Chiara Ferragni e la body positivity: “Cellulite? Ce l’ho anch’io”

0
13

Chiara Ferragni ha deciso di fare della body positivity uno dei messaggi più importanti della sua comunicazione on line, per questo non ha paura a far vedere la propria cellulite.

Chiara Ferragni cellulite
Chiara Ferragni (Fonte: Instagram)

Hanno chiamato le sue sorelle e le sue amiche “rotonde”, l’hanno presa in giro a lungo per la forma dei suoi piedi eppure Chiara Ferragni non ha mai lasciato che i messaggi degli haters facessero breccia nella sua corazza di body positivity. 

L’influencer sta trascorrendo la sua estate in Sardegna insieme a tutta la famiglia e naturalmente ha raccolto moltissimo consenso per le sue fotografie in bikini, immagini in cui sembra non avere un solo difetto fisico. La cellulite però c’è eccome, e non appena è stata “messa sul piedistallo” da una sua follower, Chiara ha voluto riportare tutte le sue follower nel mondo reale, con una story assolutamente speciale.

Chiara Ferragni: “Ho la cellulite, e allora?”

Chiara Ferragni in piscina
Chiara Ferragni (Instagram)

Sarebbe bellissimo se le donne fossero come Mary Poppins, cioè “perfette sotto ogni aspetto”, ma la realtà è ben diversa.

Piccoli e grandi difetti fisici, aspetti del nostro corpo che non ci piacciono, desiderio di cambiare che si scontra contro la semplice realtà o contro la pigrizia, sono problemi tipicamente femminili che, con l’estate, tendono a ingigantirsi fino a diventare dei veri e propri macigni per l’autostima delle donne di ogni età.

In virtù della sua fama e soprattutto della sua potenza comunicativa, Chiara Ferragni ha deciso di aiutare le ragazze che stanno combattendo contro i propri difetti fisici diffondendo un messaggio esattamente contrario al body shaming: la body positivity.

Alla base della body positivity c’è l’idea di amare il proprio corpo e di prendersene cura, accettando anche quei piccoli difetti che non potranno sparire mai dalla nostra vita e soprattutto dal nostro aspetto.

“Ma un difetto ce l’hai? Neanche la cellulite!” aveva commentato una ragazza su Instagram. La risposta è arrivata subito, e in inglese, per raggiungere il numero di persone più ampio possibile. “La cellulite ce l’abbiamo tutte. Dipende dalla luce e dalla posizione” ha spiegato l’influencer in una storia, allegando una fotografia scattata apposta per “mettere in luce” qualche piccolo accumulo al di sotto dei glutei.

L’influencer non è stata la prima donna famosa a mettere la cellulite in mostra nel 2020: lo ha fatto anche una supermodella orgogliosa della sua buccia d’arancia.

Inutile dire che la scelta di Chiara di “mettersi a nudo” completamente, finendo per danneggiare la sua immagine di bellezza perfetta, è stata enormemente apprezzata dai fan.

View this post on Instagram

🍑

A post shared by Chiara Ferragni ✨ (@chiaraferragni) on

Mentre su Instagram c’è ancora chi abusa di filtri e di photoshop, Chiara ha deciso di fare a meno quasi di tutto e di fotografare le cose (e le cosce) esattamente come sono).

chiara ferragni cellulite

In passato la Ferragni ha ammesso di non essere stata sempre così a suo agio con il proprio corpo. Uno dei maggiori crucci dell’influencer più famosa d’Italia era proprio la pelle, che non era perfetta come Chiara avrebbe voluto.

Dopo essersi accanita per anni alla ricerca di una cura miracolosa, l’influencer ha spiegato di aver semplicemente cominciato a mangiare meglio e di aver smesso di preoccuparsi in maniera ossessiva in merito alla qualità della sua pelle. Da allora le cose sono enormemente migliorate e soprattutto, se c’è ancora qualcosa che non va, questo non le impedisce di accettarsi per com’è.

Tra le altre cose un’alimentazione sana e una corretta idratazione sono alla base della strategia contro la ritenzione idricacausa principale della cellulite.