Giovanna Abate torna al Trono Classico di Uomini e Donne? Parla lei

0
10

Giovanna Abate, dopo la delusione di Sammy Hassan, è pronta a tornare per la terza volta al Trono Classico di Uomini e Donne? Lei ha fatto chiarezza.

Giovanna Abate torna a Uomini e Donne
Abate (Screen)

Giovanna Abate è stata la protagonista indiscussa del Trono Classico di Uomini e Donne. Anche perché, diciamocela tutta, è stata anche l’unica che in un modo è nell’altro è riuscita a portare a termine il suo percorso televisivo nel migliore dei modi. Fatta eccezione di com’è andata a finire la sua storia con Sammy Hassan, durata meno di un gatto in tangenziale, è stata l’unica rispetto ai suoi colleghi a portare sul piccolo schermo un percorso lineare.

Il pubblico del piccolo schermo però, dispiaciuto forse più di lei per la storia tramontata con Sammy, vorrebbe vederla finalmente felice accanto all’uomo della sua vita. Per questo motivo non ha mai nascosto che gli piacerebbe rivederla nuovamente negli studi Elios di Roma. A soddisfare questa curiosità, semmai Maria De Filippi dovesse concederle una terza possibilità (ha debuttato nel programma come corteggiatrice e dopo come tronista), è stata la diretta interessata durante un’intervista concessa al portale Super Guida Tv dove ha rivelato se le piacerebbe ripetere o meno l’esperienza al dating show di canale 5.

“Onestamente non ho mai pensato a questa possibilità” ha ammesso Giovanna Abate dopo Uomini e Donne, che è stata la protagonista di un retroscena di Giulio Raselli. “Già partecipare la seconda volta, e ritrovarsi ancora single, è stata una doccia fredda” ha spiegato. “Il mio percorso è stato davvero molto intenso e per pensare ad un risvolto del genere dovrei fare una nuova carica di meditazione” ha risposto. “Il pubblico ormai ha imparato a conoscermi, vivo le cose e le situazioni a 360 gradi” ha aggiunto.

Giovanna non sa se ritornerà o meno al Trono Classico, che sembra verrà completamente stravolto a partire da settembre, ma non esclude che possa prendere parti ad altri progetti televisivi, visto che quest’esperienza è riuscita a farle superare la paura dell’occhio vigile delle telecamere.

“Inizialmente avevo un po’ paura delle telecamere, ma poi alla fine dell’esperienza sul trono sono riuscita a superare questo ostacolo” ha ammesso Giovanna. “Mi sono resa conto di essere in grado di potermi esprimere liberamente anche di fronte alle telecamere ed ammette che tra i miei sogni c’è anche quello di intraprendere una carriera nel mondo dello spettacolo ma non bisogna essere impreparati. Per un percorso del genere ci vogliono anni di esperienza, non ci si può improvvisare” ha confidato l’ex tronista. “Per ora questa rimane soltanto una mia fantasia” ha aggiunto Giovanna, che si dice disponibile a prendere parte ad un reality show come coloro che l’hanno preceduta nel ruolo di tronista.

“Sono una donna che ama le sfide. Quindi, qualora dovesse prendere la partecipazione ad un reality come una prova, punterei alla vittoria” ha ammesso l’ex di Sammy Hassan. “Ma non del programma, ma della sfida che mi sono proposta di proseguire come obiettivo”.

Gemma Galgani, Giovanna Abate ammette: “Per me lei ha vinto”

Raffaella Mennoia dietro le quinte di Uomini e Donne
Giovanna Abate, Raffaella Mennoia, Gemma Galgani (Instagram)

Giovanna Abate durante il suo percorso a Uomini e Donne ha particolarmente legato con la protagonista indiscussa del Trono Over, Gemma Galgani. Le due sono diventate molto amiche e Giovanna, durante il corso dell’intervista, ha ammesso cosa l’ha colpita di più della dama: la sua voglia, nonostante l’età e le batoste ricevute, di credere ancora nell’amore. Di mettersi in gioco nonostante tutto.

“Io e Gemma siamo molto legate, di lei mi ha colpito la sua umanità e la sua infinita dolcezza” ha confidato l’ex protagonista del Trono Classico. “Gemma è stata la mia spalla durante il percorso perché mi è sempre stata vicino, anche durante il momento della scelta, dimostrandomi di essere un’amica leale nonostante ci conoscessimo da pochissimo tempo” ha spiegato. “Per lei nutro un profondo affetto, ma anche un sentimento di stima. Molti mi hanno detto che bisogna dare spazio ai giovani, ma io penso che l’età sia soltanto un numero e che non conti. Gemma è l’esempio calzante di tutto questo ha aggiunto.

“Lei per me ha vinto, crede nell’amore anche se ha 60 anni ed una donna che riesce a vivere a pieno la sua vita deve essere soltanto apprezzata” ha ammesso Giovanna Abate su Gemma Galgani, che di recente si è lasciata andare ad una riflessione sulla felicità.

L’ex protagonista del Trono Classico di Uomini e Donne ha anche rivelato, per la prima volta, cosa ne pensa della conoscenza della dama con Nicola Vivarelli. Conoscenza che tanto ha fatto chiacchierare il pubblico del piccolo schermo a causa dell’enorme differenza di età che separa i due piccioncini.

“Io ho 26 anni, ma non ho nessuna intenzione di mettermi a giudicare le decisioni degli altri” ha subito precisato. “Certo, non mi ci vedo accanto ad un uomo di 70 anni e non riesco a capire molto l’atteggiamento di Nicola, ma so che Gemma si stava legando molto a lui e in qualità di sua amica le ho consigliato di stare con gli occhi ben aperti e di non farsi prendere in giro ha confidato Giovanna. “Ho paura che lei possa farsi male, tenendo conto che è una donna molto sensibile” ha considerato l’Abate. “Ma se si parla di amore non sono nessuno per giudicare, sono curiosa di sapere che futuro avrà questa storia ha concluso.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Non importa dove la vita mi porta, trovami con un sorriso!

Un post condiviso da Giovanna Abate (@abate_gio) in data:

Ma sembra purtroppo che questa storia non abbia nessun futuro, visto che Nicola è stato beccato con un’altra.