Home Bellezza Make Up Waterproof: tutti i segreti per un trucco super resistente

Make Up Waterproof: tutti i segreti per un trucco super resistente

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:00
CONDIVIDI

Un make up waterproof realizzato a regola d’arte è davvero un alleato di bellezza indispensabile durante l’estate: ecco come realizzare un trucco a prova di mare (di piscina, di montagna e di bagni di mezzanotte) e soprattutto a prova di sbavatura.

make up waterproof
(Fonte: Instagram)

Durante l’estate le nostre giornate sono molto più movimentate del solito e il nostro make up si trova ad affrontare sfide davvero impegnative.

Se un leggero velo di sudore è sempre in agguato e praticamente inevitabile durante l’estate, l’acqua di mare o di piscina, il sole e il vento possono sottoporre il nostro make up a stress non indifferenti.

L’unico modo per far sì che il nostro make up vinca la sfida dell’estate è quello di utilizzare prodotti waterproof, formulati appositamente per lasciar “scivolar via” l’acqua senza che il pigmento si sciolga sparendo dal viso.

Ci sono però molti altri piccoli accorgimenti che possono aiutare la permanenza del make up waterproof per un trucco che durerà da mattino a sera.

Make Up Waterproof: l’importanza della base

Beauty routine e makeup da spiaggia
Adobe Stock

La prima regola dell’estate è idratare la pelle del viso per aiutarla a resistere meglio alla continua esposizione al sole e per proteggerla dalla secchezza causata dalla salsedine e dai lavaggi molto più frequenti rispetto alla stagione invernale.

Per questo motivo la routine di bellezza per l’estate deve necessariamente prevedere una crema notte idratante molto nutriente, che aiuti la pelle a “rigenerarsi” mentre riposiamo e a essere pronta ad affrontare una nuova giornata di super stress.

Molti prodotti di make up waterproof, soprattutto fondotinta e correttori sono formulati in maniera da offrire una leggera protezione solare. In mancanza di prodotti specifici la soluzione è applicare la crema solare al mattino al posto della crema idratante, quindi farla asciugare molto bene e procedere alla stesura della base trucco.

Primer, amore mio!

Il primer è un prodotto che d’inverno utilizziamo soltanto quando abbiamo davvero bisogno di un trucco perfetto e a lunga tenuta, soprattutto se abbiamo intenzione di utilizzare prodotti in grande quantità che, senza l’utilizzo del primer, potrebbero “andare in giro” per il viso rovinando l’effetto finale.

Il primer svolge diverse funzioni fondamentali. La prima è quella di rendere la pelle perfettamente liscia migliorando i risultati derivati dall’applicazione degli altri prodotti.

I primer contengono filler per le piccole rughe d’espressione, principi attivi elasticizzanti e super idratanti. Ne esistono di specifici per gli occhi, per il viso e per le labbra. In particolare, se si intende realizzare un “trucco importante” per gli occhi sarà bene acquistare e applicare un primer formulato appositamente per quella zona.

Fondotinta e correttore

Il fondotinta e il correttore dovranno essere assolutamente waterproof. Addirittura sarebbe consigliabile acquistare quelli a copertura totale che si utilizzano per coprire cicatrici e tatuaggi.

Questi prodotti sono infatti molto densi e tendono ad assorbire il sebo e l’acqua della pelle, quindi oltre ad assicurare un’ottima coprenza sono perfetti durante l’estate.

Chi non ama i fondotinta troppo secchi e troppo pesanti potrà trovare in commercio anche fondotinta waterproof dalla texture molto leggera. Uno dei migliori attualmente in commercio è quello Yves Saint Laurent All Hours. Si tratta di un prodotto fluido estremamente coprente che svolge anche un’azione sebo – regolatrice per minimizzare l’effetto lucido causato dal sudore e regalare, soprattutto alle pelli secche o miste, un finish matte che dura da mattino a sera.

Per quanto riguarda i correttori waterproof, Essence Camouflage + Matt è quello che assicura prestazioni migliori in assoluto. Ovviamente resistente all’acqua, ha una formula piuttosto fluida che permette di stenderlo facilmente ma, allo stesso tempo, un’altissima coprenza che combatte l’effetto lucido. Da utilizzare sempre dopo una buona idratazione della zona occhi.

Per un tocco di luce tutta naturale, l’estate è il momento perfetto per imparare a scegliere e usare l’illuminante: la luce sul viso sarà assicurata, anche di sera.

Blush e rossetto? Perfette con un solo stick

Troppo blush o terra abbronzante

Durante l’estate sarebbe bene abbandonare quando possibile i prodotti in polvere, anche se siamo delle vere patite del blush e delle terre.

Il motivo è che i prodotti in polvere vengono facilmente lavati via dall’acqua e quindi, tendono a sparire o a sbavare, rovinando un make up realizzato con tanta cura.

Per questo motivo, è meglio affidarsi a prodotti long lasting con formulazione in crema, che rimangono sul viso molto più a lungo.

Il trucco per un make up waterproof per il viso coordinato e a lunghissima tenuta è quello di utilizzare il rossetto come un blush, applicandolo con piccoli movimenti circolari in corrispondenza delle gote.

Bisognerà applicare poco prodotto per volta sfumarlo molto bene con le dita per un effetto sano e naturale senza inciampare nell’ “effetto pagliaccio”!

Sarà anche meglio rinunciare ai colori troppo scuri preferendo toni naturali per labbra e gote luminose e dall’aspetto sano.

Economico, di facile reperibilità e soprattutto a lunghissima tenuta è il rossetto Sephora Collection Lip Stain Matsi tratta di un prodotto fluido da applicare con il classico stick dotato di spugnetta. Disponibile in un’ampia gamma di sfumature, possiede una finitura opaca che resiste a tutte le sollecitazioni dell’estate con un effetto no transfer si potrà mangiare, bere e baciare senza rovinare il make up. Per compensare la secchezza delle labbra che viene sempre provocata dai prodotti long lasting, questo rossetto contiene anche olio di avocado. Per essere certe al 100% della tenuta del proprio rossetto, si potrà ricorrere a un fissante labbra da applicare e lasciar asciugare per qualche secondo a labbra separate: durata assicurata.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Sephora Town Square (@sephoratownsquare) in data:

I prodotti giusti per il trucco occhi waterproof

mascara
Photo Adobe Stock

Il mascara e l’eyeliner sono i prodotti a più alto rischio di “effetto panda”. Per questo motivo sarà necessario assicurarsi di scegliere prodotti di qualità e di concedersi un po’ di tempo per una “prova casalinga”.

Indossate mascara e eyeliner al mare soltanto se siete davvero sicure che non vi tradiranno dopo il primo bagno!

Tra i migliori mascara Waterproof dell’estate 2020 va sicuramente preso in considerazione il rivoluzionario Kiko Unespected Paradise Waterproof Twist Brush Mascara

Oltre a essere waterproof, questo mascara si presenta con uno spazzolino doppia funzione che può essere ruotato per ottenere effetti differenti sulle ciglia: volume, lunghezza e curvatura.

La tendenza del 2020 per il trucco occhi è l’eyeliner colorato da utilizzare per realizzare make up grafici e sorprendenti. Naturalmente bisognerà prestare la massima attenzione alle qualità waterproof dei prodotti che si andranno a utilizzare: meglio puntare su un semplice nero se non si ha modo di utilizzare un prodotto a lunghissima tenuta.

Per quanto riguarda gli ombretti, esattamente come per terre e blush, sarà strettamente necessario abbandonare i prodotti in polvere per rivolgere la propria attenzione agli ombretti in crema, che assicureranno una durata molto maggiore rispetto a prodotti di altro tipo.

Per evitare sbavature e “pasticci” all’altezza degli occhi sarà comunque prudente optare per nuance naturali che si armonizzano con il colore della pelle senza creare contrasti eccessivi.

Gli ombretti cremosi sono perfetti anche per creare trucchi ultra veloci, poiché si applicano semplicemente con le dita e si sfumano molto facilmente.