Home Gossip Principe Harry al Virtual Global Summit: ulteriori rumors sulla biografia

Principe Harry al Virtual Global Summit: ulteriori rumors sulla biografia

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:18
CONDIVIDI

Il Principe Harry appare per la prima volta in pubblico dopo l’annuncio della chiacchierata biografia ufficiale dei Duchi di Sussex, i rumors dei tabloid inglesi sul suo conto e quello della moglie Meghan Markle non sono finiti.

Harry e Meghan libro amazon
Harry e Meghan (Fonte: Instagram)

Il Principe Harry torna a parlare, ma l’argomento principale è un altro: la biografia, sua e della moglie Meghan Markle, prossima all’uscita, dal titolo “Finding Freedom”. Anche se il Duca di Sussex sposta l’attenzione su i viaggi e il turismo in crisi a causa della pandemia da COVID-19, chiunque – a partire dai tabloid inglesi – sono impazienti di sapere come reagirà la Royal Family una volta divulgata quest’opera che potrebbe seriamente compromettere i rapporti dei due coniugi – i quali hanno chiesto di scindersi dal resto dei reali rinunciando ai propri obblighi blasonati in nome di un’indipendenza economica e sociale – già in bilico per via dei recenti sviluppi che hanno portato al successivo allontanamento della coppia da Buckingham Palace con relativo trasferimento a Los Angeles.

Harry, nel corso di un videomessaggio registrato per il Virtual Global Summit, è apparso determinato e voglioso di riscatto: ha parlato di turismo e dell’importanza che quest’industria ha per molti lavoratori ora penalizzati con l’espansione della pandemia: “L’industria turistica va ricostruita dopo il Coronavirus ma dobbiamo farlo in maniera migliore. Bisogna puntare su viaggi ecologici che proteggano destinazioni e culture, nessuno avrebbe potuto prevedere lo choc causato dal COVID-19, ma ora è necessario pensare al futuro dei viaggi per far sì che sempre meno addetti ai lavori nel turismo rimangano senza reddito. So che molti faticano a mettere il cibo in tavola per le loro famiglie, mi dispiace”.

Harry, prima apparizione in video dopo l’annuncio della biografia: c’è lo zampino di Meghan?

Harry e Meghan attacco hacker
Harry e Meghan (Fonte: Instagram)

Sono parole rassicuranti che tratteggiano un uomo risoluto e convinto delle proprie idee alla base delle quali c’è Travalyst: una piattaforma lanciata dal Duca di Sussex, e supportata dai più grandi portali come Booking.com, Skyscanner, TripAdvisor e Visa che intende promuovere e sostenere un modo più responsabile di viaggiare. Al netto di propositi e convinzioni, però, la sicumera di Harry non convince l’informazione britannica che continua a dipingerlo come un “pesce fuor d’acqua”, “isolato e lontano dalla famiglia”, perennemente “disorientato“.

L’opinione pubblica calca la mano e il sospetto che dietro questo atteggiamento risoluto del Duca ci sia lo zampino della moglie Meghan Markle. Le domande e i misteri s’infittiscono, maggiore chiarezza verrà fatta – per forza di cose – dopo la diffusione integrale di “Finding Freedom”. Intanto Harry si concentra sul proprio impegno per la comunità e i risultati, almeno in quell’ambito, sembrerebbero essere più che soddisfacenti.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

🏴󠁧󠁢󠁷󠁬󠁳󠁿 Dydd Gŵyl Dewi Hapus! Wishing all of our Welsh followers a Happy St Davids Day. Image © Empics / PA

Un post condiviso da The Duke and Duchess of Sussex (@sussexroyal) in data:

SULLO STESSO ARGOMENTO: Harry e Meghan | Amazon umilia i Duchi: il loro libro sarà flop