene con se stessi!

Se invece i peli non vi piacciono e non ce la fate più a vederli continuare a spuntare dopo anni di ceretta, forse il laser è lo strumento più indicato per voi.

Ora sapete tutto: fateci sapere come va!