Home Gossip Caterina Balivo, sexy e sorridente ma un dettaglio non passa inosservato…

Caterina Balivo, sexy e sorridente ma un dettaglio non passa inosservato…

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:00
CONDIVIDI

Caterina Balivo la bella e brava conduttrice di Vieni Con Me, dopo aver siglato la fine del programma televisivo è stata avvistata sexy e sorridente. Ma c’è un dettaglio che ha fatto incuriosire i fan più attenti…

Caterina Balivo
Caterina Balivo (Fonte: Instagram)

Dopo l’addio triste e sofferto a Vieni Con Me  in cui ha dichiarato di aver preso lei la decisione di abbandonare e i presunti gossip su un suo possibile approdo a Canale 5 o su La 7 la conduttrice è stata avvistata in alcuni momenti di meritato relax.

Recentemente è stata avvistata nei luoghi in cui trascorreva le vacanze da ragazza, in Sicilia e più precisamente a Favignana in compagnia dei figli Cora e Guido Alberto e successivamente a Gaeta.

Quando si parla di mare, piscina, relax e vacanze non può mai mancare il selfie senza trucco. La foto recentemente caricata sul suo profilo instagram è subito finita nel mirino dei suoi follower. Scopriamo insieme perché…

Il dettaglio che ha catturato l’attenzione

Caterina Balivo in costume
Foto di Instagram

Nello scatto la donna indossa un bikini turchese che esalta il colore della sua pelle abbronzata e un dettaglio sul viso: una macchia.

In moltissimi si sono complimentati per la sua bellezza acqua e sapone, ma qualcuno le ha fatto una domanda un po’ impertinente: “Hai mai pensato di togliere la macchia che hai sulla guancia?“.

La ex conduttrice di Vieni Da Me ha prontamente risposto in modo ironico: “fatto 3 volte, maledetta“. Ironia e accettazione.

Nessun segreto, nessun mistero. La conduttrice si mette a nudo e ci scherza su, contribuendo a diffondere il verbo di accettarsi così come si è, con i propri pregi e difetti.  Sicuramente un esempio positivo da seguire. Caterina Balivo, si colloca sulla scia di Aurora Ramazzotti che si era recentemente mostrata in uno scatto con i brufoli in bella mostra.

Servirebbero sempre più esempi del genere.