Bugo | Chi è, età, altezza, carriera e vita privata

Bugo: età, altezza, vita privata, vero nome, carriera, curiosità e tutto quello che c’è da sapere sul cantautore milanese.

bugo
Instagram
Christian Bugatti, conosciuto da tutti come Bugo, è un cantautore italiano che, prima di abbracciare la musica, ha mosso i primi passi nel mondo del cinema.
Nome: Christian Bugatti
Età: 46 anni
Altezza:
Luogo di nascita: Rho, Milano
Data di nascita: 2 agosto 1973
Segno zodiacale: Leone
Professione: Cantautore
Account social: https://www.instagram.com/b_u_g_o/

Bugo: vita privata e curiosità

bugo
Christian Bugatti su Instagram

Durante gli anni del liceo, Christian Bugatti, dimostra di avere una predisposizione per la musica, la poesia e la letteratura. Da bambino ha fatto il chirichetto e ha frequentato una scuola di preti. Prima di trovare la propria strada nella musica, ha lavorato in una fonderia di metalli.

E’ sposato con Elisabetta. I due hanno pronunciato il fatidico sì nel 2011, con una cerimonia celebrata a Nuova Delhi. La moglie dell’artista non fa parte del mondo dello spettacolo. La donna lavora come diplomatica in India dove, poi, si sono sposati. Dopo aver vissuto quattro anni in India, la coppia si è trasferita a Milano dove attualmente vivono insieme al figlio.

La carriera

bugo christian bugatti
Christian Bugatti su Instagram

Nel 2000 esce il primo album “La prima gratta”. Nel dicembre 2001 esce il secondo disco con il nome “Sentimento westernato”. Partecipa a supersonic, programma di Mtv condotto da Enrico Silvestrin e che segna il suo esordio in televisione. Nel febbraio 2002 esce il 10 pollici Ne vale la pena? Nell’ottobre del 2002 esce il disco Dal lofai al cisei mentre nel 2004 esce il doppio album Golia & Melchiorre. Nell’aprile 2008 esce Contatti e, nello stesso anno, partecipa agli MTV Days e al tributo a Fabrizio De André al Teatro Dal Verme a Milano.

Bugo partecipa alle riprese del film Missione di pace, diretto da Francesco Lagi. Nel 2011 pubblica un nuovo album dal titolo Nuovi rimedi per la miopia. Nell’aprile 2016 viene pubblicato il nuovo album, Nessuna scala da salire mentre nel 2018 arriva RockBugo.

A gennaio 2020, Amadeus annuncia la sua partecipazione al Festival di Sanremo 2020 in coppia con Morgan con la canzone “Sincero”.

La partecipazione alla settantesima edizione del Festival di Sanremo si conclude con una squalifica. Durante la quinta serata della kermesse canora, Morgan cambia il testo della canzone durante l’esibizione sul palco del Teatro Ariston, Bugo abbandona il palco e due vengono squalificati. Tra i due cantautori, poi, parte un durissimo botta e risposta culminato con il video della lite dietro le quinte pubblicato da Raiuno.

bugatti
Bugo (Foto: Instagram)

Il 7 febbraio viene pubblicato un nuovo album dal titolo Cristian Bugatti. Il primo singolo estratto è il brano sanremese Sincero, con annesso videoclip. L’1 maggio partecipa al Concerto del Primo Maggio a Roma e lancia il secondo singolo “Mi manca”, in duetto con Ermal Meta accompagnato da un videoclip ufficiale di cui la protagonista è Ambra Angiolini.

Bugo a Sanremo 2021

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Bugo (@b_u_g_o)

Nonostante l’esperienza in coppia con Morgan non sia andata come previsto, anche se hanno dato vita ad uno dei momenti più iconici della storia della karmesse musicale, Bugo ha deciso di partecipare a Sanremo 2021, condotto anche questa volta da Amadeus. Rispetto allo scorso anno, l’artista questa volta gareggerà da solo con il brano “E invece sì”. Un pezzo particolarmente importante per lui, in quanto ai microfoni di Today ha rivelato che racconta la sua rivalsa nei confronti della vita.

“Io provengo da un paese piccolo, nel noverese, dove non c’erano molte possibilità. Per questo motivo ho dovuto lavorare molto su di me per avere il mio personale riscatto ha dichiarato, aggiungendo che secondo lui quest’anno ad avere la meglio potrebbe essere il rapper Fedez.

A proposito del brano proposto da Christian Bugatti, Morgan ha dichiarato sul suo profilo Instagram che è quello che è lo stesso che inviò quando al timone del Festival c’era Claudio Baglioni che preferì puntare su altri pezzi e artisti. Che Sanremo 2021 per Bugo sia la volta giusta? Staremo a vedere.