Polpette di verdure miste, la ricetta tradizionale passo dopo passo

Fare il pieno di verdure, di energia, di vitamine è possibile anche portando a tavola un sapore diverso, con le polpette di verdure miste sono così

polpette verdure
Polpette di verdure miste adobestock

Le polpette di verdure miste sono un piatto della tradizione povera e proprio per questo non esiste una vera ricetta. Ogni zona, ogni casa ha la sua cultura e i suoi ingredienti, che pescano da quello che passava la campagna seguendo la stagionalità dei prodotti.

Quello che però le accomuna è il risultato finale: bocconcini croccanti e golosi, da friggere (o cuocere in forno per accontentare i gusti di tutti). Sono il rimedio giusto per  far mangiare le verdure ai propri bambini, rappresentano anche un modo intelligente per svuotare il frigo e soprattutto sono genuine.

Ecco perché la ricetta delle polpette di verdure miste che vi spieghiamo oggi è solo una base dalla quale partire. Utilizzate tutti gli ortaggi più comuni della vostra cucina, sarà il modo più autentico per dimostrare che avete fantasia ma anche cuore.

Polpette di verdure miste, cuociamole anche in forno

pixabay

Tra le tante polpette le  polpette di verdure miste sono anche perfette come idea per la spiaggia o l’escursione in  montagna. Conservate dentro ad un contenitore ermetico possono durare fino a 2 giorni. E se non le volete fritte per tenervi più leggere, cuocetele in forno statico preriscaldato a 180° per circa 40 minuti.

Ingredienti:

200 g patate
400 g funghi champignon
100 g cipolla
50 g parmigiano grattugiato
70 g mollica di pane ammollata nel latte
1 uovo
pane grattugiato
olio d’oliva
pepe
sale
olio di semi

Preparazione:

Cominciate pelando e tritando  la cipolla. Poi versatela in una padella insieme a 2-3 cucchiai di olio e lasciatela appassire senza dorarla appassire. Quindi unite le patate sbucciate e grattugiate (con la grattugia a fori grandi) a crudo e i funghi, già puliti e tritati. Regolate di sale e di pepe, rosolando a fuoco vivace, per ottenere un composto asciutto e compatto.

Tirate via dal fuoco e amalgamate le verdure in una ciotola insieme all’uovo, al parmigiano grattugiato e alla mollica di pane ammollata. Lavorate il composto con un cucchiaio di legno e poi passate a firmare le vostre polpette di verdure miste.

parmigiano
pixabay

Passatele nel pane grattugiato (o nella farina di mais) e friggetele  in abbondante olio caldissimo per pochi minuti. Scolate le vostre polpette su carta assorbente da cucina e servitele subito, ancora calde.