Home Coppia 10 domande da porsi prima di perdonare un uomo infedele

10 domande da porsi prima di perdonare un uomo infedele

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:12
CONDIVIDI

Hai scoperto un suo tradimento e non sai cosa fare? Lo ami ancora ma prima di considerare l’idea di perdonarlo poniti queste domande.

uomo che chiede perdono dopo tradimento
Photo Pixabay

Quando iniziamo una relazione ci auguriamo che il rispetto e la fiducia reciproca siano sempre i pilastri della nosta relazione. La persona al nosto fianco dovrebbe essere una persona che migliora la nostra esistenza, che migliora la nostra autostima, che ci capisce e sostiene più di chiunque altro…alla fine ha scelto lui di averci al proprio fianco quindi perchè non dovrebbe essere così? Nonostante i migliori auspici a volte il tradimento arriva come una doccia fredda a spezzare il nostro cuore e i nostri progetti futuri.

D’un tratto ci sentiamo persi e confusi riguaro tutto, valutiamo e ripensiamo a molte cose, alla nosta storia, al nostro grado di soddisfazione, agli errori…. tutti possiamo sbagliare ma siamo davvero in grado di perdonare un tradimento? o commetteremmo anche noi uno sbaglio nel farlo? Valuta l’ipotesi del perdono ponendoti queste 10 domande.

Perdonare un tradimento, 10 domande da porsi prima di decidere

coppia tradimentoQuando ami sinceramente una persona e dopo avergli dedicato la tua vita, la scoperta di un tradimento è una pugnalata al cuore che non tutti hanno la forza di perdonare. A rendere il tradimento così amaro è non solo il fatto che lui abbia intimamente condiviso qualcosa con una persona che non sei tu, non solo l’atto fisico viene messo in discussione, ma anche il tradimento emotivo e la mancanza di fiducia che ne deriva.

Il tradimento è un inganno vero e proprio e non ha giustificazione, la fedeltà è un obbligo morale per entrambi.  Ora che hai scoperto quello che è accaduto, come fai a sapere se sei in grado di perdonare? Queste 10 domande potrebbero aiutarti a fare chiarezza.

Viviamo in un era in cui le due parti di una coppia hanno bisogno di sentirsi liberi, indipendenti ed autonomi e allo stesso momento hanno infinite possibilità di minare il principio di esclusività stabilito con il partner. Le numerose tentazioni minano i rapporti e danno origine ad inganni ed adulterio che inevitabilmente uccidono la relazione.

Di fronte alla certezza di un tradimento non si ha sempre la forza di chiudere o perdonare, i sentimenti si mescolano alle incertezze e alla sfiducia. Per fare un bilancio e capire se è meglio voltare pagina oppure darvi una seconda possibilità, poniti le seguenti domande:

1/Ha mai tradito in passato precedenti partner?

E’ vero che ogni relazione è a se, ma è importante rispondere a questa domanda per capire se tradire è un’indole ricorrente per il tuo uomo. Se le sue precedenti relazioni hanno affrontato lo stesso problema è molto probabile che lui continuerà ad agire in questo modo di nuovo.

2/Ha mostrato rimpianto o senso di colpa?

Valuta la sensazione che ti da nel parlare dell’accaduto. Se prova rimorso ed è fortemente dispiaciuto di averti ferito, parlare apertamente di cosa vi ha portato a quel punto può essere un inizio per andare avanti. Se ammette di aver sbagliato ma non noti rimorsi,  è molto probabile che ti tradirà nuovamente. Se non vuoi soffrire volta pagina.

3/Di che tipo di infedeltà sei stata vittima?

L’infedeltà non è solo fisica, si può tradire instaurando e consolidando un rapporto platonico con un’altra persona per mesi o anni, che comunque non esclude che tra due persone nascano dei sentimenti importanti. In questo caso è fondamentale misurare l’estensione del tradimento. Di cosa si trattava veramente? Era solo un’amicizia o una vera relazione sentimentale?

4/Quale sarebbe la sua reazione se lo avessi tradito?

Vi conoscete da anni, avrai visto come reagisce di fronte alle varie situazioni… come pensi che avrebbe reagito di fronte ad un tradimento tuo? Secondo te ti avrebbe perdonato lui? Queste risposte potrebbero aiutarti a valutare la tua relazione e prendere la decisione giusta.

5/Hai l’energia o la pazienza per affrontare questa infedeltà?

Anche se lo perdonerai, quello che ti aspetta non è una strada in discesa. Ti fiderai ancora di lui? Riuscirai a trovare l’energia e la pazienza necessaria? Tutto dipende dal tuo carattere, dalla tua determinazione e anche da quello che vuoi veramente.

6/Pensi di essere in grado di perdonare?

Essere in grado di perdonare qualcuno che ha ferito i tuoi sentimenti significa mettere in conto che avrai bisogno di tempo. Se non ti prenderai il tuo tempo in pochi mesi ti renderai conto di non essere in grado di perdonare. Questo tempo serve per riflettere e capire in profondità i tuoi sentimenti.

7/Puoi ancora fidarti di lui?

In caso di tradimento a pagare il prezzo più caro è la fiducia e questa difficilmente si può ricostruire. Bisogna trovare un modo per tornare a fidarsi di nuovo. Se vuoi davvero concedergli una seconda possibilità, questa è una condizione essenziale.

8/Hai ancora fiducia in te stesso?

Avere una relazione solida significa anche avere stima di se stessi per essere riusciti a creare e mantenere nel tempo un rapporto soddisfacente. Un caso di infedeltà spesso uccide l’autostima della persona tradita. Ti senti in colpa e pensi di aver meritato in qualche modo questo tradimento per non essere stata abbastanza presente, o attenta o per  averlo trascurato. Se stai provando questi sentimenti di colpevolezza valuta se riuscirai  a riguadagnare la tua autostima se deciderai di dargli un’altra possibilità.

9/Ha fatto qualcosa per essere perdonato?

Una persona pentita che desidera sinceramente il tuo perdono farà degli sforzi in questo senso per dimostrarti che tiene al vostro rapporto. Se non li fa, avrai la prova della sua mancanza di interesse. Non ti resta altro da fare che mettere fine ad una relazione che non meriti e che ti procurerà solo altro dolore.

10/Se lo merita?

Giungiamo alla domanda più critica: il tuo uomo merita il tuo perdono? ne vale davvero la pena? Se la tua risposta è affermativa, potreste lavorare insieme sul vostro rapporto e rigenerarlo. In caso contrario ovviamente non ha senso investire in questa relazione.

infedeltà
 (Istock)

Perdonare un tradimento non è facile, non sottovalutare questa possibilità e prenditi del tempo prima di decidere se salvare la vostra coppia